20°

31°

polizia municipale

180 multe non pagate: sequestrato furgone in via Trento

Controlli in pescheria: emerso anche il trasporto di alimenti deperibili fuori legge

180 multe non pagate: sequestrato furgone in via Trento
Ricevi gratis le news
13

Comunicato stampa


La Polizia Municipale ha sequestrato in via Trento un furgone condotto con patente scaduta, 180 multe non pagate e trasporto alimenti deperibili senza conformità alle caratteristiche di legge

In data 11/02/2014 una pattuglia del Reparto Viabilità e pronto Intervento della Polizia Municipale, impegnata in un controllo di un esercizio commerciale (pescheria) in via Trento durante il servizio congiunto con la Polizia di Stato nella zona Nord della città, ha effettuato una verifica mirata approfondita sul furgone utilizzato dal commerciante per il trasporto della merce.
Non senza sorpresa si è scoperto che il furgone circolava dal 2012 privo della prescritta copertura assicurativa e che, dal 2012 al 2014 aveva accumulato circa 180 violazioni del codice della strada che risultano a tutt’oggi non pagate. Inoltre il conducente del furgone, un napoletano di circa 30 anni, risultava condurre il veicolo con la patente scaduta da 6 mesi.
Inoltre il veicolo risultava essere utilizzato impropriamente per il trasporto di merce alimentare deperibile senza averne le caratteristiche tecniche e funzionali obbligatorie per legge.
Il veicolo è stato sequestrato e sono state attivate le procedure per l’eventuale pignoramento a tutela del credito del Comune e la patente del conducente è stata ritirata e sospesa.
L’intervento, in questa occasione effettuato in sinergia con la Polizia di Stato, si colloca nell’ambito della lotta all’evasione fiscale e della prevenzione e repressione degli illeciti a tutela del cittadino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Immanuel

    14 Febbraio @ 08.49

    @RENZ : credo che con l'ultimo messaggio tu abbia fatto un'analisi PERFETTA !!

    Rispondi

  • Alberto

    13 Febbraio @ 19.09

    Io ho la constatazione amichevole (con tutti i dati) firmata dal conducente (la pescheria porta il suo nome) che però non era il proprietario del mezzo. Mi è stata fatta vedere una carta verde che sarebbe scaduta circa un mese dopo l'incidente ma assicurazione e immatricolazione sono risultate interrotte dalla primavera 2013. Senza assicurazione come posso avere il risarcimento del danno senza aprire una causa legale lunga ed onerosa?!?

    Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Febbraio @ 17.13

    Pescheria in via Trento , o "dalle parti" di via Trento ? Però , mi scusi , Alberto , ma, indipendentemente dal fatto che non fosse assicurato e non pagasse il "bollo" , lei lo ha identificato o no quello che l' ha tamponata ?

    Rispondi

  • Alberto

    13 Febbraio @ 12.28

    La Polizia Municipale mi ha detto che il furgone ha targa italiana e non tedesca come quello che mi ha tamponato in ottobre (e che comunque è poi risultato essere non assicurato e non più immatricolato da mesi). O ci sono più pescherie in via Trento (avendo però comportamenti simili) o quella pescheria aveva più furgoni nelle sue disponibilità che non pesci nel loro bancone...

    Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Febbraio @ 11.46

    Stamattina la pescheria è chiusa . I banchi del pesce vuoti. Ho sentito di altri casi , non so se anche questo vi rientri o no , in cui meridionali hanno preso in affitto negozi ed impiantato un' attività commerciale , poi non hanno pagato l' affitto , non hanno pagato le tasse, non hanno pagato le bollette , non hanno pagato i fornitori , non hanno pagato niente a nessuno , finchè i fornitori hanno sospeso le forniture ed il padrone del locale ha dato lo sfratto. A questo punto sono scomparsi , con in tasca gli incassi che erano riusciti a fare . Si sono volatilizzati per andare a ricominciare altrove. Ripeto : non so se sia questo il caso...vedremo....... Cambiando argomento : che fine ha fatto la faccenda del "Treee" ? Il ritrovo notturno di via Zarotto , che restava aperto senza i necessari permessi e nonostante un ordine di chiusura del Comune ? E' aperto ? E' chiuso ? Si è messo in regola ? COMUNQUE , BENE LA POLIZIA MUNICIPALE ! Continuate così ! Questa è la strada giusta per mantenere il controllo del Territorio (sperando di essere ancora in tempo) , non i divieti di sosta. TOGLIERE L' ACQUA AI PESCI !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Iran-Spagna: la carica dei tifosi sugli spalti

mondiali 2018

Iran-Spagna: la carica dei tifosi sugli spalti Foto

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

ESAME

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Musica Pop anni '80: vota la tua preferita

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa

Foto d'archivio dal sito di Autocisa

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

Schianto

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

PARMA DEFERITO

Vogliono toglierci un sogno

5commenti

Monticelli

Truffa dello specchietto: nomade denunciato

PARMA

Incidente tra via Fleming e via Fermi, disagi al traffico

Auto in un fosso a Bezze di Torrile: un ferito

Lutto

Addio a Lino Morini, imprenditore nell'edilizia

PARMA

Massacro di via San Leonardo: Solomon in tribunale, udienza rinviata a luglio

IL CASO

Sala, piazza Gramsci non cambia nome

Disagi

Via Avogadro: dopo i ripetitori, ora anche il rumore

INTERVISTA

Le Moli e «Molto rumore per nulla»

BARDI

Le Poste risarciranno gli eredi dei derubati

PARMA

Oggi l'assemblea degli industriali al «Paganini»

Parma calcio

Carra: "La Serie A del Parma non può essere messa in discussione" Video

1commento

PARMA

Auto esce di strada e prende fuoco: un ferito grave in tangenziale Il video

12 TG PARMA

Parma calcio: cosa succederà ora e cosa rischia davvero

2commenti

PARMA

Incidente in via Burla: muore un motociclista 49enne

La vittima dell'incidente è Paolo Superchi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dazi, i pericoli di una guerra commerciale globale

di Paolo Ferrandi

1commento

PGN

La canzone dell'estate 2018?

di Mara Varoli

ITALIA/MONDO

CAMPANIA

Lucravano sull'accoglienza dei migranti: 5 arresti a Benevento

1commento

esami

Maturità: è Aristotele l'autore scelto per la versione di greco

SPORT

CALCIO

"Tentato illecito", deferiti Calaiò e il Parma. La società: "Accusa sconcertante"

33commenti

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

SOCIETA'

Social Network

Instagram raggiunge un miliardo di utenti e sfida YouTube

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa

RESTYLING

La Mercedes Classe C fa il pieno. Di novità