16°

28°

Strajè-Stranieri

Mizue, dal caos di Tokyo al calore dell'Oltretorrente

Mizue, dal caos di Tokyo al calore dell'Oltretorrente
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati
Il caos calmo di Tokyo lo porta dentro, «ma non mi ha mai saziato del tutto». Non si sente italiana ma parmigiana, ha viaggiato in tutto il mondo anche se la sua vera casa è a poche decine di metri da barriera Bixio.
Mizue Katagiri,  44 anni, si è trasferita in città per amore «e qui ho realizzato il mio sogno più grande: costruirmi una famiglia». E’ sposata con Gilberto Pietralunga, conosciutissimo barman nostrano che l’ha conquistata «con la timidezza e
un Martini da favola», ci scherza su.
Mizue è casalinga o, per meglio dire, la «signora dei fornelli», e nella sua vita ha mille interessi. Cammina per l’Oltretorrente leggera e silenziosa, con quel garbo che è di pochi. Conosce cinque, forse sei lingue a menadito e, lavorando nel mondo del turismo, ha visitato «Paesi talmente emozionanti da togliere il fiato. Eppure in nessun luogo mi sono sentita a casa come qui».
Vivace e curiosa, con quell’umiltà che è l’essenza della cultura orientale, dice di «esser molto diversa dalla madre e dai fratelli». «Io  - chiarisce -sono la primogenita, e da sempre ho desiderato vedere tutto ciò che andava oltre i confini di Tokyo e forse del Giappone stesso».
I suoi ricordi d’infanzia? «Vivono sullo sfondo di una metropoli che non si ferma mai, con fredde luci al neon accese notte e giorno, empori aperti 24 ore no stop e ritmi frenetici». «Sembra un po' di essere a un concerto dove il battito incalzante delle percussioni non molla mai». Mizue si fa pensierosa poi rivela: «Anche se ho sempre pensato che lo spirito del Giappone sia racchiuso nei placidi paesini di campagna, tra le silenziose mura dei templi zen, dove il rapporto con la natura è antico e quotidiano».
Oltre alle due anime del suo Paese, la «massaia» con gli occhi a mandorla, non ha mai smesso di guardare lontano. Si è laureata in grafica e design «e per qualche tempo ho lavorato nel mondo della pubblicità per un’importante azienda di stereo».
Ma il desiderio di conoscere il mondo andava di pari passo con la voglia di studiare lingue lontane: «E' stato per questo che mi sono trasferita in Canada e ho vissuto lì per due anni».
Mizue ha studiato e lavorato sodo, finché non si è inserita nel mondo del turismo e ha viaggiato per 10 anni. «Mi occupavo dell’accoglienza dei clienti, ero interprete, guida turistica, animatrice - ricorda la 44enne col sorriso - e in dieci anni ho girato il mondo: dalla Thailandia all’Australia, poi Haiti, Bahamas, Maldive, Cuba, Messico».
Galeotte proprio le Maldive, «dove ho conosciuto e mi sono perdutamente innamorata di Gilberto».
«Sono qui dal 2001 e ricordo ancora la prima impressione quando ho messo piede a Parma. Mi ha avvolto un profumo di pasta al ragù e Parmigiano a cui era impossibile resistere. Poi ha fatto capolino una luce calda e vivace: era quella dei lampioni arancioni ben diversi dai freddi neon di casa mia. Questa è una città sorridente e curiosa, capace di accogliere chi arriva da molto, molto lontano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse