14°

27°

Strajè-Stranieri

Ipsia, la scuola più multietnica: 45% di stranieri

Ricevi gratis le news
0

Enrico Gotti
La scuola più multietnica, con il maggior numero di lingue e culture diverse, è l’Ipsia Primo Levi. Nell’istituto professionale di piazzale Sicilia la percentuale di alunni con cittadinanza non italiana è del 45,09%, contro il 39,04% della scuola per l'Europa, l'istituto nato per i figli dei funzionari dell'Efsa, scuola pensata fin dall'origine con una didattica multilingue.
A dirlo sono i numeri degli studenti stranieri raccolti dall’anagrafe regionale Emilia-Romagna e aggiornati al 30 ottobre 2011. Il record è del Ctp, il Centro territoriale permanente per l’istruzione e la formazione in età adulta, che offre corsi per ottenere la licenza media a studenti dai 16 anni in su. Il 96,73% di loro è straniero. Su 153 iscritti, solo 5 hanno cittadinanza italiana.
Nella città di Parma la media di stranieri per classe è del 16,25%. In tutta la provincia è del 15%. È aumentata di un punto e mezzo percentuale rispetto al dato del 2010-2011, quel 13,5% che compariva anche nella recente indagine Caritas/Migrantes. L'aspetto sorprendente è il divario fra licei e istituti tecnici e professionali, che diventa sempre più marcato. Nel liceo classico Romagnosi, gli allievi stranieri sono il 2,03%. Nei licei scientifici della città si è intorno al 5%. In media uno straniero ogni venti alunni. I licei continuano ad aumentare gli iscritti, ma sono sempre più separati dai «nuovi italiani». Quasi la metà degli studenti con cittadinanza straniera sono nati in Italia. Preferiscono orientarsi verso istituti tecnici e professionali. Al Giordani il 27,45% degli studenti è straniero, all’itis Leonardo Da Vinci il 19,77% (uno su cinque).
 Numerosi sono gli studenti stranieri iscritti al Bodoni (24%) e al Melloni (18,71%). Meno quelli del Toschi (8,83%), dell’istituto per geometri Rondani (8,98%) e del liceo delle scienze umane, ex magistrali, Albertina Sanvitale (6%).
 Le percentuali più basse di stranieri però sono al di fuori delle scuole pubbliche, e si trovano nelle scuole paritarie: nel liceo Porta gli stranieri sono l’1,27%. Nel liceo scientifico San Benedetto sono lo 0,90%. Passando alle scuole elementari e medie, i numeri cambiano non in base al tipo di indirizzo, ma in base ai quartieri della città. La realtà con la percentuale di stranieri più alta è l’istituto comprensivo Micheli, che comprende la scuola primaria San Leonardo e la Ulisse Adorni nel centro storico della città: uno studente su tre non ha cittadinanza italiana. Al di sopra del tetto massimo del 25% di alunni stranieri fissato dalla Gelmini c'è anche l’istituto comprensivo Parmigianino in OItretorrente, che comprende le elementari Cocconi e Corridoni: qui la percentuale di alunni stranieri è del 28,44%. L'istituto Bocchi, che comprende la Racagni, ha il 21,92% di studenti stranieri, 21,98% anche per la Ferrari, 20,91% per la Salvo D’Acquisto nel quartiere Montanara e 19,41% per la Albertelli-Newton. I numeri più bassi sono al convitto Maria Luigia (4,7%) e alla Giuseppe verdi di Corcagnano (8,37%).
 Nelle scuole elementari paritarie i numeri degli studenti sono più dimezzati rispetto alla media: alla Bruno Munari sono il 7,5%, alla Sant'Orsola sono lo 0,93%. Gli alunni non italiani sono il 6,8% nella scuola media Chieppi, il 5,25% nella Salle e lo 0,69% nella Sanvitale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover