12°

26°

Strajè-Stranieri

Il patrono degli ortodossi

Il patrono degli ortodossi
Ricevi gratis le news
1

 La chiesa ortodossa di San Nectario (borgo della Posta) per un giorno diventa luogo simbolo dell’unità dei cristiani. Ieri  mattina, in occasione della festa del patrono, sono intervenuti l’arcivescovo Gennadios Zervos, metropolita d’Italia e Malta, e il vescovo di Parma, Enrico Solmi. 

Un momento significativo che si ripete ormai da alcuni anni e che rappresenta un forte segnale di vicinanza tra mondo cattolico e ortodosso. 
«La comunità ortodossa di Parma, il suo parroco e la nostra arcidiocesi - ha esordito Gennadios Zervos rivolgendosi a monsignor Solmi - vi ringraziano per l’attenzione che riservate verso la nostra realtà».
L’arcivescovo ha quindi ricordato l’incontro tra Papa Benedetto XVI e il Patriarca ecumenico di Costantinopoli, avvenuto a Roma nel 50° anniversario del Concilio Vaticano II.
«Preghiamo per questo incontro così importante per le nostre chiese sorelle - ha proseguito -. Questi gesti possono cambiare la mentalità e la filosofia di varie persone e aiutare e comprendere che siamo fratelli in Cristo». 
Monsignor Solmi ha quindi parlato di incontro «nell’unica fede nel Signore e nella speranza di una comunione sempre più piena». 
Significativo anche il ringraziamento ai «fratelli di fede ortodossa per il servizio che svolgono nella nostra terra e per la loro testimonianza di fede». La chiesetta di borgo della Posta (Santa Maria Maddalena), è stata concessa in comodato d’uso alla comunità ortodossa nel novembre 1995 dall’allora vescovo, Benito Cocchi. 
Un gesto di apertura e vicinanza, reso possibile anche grazie al parroco, don Luciano Scaccaglia, in collaborazione con alcuni fedeli di origine greca e italiani. Da allora la comunità ha compiuto numerosi passi avanti, attirando sempre più fedeli appartenenti a varie nazionalità (greci, moldavi, russi e altri ancora).
 Fondamentale inoltre, per lo sviluppo della parrocchia, la presenza permanente, a partire dal marzo 2005, del parroco, padre Dimitri Doleanschii.  L.M.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • strajè

    18 Novembre @ 14.26

    In quella chiesa,che io ricordo con nostalgia ed amore dpn mori assistette alla celebrazione del mio matrimonio.Celebrazione si precisa dagli sposi e non dal sacerdote che testimonia.Quanti sanno oggi questa cosa,gli umani celebrano un rito sacro.Gli sponsali giurandosi in pubblico e difrom+nte all'ecclesia fedeltà ed assistenza per sempre.Oggi fortunatamente quel piccolo tempio (la chiesa soni i fedeli le mura sono il tempio) non viene vilipeso e styravolto da liturgie moderne (sic) ,ma risuone di riti Sacri ed anche mkisteri,secondo la tradizione ortodossa,siano esse greche ,romene,ucraine o di algtri popoli. Si può essere uniti nella diversità e moltodivisi nella stupida ed ottusa uguaglianza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

1commento

scomparso

San Secondo, Claudio non si trova. Chi l'ha visto?

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

6commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover