17°

27°

Strajè-Stranieri

Immigrazione: 7,4 mld rimesse da Italia in 2011, 0,4% Pil

Ricevi gratis le news
5

Sono stati 7,4 i miliardi di euro inviati nel 2012 nei Paesi di provenienza dagli stranieri che vivono in Italia (+12,5% sul 2010). Mediamente ogni straniero ha spedito a casa 1.618 euro (1552 nel 2010); destinazioni privilegiate Asia e in Cina. Questi i risultati di uno studio della Fondazione «Leone Moressa» di Venezia che ha analizzato i flussi monetari transitati per i canali di intermediazione regolare in uscita dal Paese.   Secondo la Fondazione l’ammontare complessivo del denaro in uscita dall’Italia equivale allo 0,47% del Pil nazionale: tale incidenza è aumentata rispetto allo 0,42% del Pil calcolato nel 2010.   E' stato stimato che i cinesi residenti in Italia riescano a mantenere circa 800mila connazionali in patria. Roma, Milano, Napoli e Prato sono le province da cui fluisce il maggior importo di rimesse verso l’estero. L’Asia è il continente maggiormente beneficiario con quasi 4 mld, la macroarea asiatica concentra il 52% di tutti i flussi monetari dall’Italia; della rimanente parte, il 24,4% rimane all’interno dei confini europei, il 12,1% prende la via americana e l’11,5% quella africana.
 Quasi tutte le destinazioni hanno subito un aumento in termini di rimesse inviate: +23,4% il continente asiatico, +5,2% le Americhe, +3,1% l’Africa e +1,6% l'Europa.  Tra tutti i Paesi, la Cina è quello che ne beneficia di più con 2,5 mld, seguito da Romania (894 mln), Filippine (601 mln) e Marocco (299 mln). Le principali nazioni di destinazione mostrano un aumento nell’ultimo anno, ad eccezione delle Filippine (-19,1%). Per la Cina la variazione si attesta al +39,7%, +3,8% la Romania e +5,8% il Marocco. Ogni cinese invia in Patria, mediamente, poco più di 12mila euro a testa, valore più elevato tra tutte le nazionalità. Questo significa che ogni cinese in Italia 'mantienè 3,9 cinesi in Patria e che a livello complessivo si tratta di oltre 800 mila di cinesi. Con 4.484 euro di rimesse procapite i filippini sostengono una comunità in patria di 394 mila concittadini, i bengalesi di 629 mila, i senegalesi 348 mila.  Roma è la provincia con maggior 'esportazionè: 2 mld, pari a oltre un quarto di tutte le rimesse che escono dall’Italia. Seguono a ruota Milano, Napoli e Prato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Federico

    14 Maggio @ 09.57

    Giuliana ha + che ragione. I controlli devono valere per tutti; oltre alla evasione fiscale c'è anche un problema di qualità dei prodotti venduti. Sembra proprio che questi stranieri abbiano diritti che noi italiani non abbiamo. Dammi pure del razzista caro Mauro, ma tu sei proprio uno che gira con un chiodo piantato nel cervello e due fette di salame sugli occhi.

    Rispondi

  • Geronimo

    10 Maggio @ 16.44

    Giuliana hai ragione ma non vedo la differenza tra i cinesi sfruttati in Italia e i cinesi sfruttati in Cina per soddisfare i nostri bisogni, magari sfruttati anche da noi italiani, non ti ho mai sentito difendere i lavoratori stranieri sfruttati dagli italiani, cosa vuoi l’esclusiva dello sfruttamento?

    Rispondi

  • giuliana

    07 Maggio @ 20.37

    Come no, ha ragione. Prendiamo come esempio le imprese cinesi che sono in Italia: non sfruttano all'inverosimile i lavoratori, presentano regolare denuncia dei redditi ed emettono sempre gli scontrini fiscali. Altrimenti come avrebbero potuto far concorrenza LEALE ai produttori italiani che hanno chiuso bottega e licenziato i loro lavoratori pieni di pretese per darsi felicemente all'ippica?

    Rispondi

  • mauro

    07 Maggio @ 10.34

    ma informati! Razzista da 4 soldi.

    Rispondi

  • giuliana

    04 Maggio @ 22.35

    E i blitz della guardia di finanza sono riservati solo agli italiani?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Un disperso nella zona di Albareto: soccorritori al lavoro

Il Soccorso alpino: foto d'archivio

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"