14°

25°

Strajè-Stranieri

Nel 2012 "crescita zero" dell'immigrazione. E Parma è quarta per i minori arrivi

Nel 2012 "crescita zero" dell'immigrazione. E Parma è quarta per i minori arrivi
Ricevi gratis le news
27

Dal primo gennaio 2011 al primo gennaio 2012, «per la prima volta in Italia la crescita della presenza straniera è sostanzialmente pari a zero», perchè si è registrato l’aumento di circa 27mila unità, appena uno 0,5% di incremento. Lo indica il Rapporto sulle migrazioni 2012 presentato a Milano dalla Fondazione Ismu, secondo il quale al primo gennaio 2012 la popolazione straniera presente in Italia era di 5 milioni e 430mila unità. Fra le cause della crescita zero, il perdurare della crisi economica.

Nel 2011, segnala il rapporto Ismu presentato alla Fondazione Cariplo, gli ingressi in Italia di cittadini extracomunitari per lavoro si sono ridotti di due terzi rispetto all’anno precedente. Gli stranieri che durante l'anno hanno lasciato l’Italia sono stati circa l’1%.
In particolare, i dati evidenziano che questa riduzione di nuovi flussi riguarda soprattutto il Nord Italia: -50% nel Nord-Est, -47% nel Centro e -32% nel Sud. E le province con le maggiori diminuzioni sono state Bergamo (-65%), Reggio Emilia (-64%), Trento (-64%), Parma (-63%), Verona (-61%) e Modena (-60%).
Anche le stime degli irregolari presenti in Italia sono in calo. Al primo gennaio 2012, infatti, il rapporto Ismu segnala che 326 mila stranieri non avrebbero avuto un regolare permesso di soggiorno, 117mila in meno (-26%) rispetto ai 443mila stimati un anno prima.
La "crescita zero" dell’immigrazione, comunque, sarà archiviata una volta risolta, secondo le previsioni, la crisi economica. Secondo la ricerca, infatti, i residenti stranieri in Italia aumenteranno di circa 6 milioni tra il 2012 e il 2041, con un’incidenza che passerebbe dall’attuale 8% al 18%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Federico

    15 Gennaio @ 16.28

    Sarà sempre troppo tardi .... c'è sempre la speranza dell'inversione di tendenza, che calino e con lora anche la delinquenza che hanno portato. Sono troppi , autoghettizzati per mantenere le loro abitudini senza alcuna intenzione di integrarsi. Non dico tutti, ci sono delle brave persone tra di loro, ma sicuramente la maggioranza deve andarsene !

    Rispondi

  • Ettore

    09 Gennaio @ 00.24

    Siete scandalosi coi vostri commenti. Lo credo che gli stranieri, stanchi di essere presi a pesci in faccia, a Parma smettono di venire. Chiudetevi pure nel vostro piccolo mondo provinciale ed egoista. Chiedo scusa agli extracomunitari per questo brutto spettacolo

    Rispondi

  • Shunkakan

    14 Dicembre @ 02.14

    Sig. LiberiamoParma ha perfettamente ragione:Io ne manderei qualcuno anche in vaticano e qualcun altro in casa dei nostri connazionali che tanto li difendono! Grande sig. They!

    Rispondi

  • claudio

    12 Dicembre @ 14.51

    @Indiana. Dei 14.000 mila immigrati che vogliono far arrivare ne manderei 7.000 a casa del premier monti e gli altri 7.000 a casa del ministro Riccardi. Che li mantengano loro!

    Rispondi

  • Puzzi

    12 Dicembre @ 14.17

    finalmente siamo arrivati al limite di saturazione. E gli ultimi stranieri sbarcati dalle nostre parti si sono resi conto di essere stati ingannati da chi gli prometteva facili illusioni, sia che fossero di casa loro (gli scafisti, gli speculatori dell'emigrazione, chi opera una vera e propria "tratta degli schiavi") , sia che fossero di casa nostra, vedi la maggior parte dei nostri politicanti che, coi loro discorsi utopistici, buonisti, completamente irreali, hanno alimentato questo "traffico". Finalmente calano i permessi di soggiorno, ma non perché questo Governo papalista si sia comportato in maniera laica (temo non succederà mai), piuttosto per il fatto che essi stessi si stanno stancando di diventare disoccupati qui da noi, anziché rimanere sotto occupati a casa loro. E' parliamo dei bravi. Poi, però, c'è la statistica del Sole 24 Ore che dice che siamo la quinta città italiana per presenza di stranieri - per forza quindi calano gli arrivi, ne abbiamo talmente tanti da poterli perfino "esportare" - e siamo precipitati al novantesimo posto per furti negli appartamenti. Solo io ci vedo un collegamento?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco dopo le 23

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel