21°

Strajè-Stranieri

Razzismo e media: l'analisi nel libro di Guadagnucci

Razzismo e media: l'analisi nel libro di Guadagnucci
Ricevi gratis le news
0

Il giornalista e scrittore Lorenzo Guadagnucci ha incontrato il pubblico al polivalente Pasolini di Monticelli e presentato il suo libro «Parole sporche. Clandestini, nomadi, vù cumprà. Il razzismo nei media e dentro di noi».
 L’incontro si è collocato all’interno del progetto europeo Fratt (Fighting racism through theatre – combattere il razzismo attraverso il teatro), che la cooperativa Giolli di Tortiano sta coordinando a livello europeo e attuando nelle province di Parma e Reggio Emilia, in collaborazione con diversi enti pubblici. Si è trattato di una serata in cui il pubblico non è stato semplice spettatore ma, stimolato dal conduttore Massimiliano Filoni della Giolli, ha interagito attivamente con l’autore.
 «Il teatro – ha spiegato Filoni - è uno spazio di libertà e partecipazione, così come dovrebbe essere la cultura. Parlare, raccontarsi, giocare insieme e, insieme, guardare il mondo è un buon modo per cominciare a seminare futuro». Nel corso dell’appuntamento sono emersi, come temi centrali, il fatto che le notizie relative alla cronaca e all’economia siano ansiogene e l’informazione sull'immigrazione sia al centro dell’attenzione politica. Nonostante segua un andamento sostanzialmente stabile, in genere «l'attenzione dei media ai fatti criminosi tende a salire, con un andamento ondulatorio, che riflette i periodi di campagna elettorale».
«Tutto ciò – ha sottolineato Guadagnucci - incide sulla percezione che noi abbiamo della realtà. Le parole sono potenti. Chi controlla le parole, controlla la rappresentazione del mondo. Ma i cittadini possono fare qualcosa. Ci sono cinque parole così dette «tossiche» perché generano discriminazioni e razzismo, che occorre evitare di usare: clandestino, nomade, vu cumprà, zingaro e extracomunitario. Tali parole «sporche» possono essere sostituite con altre: persona, donna, uomo, lavoratore o altre che non implichino accezioni o etichette in senso negativo».
 Fratt proseguirà venerdì 16 marzo, alle 21, con la presentazione interattiva de «Il teatro degli oppressi» di Augusto Boal, dialogo col pubblico, sui temi della cittadinanza attiva e della partecipazione.
L’ultimo appuntamento in cartellone al Pasolini, sempre alle 21, si svolgerà sabato 31 marzo e vedrà il teatro forum sulle paure «Come correre sull’acqua». L’incontro finale è fissato per il 1° luglio, al Parco Nevicati di Collecchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È in corso il Festival del Prosciutto: quanto conosci questa specialità della nostra cucina?

GAZZAFUN

10 quesiti sulla cucina parmigiana: scopri se sai davvero tutto!

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SPORT

Rugby Colorno, ecco come cambierà la squadra: intervista a Nick Scott Video

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

Economia

Lasciano i co-fondatori di Instagram Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel