13°

25°

Strajè-Stranieri

"Non ho fatto nulla di speciale. Solo aiutato chi aveva bisogno"

Ricevi gratis le news
1

«Non ho fatto nulla di speciale, l’avrei fatto per chiunque. Era una ragazza da sola, lui continuava a colpirla. Ho pensato a mia moglie e sono scattato in suo aiuto». Fa spallucce Mohamed Akrout, 32 anni, tunisino arrivato in Italia nove anni fa. Il suo «niente di speciale» ha permesso la cattura di un balordo violento. «E’ stato impressionante perché ho visto tutta la scena dal bar – un locale che si affaccia su viale Mentana –. Lo scippatore stava finendo una sigaretta, mentre lei gli è passata accanto. Si sono sfiorati. Lui l’ha adocchiata, ha gettato via il mozzicone e si è messo a correre. L’ha puntata e ha colpito. Ho sentito questa ragazza urlare e piangere, era straziante. Così, senza pensare, mi sono scagliato su di lui. I poliziotti sono arrivati quasi subito, loro sono riusciti a fermarlo davvero e l’hanno arrestato». Il tunisino, padre di due bimbi di 4 e 5 anni, parla a ruota libera. «Ho accompagnato la giovane in Questura, mi ha ringraziato tantissimo. Ma ho fatto solo quel che dovevo». Uno spiraglio di luce che illumina un episodio nero. «Quando la ragazza ha tentato di fermare lo scippatore lui si è imbestialito. Sono volati schiaffi, calci, pugni: temevo che le facesse del male, per questo sono intervenuto senza pensarci», ripete con un pizzico di emozione. «Per fortuna non aveva coltelli o armi, se no me la sarei vista brutta». Mohamed è disoccupato «e forse in quest’occasione è stato un bene che io stessi facendo una passeggiata senza meta – si schernisce -. Mi ha fatto piacere ricevere i ringraziamenti della ragazza e anche quelli di chi ha assistito alla scena. Un bel modo di combattere pregiudizi: noi stranieri non siamo tutti uguali». Del malvivente non sa nulla: «Abito qui in quartiere, ma non lo conosco. Sembrava  un disperato, forse un tossico e non è escluso che sia un viso noto alle forze dell’ordine. Ad ogni modo è stato inquietante vederlo in azione: era determinato a non mollare la presa e, abbastanza violento, per alzare le mani su una ragazza. Sono felice di aver aiutato una persona in difficoltà».C.P.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ParmigianoFiero

    31 Maggio @ 09.16

    Complimenti per il gesto! Su questo non ci piove. Però vorrei dire a quelli che portano tale fatto come una sorta di redenzione di tutti i fatti commessi da immigrati che, a mio avviso, è come dire che l'attentato orchestrato da Von Stauffenberg per uccidere Hitler è stata una redenzione per tutto il popolo tedesco. Insomma, cerchiamo di essere seri. Ogni giorno ne leggiamo di cotte e di crude riguardo agli immigrati, ed appena fanno qualcosa di buono vengono portati al settimo cielo! Se un italiano si macchia di un atto di razzismo, all'improvviso diventiamo TUTTI nazifascisti (vedi i fatti di Firenze). Purtroppo è innegabile che l'immigrazione degli ultimi 20 anni ha portato ad un degrado della situazione sociale.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutte le foto del  royal baby

fotogallery

Tutte le foto del royal baby

Silvia Olari furto tablet

Foto d'archivio

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

3commenti

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

5commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

2commenti

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NAPOLI

A 13 anni in classe con pistola finta, paura tra i compagni

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

SPORT

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

INTERVISTA

Pin-up e "mister barba", parla la modella: "Ecco come ho creato il servizio fotografico" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone