17°

28°

Tennis

Torneo Avvenire, resta solo la Serafini

La toscana vince il derby con la Paoletti e va in finale, fuori i rappresentanti italiani nel torneo maschile.

Torneo Avvenire, resta solo la Serafini
Ricevi gratis le news
0
A tre anni di distanza da Giulia Peoni (sconfitta nel 2015 da Maria Lourdes Carle), torna in finale una tennista italiana. La presenza di un'azzurra all'atto conclusivo era certa dopo i quarti di finale, mancava solo il nome ed è quello di Asia Serafini. La tennista fiorentina vince il bellissimo derby contro Matilde Paoletti. Il lungo match giocato sul centrale finisce in tre set col punteggio 6-4 3-6 6-4. Nella finalissima la Serafini troverà un'avversaria che arriva dal freddo, ma che non ha mostrato affaticamenti sotto il sole milanese. La russa Erika Andreeva, nata in Siberia il 24 giugno del 2004. Si tratta di una tra le più giovani atlete presenti all'Avvenire. Il suo curriculum, però, parla chiaro e nel 2018 annovera la Wilson Cup in Repubblica Ceca e il secondo posto europeo con la squadra russa.

"L'ho vista giocare contro la mia amica Eleonora Alvisi - racconta Asia Serafini - è una tennista che spinge molto, sarà sicuramente una sfida dura come lo è stata quella di oggi, anche perché la stanchezza, fisica e mentale, inizia a sentirsi. Dovrò trovare il modo per metterla in difficoltà". 

L'ultimo trionfo femminile italiano all'Avvenire risale al 2005 quando Corinna Dentoni superò la kirghiza Palkina. Erika Andreeva, invece, ha un traguardo importante davanti a sé, fare meglio di Maria Sharapova. Entrambe arrivano dalla Siberia, anche se le loro città distano oltre duemila chilometri, ed entrambe sono arrivate in finale del Torneo Avvenire. La Sharapova perse nel 2000 contro la cinese Peng Shuai, l'Andreeva sabato proverà a far meglio di chi, da professionista, ha poi vinto tutti i tornei dello Slam.

Venerdì amaro per i ragazzi azzurri, in un attimo si passa dal sogno di una finale tutta italiana alla delusione per l'eliminazione di Luca Nardi e Luciano Darderi. Il pesarese, testa di serie di numero uno, cade di fronte allo spagnolo Mario Gonzalez Fernandez. 6-3 6-2 è il risultato finale. Niente promessa mantenuta in questa occasione, ma il futuro di Nardi resta più che mai promettente. Sconforto anche per Luciano Darderi che, dopo la sconfitta in finale a Foligno, non riesce a ottenere la rivincita su Pedro Boscardin Dias. Il brasiliano si impone con il risultato di 6-4 4-6 6-3. A fine gara lo troviamo impegnato a guardare i Mondiali di calcio, sulla finale di sabato non si sbilancia, ma è sicuro che Neymar porterà il Brasile alla vittoria in Russia.

Boscardin Dias è il secondo brasiliano ad arrivare in finale all'Avvenire dopo Jaime Oncins che nel 1986 sconfisse il nostro Diego Nargiso. Nell'albo d'oro c'è invece tanta Spagna nonostante le ultime due finali perse consecutivamente da Caldes. L'ultimo successo iberico al Tennis Club Ambrosiano risale al 2011 con Alcaraz Ivorra, tra i secondi classificati, però, spunta un vincitore del Roland Garros e numero uno al mondo di nome Juan Carlos Ferrero.

Torneo Avvenire, resta solo la Serafini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design