Tennis

Torneo Avvenire, resta solo la Serafini

La toscana vince il derby con la Paoletti e va in finale, fuori i rappresentanti italiani nel torneo maschile.

Torneo Avvenire, resta solo la Serafini
Ricevi gratis le news
0
A tre anni di distanza da Giulia Peoni (sconfitta nel 2015 da Maria Lourdes Carle), torna in finale una tennista italiana. La presenza di un'azzurra all'atto conclusivo era certa dopo i quarti di finale, mancava solo il nome ed è quello di Asia Serafini. La tennista fiorentina vince il bellissimo derby contro Matilde Paoletti. Il lungo match giocato sul centrale finisce in tre set col punteggio 6-4 3-6 6-4. Nella finalissima la Serafini troverà un'avversaria che arriva dal freddo, ma che non ha mostrato affaticamenti sotto il sole milanese. La russa Erika Andreeva, nata in Siberia il 24 giugno del 2004. Si tratta di una tra le più giovani atlete presenti all'Avvenire. Il suo curriculum, però, parla chiaro e nel 2018 annovera la Wilson Cup in Repubblica Ceca e il secondo posto europeo con la squadra russa.

"L'ho vista giocare contro la mia amica Eleonora Alvisi - racconta Asia Serafini - è una tennista che spinge molto, sarà sicuramente una sfida dura come lo è stata quella di oggi, anche perché la stanchezza, fisica e mentale, inizia a sentirsi. Dovrò trovare il modo per metterla in difficoltà". 

L'ultimo trionfo femminile italiano all'Avvenire risale al 2005 quando Corinna Dentoni superò la kirghiza Palkina. Erika Andreeva, invece, ha un traguardo importante davanti a sé, fare meglio di Maria Sharapova. Entrambe arrivano dalla Siberia, anche se le loro città distano oltre duemila chilometri, ed entrambe sono arrivate in finale del Torneo Avvenire. La Sharapova perse nel 2000 contro la cinese Peng Shuai, l'Andreeva sabato proverà a far meglio di chi, da professionista, ha poi vinto tutti i tornei dello Slam.

Venerdì amaro per i ragazzi azzurri, in un attimo si passa dal sogno di una finale tutta italiana alla delusione per l'eliminazione di Luca Nardi e Luciano Darderi. Il pesarese, testa di serie di numero uno, cade di fronte allo spagnolo Mario Gonzalez Fernandez. 6-3 6-2 è il risultato finale. Niente promessa mantenuta in questa occasione, ma il futuro di Nardi resta più che mai promettente. Sconforto anche per Luciano Darderi che, dopo la sconfitta in finale a Foligno, non riesce a ottenere la rivincita su Pedro Boscardin Dias. Il brasiliano si impone con il risultato di 6-4 4-6 6-3. A fine gara lo troviamo impegnato a guardare i Mondiali di calcio, sulla finale di sabato non si sbilancia, ma è sicuro che Neymar porterà il Brasile alla vittoria in Russia.

Boscardin Dias è il secondo brasiliano ad arrivare in finale all'Avvenire dopo Jaime Oncins che nel 1986 sconfisse il nostro Diego Nargiso. Nell'albo d'oro c'è invece tanta Spagna nonostante le ultime due finali perse consecutivamente da Caldes. L'ultimo successo iberico al Tennis Club Ambrosiano risale al 2011 con Alcaraz Ivorra, tra i secondi classificati, però, spunta un vincitore del Roland Garros e numero uno al mondo di nome Juan Carlos Ferrero.

Torneo Avvenire, resta solo la Serafini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parsons Dance: 16 e 17 febbraio 2019

spettacoli

Parsons Dance, la magia della danza atletica sbarca al Regio

Wanda Nara

Wanda Nara

"STRISCIA"

Tapiro d'oro a Wanda Nara: "Icardi? Rinnova..."

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

gossip

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

La copertina del libro

LIBRI

"Il Bugiardino" di Marilù Oliva - "Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

Lealtrenotizie

Arrestato dalla Polizia di Stato con 24 gr. di cocaina

OLTRETORRENTE

Via Musini, quel via vai da una casa che ha insospettito i residenti: pusher arrestato Video

incidente

Scontro in centro paese a Corcagnano: una delle auto si ribalta Video

borgo retto

Sorpresi dai vicini mentre scassinano le porte di alcune abitazioni: arrestati Video

Prevenzione

Via Trento, bar chiuso per ordine del questore

BERCETO

Montagna 2000, i lavoratori contro Lucchi: "A rischio 42 posti in un territorio difficile"

1commento

WEEKEND

Un sabato d'inverno tra sci, teatro e... festa del gelato: l'agenda

FIDENZA

Muore all'improvviso l'appuntato Biagio Vetrugno

QUATTRO CASTELLA

Bianello: il fantasma «parmigiano» entra nel percorso turistico

la segnalazione

Corcagnano e Carignano senza luce da ore

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

LANGHIRANO

Banda del buco svaligia la tabaccheria

TRAVERSETOLO

Addio a Valter Petrolini, pilastro del volontariato e della Barilla

12 tg parma

Borgotaro: sarà triplicata la linea di produzione alla Laminam, 100 assunzioni Video

POLIZIA STRADALE

Nel 2018 aumentati gli incidenti e le vittime

Collecchio

Raid di un ladro in un parcheggio: condannato a 2 anni

LUTTO

Addio a Bruno Paletti, maestro antiquario

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Fuga dal voto (17 milioni) contro la rissa dei politici

di Vittorio Testa

5commenti

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

lecce

Detersivo al posto dell'acqua, asportato lo stomaco a un 28enne

SICUREZZA

Trenta nomi di terroristi sulla scrivania di Salvini: 14 sono in Francia

SPORT

PARMA CALCIO

Jiang Lizhang annuncia il "suo" aumento di capitale

1commento

12 TG PARMA

Mercato: il Parma sempre su El Kaddouri, in attacco sfida Stepinski-Diabatè Video

1commento

SOCIETA'

società

Lunedì arriva il blue monday, il giorno più triste dell'anno

USA

Class action contro Oracle: paga meno le donne

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai