20°

30°

Tarsogno

Bestraiau: tradizione, fede e asado

Un centinaio di persone ha partecipato all'evento della Famiglia Tarsognina. Anche una processione illuminata dalle torce. Una targa del sodalizio a Giovanni Camisa, giunto da Londra

Bestraiau: tradizione, fede e asado
Ricevi gratis le news
0

Nonostante il tempo non sia stato clemente la «Festa du Bestraiau», organizzata dalla Famiglia Tarsognina, si è svolta regolarmente. Oltre cento persone hanno sfidato vento, scrosci di pioggia e nebbia pur di ritrovarsi per partecipare alle due giornate di festa che si sono svolte, nello scorso weekend, a quota mille, ai piedi del Monte Zuccone, a poche centinaia di metri dal Passo Centocroci.
Un appuntamento più unico che raro che unisce villeggianti e tarsognini ma soprattutto gli emigrati che rientrano in valle proprio per partecipare alla manifestazione curata, come sempre, nei minimi particolari dalla Famiglia Tarsognina.
La festa è iniziata nella serata di sabato con un corteo illuminato da torce e lumi che ha raggiunto il Prato Lungo e il rifugio du Bestraiau: una processione guidata dal parroco don Massimo Musso, animata dalle preghiere e dai canti, un’ora di marcia che ha portato i fedeli fino al rifugio e alle 22 la messa al campo celebrata sull’altare della Madonna dell’Aiuto.
Domenica la grande festa: fin dalle prime ore del mattino esperti cuochi di origini argentine hanno cotto a fuoco lento e con legna di faggio l’asado (carne magra di vitello lasciata rosolare lentamente, girata e rigirata, unta da particolari intingoli di erbe aromatiche legata su appositi telai in acciaio per almeno cinque ore), intanto lo staff della grande cucina preparava il risotto con i funghi porcini e grigliate di verdure.
A mezzogiorno il pranzo: numerose persone hanno preso posto sulle tavole imbandite nella secolare pineta del Centocroci e lì sono rimaste per qualche ora, fino a quando non è arrivata la pioggia. Non sono mancate le strette di mano tra amici che non si vedevano da tempo e che il lavoro aveva allontanato dal paese.
Poi i racconti di un passato che improvvisamente è tornato presente. Tante le avventure e i ricordi dei Bestraiai culminati con la consegna da parte del presidente del sodalizio, Giovanni Schianchi, di un’artistica targa al bestraiau Giovanni Camisa, arrivato da Londra, per incontrare amici e parenti.
La festa è stata interrotta dall’ennesimo temporale che ha obbligato anzitempo tutti al ritorno a casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino

Sport

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La favola di Natale dei Pogues

IL DISCO

La favola di Natale dei Pogues

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi

PARMA

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi  Video

Nel video, il momento più forte del temporale a Coloreto

2commenti

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Gazzetta domani

Parma a processo, lo stillicidio delle indiscrezioni sulle richieste dell'accusa

PARMA CALCIO

Caso sms, promozione a rischio: Calaiò lascia il ritiro per partecipare al processo

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

24commenti

APPENNINO

Grandine e vento, l'assessore regionale: "Entro pochi giorni la prima stima dei danni" Video

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo ha visitato Bardi, Calestano e Neviano

COLLECCHIO

Violento scontro in tangenziale: furgone sventrato da un autoarticolato Foto

Paura e contusioni per il conducente del furgone

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

AUTOSTRADA

Scontro fra 5 auto tra Fidenza e Parma: un ferito. Veicolo in avaria: 6 km di coda

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via fra le uscite 4 e 3 verso Reggio

1commento

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

SERVIZI

Dal 16 luglio carta di identità elettronica rilasciata solo su appuntamento Come fare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

PISA

Choc anafilattico: muore dopo la cena

VIALE ZARA

Si dà fuoco a Milano: 27enne in gravi condizioni

SPORT

CALCIO

E' finita per la Reggiana: salta la vendita, niente iscrizione al campionato

4commenti

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

1commento

GAZZAFUN

Le scuole sono chiuse ma gli esami non finiscono mai: oggi quiz di geografia

MOTORI

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery