13°

Tennis

Fa sognare l'Italia di Fognini e Berrettini

Gli Internazionali di Italia, nel pieno del loro svolgimento, stanno dando indicazioni positive per il movimento tricolore.

Fa sognare l'Italia di Fognini e Berrettini
Ricevi gratis le news
0
Gli Internazionali BNL d’Italia sono ormai nel pieno del loro svolgimento. I tennisti di casa, impegnati nei primi turni, hanno rivelato la presenza di un movimento ancora povero di trofei, ma vivo e presente, soprattutto in campo maschile. Al di là della conferma di Fabio Fognini, vincitore, oggi, del match contro Thiem e dei pronostici a suo sfavore; abbiamo potuto ammirare le prodezze di Marco Cecchinato, non proprio un giocatore della nuova leva, ma comunque in grande crescita, che si è ben comportato in campo con Pablo Cuevas ed ha reso difficile il cammino di David Goffin.
Abbiamo gioito per l’ottimo Matteo Berrettini, ventiduenne, che si è sbarazzato di Frances Tiafoe, astro nascente del tennis americano, visto un Filippo Baldi davvero competitivo contro Nikoloz Basilashvili e apprezzato Lorenzo Sonego, nonostante la sconfitta contro Peter Gojowczyk.
Da non dimenticare Gianluigi Quinzi, il talentuoso, ma irrequieto marchigiano, che ha ritrovato la voglia di competere persa dopo le NextGen Finals del novembre 2017.
Il termometro della FIT, in campo maschile, sta quindi misurando delle temperature più alte rispetto a qualche anno fa, in cui Fognini e Seppi erano i capisaldi di una nazionale dalla panchina corta. Questi ragazzi, quasi tutti nati nella seconda metà degli anni ‘90, possono in prospettiva crescere ulteriormente e aspirare ad occupare delle buone posizioni nel ranking mondiale. 

Assai più complicata è la situazione in campo femminile.
A partire dall’esordio amaro di Camilla Rosatello, che certamente non è stato dei più facili, contro Kaia Kanepi. Le 211 posizioni di differenza tra la piemontese e l’estone si sono fatte sentire, oltre che la tensione per il debutto nel main draw di un torneo Premier così importante. Nemmeno la wild card è riuscita a galvanizzare la tennista di Saluzzo, che ha racimolato solo 3 game nell’intera partita.
Con l’addio ormai metabolizzato di Flavia Pennetta, la frattura in tentata ricomposizione tra Camila Giorgi e la federazione, l’ormai imminente ritiro di Francesca Schiavone e la prolungata crisi di Sara Errani, lunedì sul campo Pietrangeli, il pubblico di Roma ha tributato l’addio alla carriera dell’enorme Roberta Vinci. Anche Giovanni Malagò, presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano e gli stati generali dello sport italiano, hanno salutato e ringraziato questa straordinaria campionessa: ventuno anni da professionista, dieci titoli vinti, Career Grand Slam in doppio con “Sarita”, quattro titoli con la nazionale di Fed Cup, un Collare d’Oro al Merito Sportivo conferito dal CONI e la strabiliante finale agli US Open 2015, raggiunta dopo una estenuante battaglia contro la n.1 Serena Williams. La tennista tarantina lascia una eredità immensa nelle mani di un gruppo che ancora deve compiere i passi necessari per raggiungere la maturità sportiva.

In un paio di anni, dunque, la situazione si è completamente rovesciata. Ogni ciclo ha un inizio ed una fine, e quello del tennis italiano femminile è stato carico di successi e momenti che entreranno nel librone della storia di questo sport; forse adesso, a distanza di 42 anni dal successo in Coppa Davis di Panatta, Zugarelli, Bertolucci e Barazzutti, è il momento del riscatto per il tennis maschile, anche se il livello della competizione cresce di torneo in torneo, mostrando l’ascesa di futuri campioni provenienti da ogni parte del mondo, dalla Grecia alla Corea del Sud, passando per la Germania e per il Canada.

Fa sognare l'Italia di Fognini e Berrettini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Con la prossima versione di Whatsapp chi vorrà inserirvi in un gruppo dovrà chiedere il permesso

messaggistica

WhatsApp chiederà il permesso prima di aggiungerti ad un gruppo

Negramaro

Foto tratta da un video YouTube

Negramaro, via al tour. E a sorpresa c'è Lele sul palco

Malore per Gino Paoli, rinviato il concerto

Aosta

Malore (per influenza) per Gino Paoli, rinviato il concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Montesano, la coppia Cuccarini-Ingrassia, Angela Finocchiaro

VELLUTO ROSSO

Tocca alla coppia Cuccarini-Ingrassia, sabato Angela Finocchiaro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Limitazioni al traffico domenica 17 febbraio, dalle 8.30 alle 18.30, entro l'anello delle tangenziali

ambiente

Domenica 17 febbraio, dalle 8.30 alle 18.30, limitazioni al traffico - La mappa

1commento

il caso

"Bollino antifascista", Casapound si rivolge al Tar (contro Pizzarotti)

1commento

procura

Violenze e lancio di un tombino al derby Parma-Reggiana: arrestato tifoso granata Video

2commenti

Upi

Savona a palazzo Soragna nel ricordo di Orlandini: "Serve un'Europa più forte e equa" Video

via Francigena

Il principe Carlo a Berceto il 13 aprile?

anteprima gazzetta

Generazione Mahmood, "il mondo cambia"

Un'anziana di 91 anni

L'anagrafe dice che è morta. Ma non è vero

5commenti

lago verde

Cade su un pendio ghiacciato mentre fa scialpinismo: ferito un 47enne

1commento

Lutto

L'ultimo abbraccio di Parma a Roberta Terzi

Evento

B2C protagonista alle Fiere: taglio del nastro per il Travel Outdoor Fest Foto

auto storiche

Parma saluterà l'ultima tappa della 1000 Miglia (sabato 18 maggio) - Le foto

Scomparso

Franco Dini e il suo indimenticabile «Forza Parma» - Ascolta l'inno

prima categoria

Pareggio casalingo 1-1 del Fidenza con la Sannazzarese - Gli highlights

INCHIESTA

Maxi frode del vino, indagati anche i titolari della Ilcotre di Torrile

INTERVISTA

Alinovi: «Ecco il parco nella Parma»

9commenti

politica

Eramo "controcorrente": "Ma davvero una piccola pista nella Parma sarebbe così distruttiva?"

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Alitalia: il ritorno dello Stato aviatore

di Paolo Ferrandi

1commento

CHICHIBIO

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

ITALIA/MONDO

ritiro

Dall'Ue stop a farmaci contro la tosse a base di fenspiride

presidente della repubblica

Mattarella grazia 3 persone: uccisero le mogli malate e il figlio tossicodipendente

SPORT

Serie A

La Juve batte il Frosinone (3-0) e vola a +14 sul Napoli

Football americano

Il qb "ribelle" raggiunge un accordo (riservato) con la Nfl

SOCIETA'

Brasile

Foto "schiaviste" su Instagram, si dimette la direttrice di Vogue Brazil

Porto Rico

Nave da crociera distrugge un molo durante l'attracco Video

MOTORI

moto

Guzzi Fast Endurance, l’aquila torna in pista

SERIE SPECIALE

Jeep Renegade S, porte aperte nel weekend