18°

28°

barriera repubblica

Viale Tanara: arriva il semaforo a chiamata

Parte la sperimentazione per disciplinare traffico e attraversamenti pedonali

Viale Tanara: arriva il semaforo a chiamata
Ricevi gratis le news
21

 

COMUNICATO

E’ al via la sperimentazione del nuovo impianto semaforico per migliorare la gestione dei flussi del traffico ed aumentare la sicurezza degli attraversamenti pedonali in ingresso a Viale Tanara dalla rotatoria di Barriera Repubblica.
Terminati oggi i lavori di installazione, fra mercoledì e giovedì verranno concluse anche le opere di segnaletica, e a seguire verrà messo in funzione il nuovo sistema.
La criticità del nodo è nota, ed è testimoniata oltre che dalle lunghe code negli orari di punta che arrivano anche fino al Petitot con il blocco della rotatoria, anche dagli incidenti che frequentemente si registrano a danno di pedoni e di biciclette in attraversamento. In particolare nei periodi di più ampio utilizzo della bicicletta, si verificano passaggi continui sull’attraversamento, posto tra l’altro in posizione poco felice, e situazioni di incertezza degli automobilisti e del trasporto pubblico che portano a lunghe code su strada e, a volte, purtroppo, a incidenti laterali fra auto e bici.
Tale situazione genera come conseguenza anche il rallentamento del trasporto pubblico in asse est-ovest, determinando ritardi e rallentamenti per le linee automobilistiche e filoviarie in attraversamento della rotatoria in direzione est/ovest e viceversa.
Con l’installazione di questo nuovo semaforo, si intende quindi ridurre la coda veicolare nelle ore di punta (soprattutto al mattino) in rotatoria e su viale Pier Maria Rossi, causata dai pedoni in attraversamento “alla spicciolata” sulle strisce pedonali di viale Tanara, ridurre le situazioni di blocco dell’asse est/ovest e ridurre le situazioni di pericolo per pedoni e ciclisti
“La decisione – afferma l’assessore alla mobilità Gabriele Folli - è stata presa dopo che sono state condotte la scorsa estate diverse simulazioni con intervento della Polizia Municipale, che hanno dimostrato l’utilità di un impianto semaforico. Questo è uno dei nodi critici della viabilità cittadina, spero che la sperimentazione dia risultati postivi”.
Infatti, il semaforo verrà reso definitivo se la sua utilità sarà confermata dalla sperimentazione che si protrarrà per alcune settimane.
Le rilevazioni effettuate dicono che la punta di traffico è fra le 7.30 e le 8.30 con circa 1450 veicoli/ora, che fa registrare una densità fino a 64 veicoli al chilometro proprio per il continuo “stop and go” causato dall’attraversamento su Via Tanara. I flussi di Via Tanara sono fra i più elevati sui viali cittadini, in quanto raggiungono in arrivo al semaforo di Piazzale Allende i 28.000 veicoli al giorno (motocicli esclusi).
L’impianto semaforico funzionerà in modalità sempre rosso per pedoni e ciclisti, con attivazione del verde su chiamata e tempo relativo di verde di 8/10 secondi. Il tempo massimo di attesa tra una chiamata e l’altra è di 50 secondi.
Sul semaforo sarà posto anche un dispositivo “countdown” che comunicherà ai pedoni in procinto di attraversare la strada i secondi di attesa prima di ottenere il verde.
L’intervento, di costo complessivo pari a € 7.600, è stato finanziato dalla Società per la Mobilità e il Trasporto Pubblico SpA (SMTP SpA) nell’ambito degli interventi volti a migliorare la velocità commerciale dei bus urbani.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    13 Marzo @ 20.35

    vignolipierluigi@alice.it

    non vi è arrivata la fotografia?

    Rispondi

  • gigiprimo

    13 Marzo @ 15.43

    vignolipierluigi@alice.it

    PS.: siccome in comune lavorano dei tecnici validi, uno dei semafori è posto sulla punta di quell'isola dove vi è quel cartello che ad andrea pareva un semaforo, inibendo l'uso della stessa da parte dei pedoni. Vedere per credere!

    Rispondi

  • gigiprimo

    13 Marzo @ 15.39

    vignolipierluigi@alice.it

    caro andrea, o sei orbo o non conosci la zona! sicuramente non ci sei passato da molto tempo! i semafori installati da alcuni giorno poggiano su una base gialla esterna di circa 50/60 cm di diametro, quindi sarebbero ben visibili se ci fossero! quindi la fotografia è datata! vero redazione?!

    Rispondi

  • sfigatasempre

    13 Marzo @ 13.07

    Suggerirei di porre un semaforo a richiesta anche sull'attraversamento pedonale di via Volturno all'altezza del Polo medico-biologico universitario/parcheggio dell'ospedale.Gli autoveicoli passano a velocità sostenuta ed alcuni fanno il sorpasso a destra,ogni giorno chiunque attraversi la strada rischia la vita.E' vero che serve per arrivare in ospedale,ma penso che nessuno voglia arrivarci da paziente!!!

    Rispondi

  • Taluno

    13 Marzo @ 08.00

    Belli i semafori , ma se non vengono accesi, a che servono ? stamattina (13 mar) erano ancora "muti"

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

5commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

4commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

1commento

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design