20°

32°

il caso

Cinghiali a spasso fra le case: a Terenzo cresce l'allarme

Terenzo
Ricevi gratis le news
1

Allarme cinghiali a Terenzo. A segnalarlo è un abitante del paese che, in più di una occasione, ha avvistato gli ungulati a spasso fra le case. La presenza del cinghiale, secondo la testimonianza, non sarebbe sporadica a Terenzo, ma frequente. Secondo le testimonianze raccolte, infatti, non è raro avvistare branchi di cinghiali anche durante le ore diurne, a volte a decine, riuniti nei prati circostanti il capoluogo.
La preoccupazione degli abitanti è aumentata dopo i recenti fatti di cronaca in Sicilia. Di attacchi all’uomo, però, spiega un cacciatore della zona, «non ce ne sono mai stati e neppure non ci sono notizie di potenziali attacchi». Anzi, prosegue un abitante della zona, «negli ultimi anni l’avvistamento di cinghiali nel territorio di Terenzo è diminuito, probabilmente dovuto anche alla presenza del lupo».
Forse, prosegue l’intervistato, «i cinghiali si riuniscono in branchi così numerosi proprio per difendersi da eventuali attacchi dei lupi». Tuttavia, un censimento dei cinghiali, per definire una mappatura attendibile sulla presenza dei cinghiali nella zona, è problematica per diversi fattori, a cominciare dalla tendenza dell’ungulato a riunirsi in gruppi, a volte anche numerosi, come è segnalato a Terenzo. Il censimento è complicato anche per la elevata mobilità della specie e la preferenza dei cinghiali a frequentare, anche nelle ore diurne, boschi e zone dove la vegetazione è densa.
Alcuni residenti di Terenzo hanno segnalato le loro preoccupazioni, relative alla presenza degli ungulati nei pressi del paese, alle autorità locali e alle associazioni di caccia, con l’auspicio di arrivare quanto prima ad una soluzione.
«Non so cosa si potrebbe fare – rileva un residente di Terenzo – ma penso che le autorità competenti debbano prendere qualche provvedimento» per contrastare la presenza dei cinghiali nei pressi delle case. La vicenda dei cinghiali ha riaperto il problema, sollevato dai fungaioli e dai cercatori di tartufi, sulla presenza del lupo nel territorio di Terenzo e dei frequenti avvistamenti vicino alle case del predatore.
In senso cronologico, le ultime segnalazioni risalgono a poche settimane fa a Corniana, dove sono stati avvistati da alcune persone del luogo, a poca distanza dall’abitato, quattro grossi canidi. «Per la sicurezza dei cittadini - conclude un abitante di Terenzo - cerchiamo di prevenire, prima che sia troppo tardi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    14 Settembre @ 20.28

    vignolipierluigi@alice.it

    Per fortuna nelle frazioni no!? Che scoperta! Come se a Cazzola, Casola, Selva o altre della costa del Baganza, no!? Ah, ma forse a Terenzo c'è il comune!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

I commercianti: «Miren venga incontro alla città»

CONCORSO

Accordo su Miss Italia: finale a Milano in diretta su La7

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Vita "green": domani con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

INSERTO

Vita "green": con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

Lealtrenotizie

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò

parma calcio

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò Foto

19commenti

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

ANTEPRIMA GAZZETTA

Sale e grassi: prosciutto e Parmigiano Reggiano nel mirino di Onu e Oms

PARMA

Scontro auto-scooter a Fontanini: un ferito grave

VIOLENZA

Chiusa in casa per anni, picchiata e allontanata dai figli: fugge e fa bloccare il compagno

1commento

12 tg parma

Pusher arrestato in viale Vittoria: i residenti applaudono i carabinieri Video

5commenti

Paura

Adolescente scompare nel nulla. Ore di angoscia per i genitori

lavori

Nuovo ponte della Navetta: venerdì la posa della prima pietra

3commenti

PARMA

Quella 600 d'epoca che colleziona multe davanti al ristorante Foto

Parla il proprietario Andrea Bindani, appassionato di oggetti del passato

1commento

politica

Pd, Bonaccini alla segreteria nazionale e Pizzarotti candidato alla Regione? Video

8commenti

12 tg parma

Lunedì prossimo tavolo istituzionale in Comune sull'inceneritore Video

Salsomaggiore

In vacanza a Peschici, salva un anziano in mare

medesano

Roccalanzona, caduta dalla bicicletta: feriti due 30enni

PARMA

L'Università: "Ottimo avvio per le immatricolazioni"

La procedura di iscrizione on line resta aperta

Casalmaggiore

Trova 1.100 euro in strada e li porta ai carabinieri

Santa Maria del Taro

Addio a Elisa Bottini, scomparsa a soli 37 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

Bologna

Confiscati beni per 7 milioni a un evasore "socialmente pericoloso" 

CARABINIERI

Concussione, peculato e mobbing: arrestato il vicecomandante dei vigili dell'Unione Val d'Enza

SPORT

CALCIO

Giornata di nervi tesi anche in ritiro. Amichevole con Naturno e Lana: il Parma vince 6-1 Video

calcio

Processo Figc: il procuratore chiede 15 punti di penalizzazione per il Chievo

SOCIETA'

VINO

Alessandro Borghese condurrà i Lambrusco Awards 2018: gara fra 248 vini "pop"

CALCIO

Reggiana verso il fallimento: il titolo sportivo è nelle mani del sindaco

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani