22°

31°

tarsogno

Il ritorno alle origini per la festa dei Bestraiau

Il ritorno alle origini per la festa  dei Bestraiau
Ricevi gratis le news
0

Seppur il tempo non sia stato dei migliori - un violento temporale si è abbattuto sul crinale poco dopo le 14 causando disagi alla manifestazione - la 39esima «Festa du Bestraiau» organizzata dalla Famiglia Tarsonina, è stata un successo.
Centinaia di persone hanno partecipato alle due giornate di festa che si sono svolte a quota 1000, ai piedi del Monte Zuccone a poche centinaia di metri dal Passo Centocroci, al confine con la Liguria.
Questa festa unisce villeggianti, tarsognini ed alcuni emigrati che rientrano in Valle proprio per partecipare alla manifestazione curata nei minimi particolari dalla Famiglia Tarsognina diretta magistralmente dal presidente Giovanni Schianchi. La festa è iniziata sabato sera con una processione illuminata da torce e lumi che ha raggiunto il Prato Lungo e il rifugio du Bestariau: un corteo guidato dal parroco don Emanuele Massimo Musso animata dalle preghiere e dai canti: un’ora di marcia che ha portato i fedeli fino al rifugio e alle 22 la Messa al campo celebrata sull’altare della Madonna dell’Aiuto.
Ieri la grande festa: fin dalle prime ore del mattino esperti cuochi di origini argentine hanno cotto a fuoco lento e con legna di faggio l’asado (carne magra di vitello lasciata rosolare lentamente, girata e rigirata, unta da particolari intingoli di erbe aromatiche legata su appositi telai in acciaio per almeno 5 ore).
Intanto lo staff della grande cucina preparava il risotto con i funghi porcini e grigliate di pomodorini e verdure. A mezzogiorno la distribuzione del pranzo, tante persone hanno preso posto sulle tavole imbandite al fresco della secolare pineta del Prato Lungo e li sono rimaste per qualche ora, fino a quando l’orchestrina di Marco Battaini non ha dato inizio alla festa campestre. Giochi, balli, lotterie e quant’altro potesse divertire: numerosi e commoventi gli abbracci e le strette di mano tra amici che non si vedevano da tempo. Tante le belle avventure e i ricordi dei Bestraiai, tanti gli aneddoti e le rievocazioni di personaggi semplici forse a molti sconosciuti ma che hanno sicuramente contribuito allo sviluppo culturale e sociale del nostro Appennino. Solo le prime ombre della notte hanno fatto calare il sipario su di una festa che è ormai entrata a far parte del calendario delle manifestazioni più importanti della nostra provincia. G.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Beyoncé vuole girare un video al Colosseo ma arriva lo stop: è già occupato da Alberto Angela

ROMA

Colosseo off limits per Beyoncé: è già occupato da Alberto Angela, ilarità sul web Foto

Realcake dinastico

LONDRA

Servita al battesimo di Louis la torta nuziale dei principi. Sette anni dopo

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

5commenti

Lealtrenotizie

Paura per un uomo armato di coltello

Viale Duca Alessandro

Paura per un uomo armato di coltello

2commenti

CARABINIERI

Ruba la borsa di un medico a San Secondo: arrestata 50enne Video

Anteprima Gazzetta

Processo al Parma, la rabbia di Capitan Lucarelli

PARMA

Un'auto e un camion a fuoco: doppio intervento dei vigili del fuoco Foto

Denunciato

Il commesso ruba nel proprio negozio

2commenti

MUSICA

Il concerto di Mannarino a Fontanellato: ecco chi c'era Foto

12Tg Parma

Max Bugani (5 Stelle): "Pizzarotti in Regione? Meglio di Bonaccini" Video

2commenti

POLEMICA

Onu contro il Parmigiano, Beltrami: «Grave errore demonizzarlo»

4commenti

12 tg parma

Nuovo anno scolastico, in provincia ci sono ancora 400 cattedre scoperte Video

POLEMICA

Pizzarotti: "Mangio il Parmigiano e saluto chi lo scredita"

Il sindaco di Parma pubblica un post su Facebook per inserirsi nella polemica sul caso "Onu - Parmigiano Reggiano"

Parma calcio

Carra: «Siamo ottimisti e il mercato procede ma che danno d'immagine per noi»

1commento

GAZZAREPORTER

Le foto del lettore Mattia: "Parco Ducale, quelle statue che attendono di essere ripulite"

PARMA

Tep, crescono viaggiatori e ricavi. Aumentano anche le multe

2commenti

Enpa

Gatti, è allarme randagismo

2commenti

ECONOMIA

Cft si rafforza: acquisita la maggioranza della bergamasca Comac

L'azienda è attiva nel settore delle macchine per il confezionamento della birra

corniglio

La provinciale 116 sarà interrotta per lavori a Ponte Romano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Maltrattare gli animali, tradire l'amicizia

di Filiberto Molossi

1commento

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

politica

Salvini querela Saviano: "I suoi post su Facebook ledono il ministero"

A14

Motociclista va contromano in autostrada: "Avevo dimenticato lo zainetto"

SPORT

Sport

Stelle del Fair-play brillano a Firenze

formula 1

Hamilton rinnova con la Mercedes fino al 2020

SOCIETA'

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

VERONA

Sberla in faccia a uno studente, condannata prof di matematica

MOTORI

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita