12°

26°

teatro due

«Frost/Nixon», il duello: così la politica diventò spettacolo

Va in scena al Due con Bruni e De Capitani l'intervista tv resa famosa dal film

Elio De Capitani e Ferdinando Bruni portano «Frost/Nixon» al Teatro Due
Ricevi gratis le news
0

 

«Frost/Nixon», il pluripremiato dramma teatrale che il drammaturgo e sceneggiatore londinese Peter Morgan scrisse nel 2006 e da cui Ron Howard trasse nel 2008 un film campione d’incassi (cinque nomination agli Oscar nel 2009), è ora uno spettacolo, in scena a Teatro Due sabato alle 21 e domenica alle 16.
Prodotto da Teatro dell’Elfo e Teatro Stabile dell’Umbria, «Frost/Nixon» è un vasto progetto scenico che vede impegnati nei ruoli dei protagonisti e alla regia Ferdinando Bruni (il giornalista Frost) ed Elio De Capitani (l'ex presidente Nixon) che, pur lavorando insieme da quarant’anni, da tempo non si davano appuntamento sul palco per un duello scenico di questa portata (in scena insieme a Luca Toracca, Nicola Stravalaci, Alejandro Bruni Ocaña, Andrea Germani, Matteo De Mojana, Claudia Coli). Prosegue dunque l’indagine del Teatro dell'Elfo sui nodi cruciali della società contemporanea: dopo il successo di «Angels in America» e «The History Boys», Bruni e De Capitani realizzano con «Frost/Nixon» un progetto di drammaturgia contemporanea legato ai temi della moralità e della responsabilità del potere politico e mediatico, che si configura come un testo di teatro civile e come una lezione di grande intelligenza scenica.
«Frost/Nixon» documenta il primo storico caso di spettacolarizzazione della politica, attraverso il racconto del duello televisivo che nel 1977 vide il giornalista David Frost faccia a faccia con l’ex presidente degli Stati Uniti d’America Richard Nixon, terminato con la confessione di quest’ultimo - dimessosi nel 1974 - sullo scandalo Watergate del 1972 (che prese il nome dall’Hotel sede del Comitato Nazionale Democratico in cui furono effettuate le intercettazioni illegali oggetto dello scandalo ad opera del Partito Repubblicano di Nixon). Un episodio cruciale, che mise a confronto il potere politico e quello mediatico, forzando i limiti della deontologia giornalistica e quelli della moralità politica, e aprendo un dibattito, tutt’ora in corso, sui media come mezzi di “distrazione di massa”, capaci di ri-creare la verità e la realtà.
Il «match» è anche passato alla storia per la complessa costruzione del progetto: Frost, inglese, era un uomo della tv d'intrattenimento popolare, considerato non titolato al carattere storico-politico di quel tipo di intervista. Prima tentò senza successo di vendere ai grossi network americani l’intervista (non era accettata l'idea che un presentatore potesse pretendere di sostituire i grandi giornalisti e commentatori politici e, soprattutto, era considerato deontologicamente scorretto pagare per ottenere un'intervista), poi decise di sborsare di tasca sua i 200.000 dollari necessari.
Nixon si rivelò un osso durissimo, vincendo praticamente i primi undici round: fu messo ko solo negli ultimi minuti del dodicesimo, quando la sua confessione sancì una verità storica fino ad allora negata. La serie d’interviste segnò anche la nascita di un nuovo modello produttivo per il giornalismo televisivo, dato che i network furono costretti a sborsare cifre da capogiro per aggiudicarsi la trasmissione, che tenne incollati allo schermo milioni di spettatori.
Informazioni e biglietteria - 0521230242 - info@teatrodue.org - www.teatrodue.org. R. S.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

Giustizia

Trattativa Stato-mafia: condannati Mori, Dell'Utri e Ciancimino. Assolto Mancino

SPORT

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery