14°

26°

Polizia municipale

Auto pirata scoperta grazie all'autodetector

Individuata una Bravo fuggita dopo un incidente in gennaio. Denunciato un nordafricano non in regola con i documenti

Autodetector

Autodetector

Ricevi gratis le news
19

Prosegue l’attività dell’autodetector, in dotazione alla polizia municipale. Oltre a segnalare le targhe dei veicoli in circolazione gravati da fermi amministrativi fiscali, ieri ha permesso di trovare un'auto pirata e un'altra guidata da un nordafricano senza permesso di soggiorno valido. In entrambi i casi, l'assicurazione era falsa. 
Non sono mancati gli interventi "classici": tre veicoli sono stati multati poiché gravati da fermi, con i proprietari che hanno concordato un piano di rientro dei debiti con Parma Gestione Entrate. 

Verso le 11,30 una Fiat Marea ha fatto scattare l’allarme dell’autodetector in via Vasari. Il veicolo, in sosta, esponeva un tagliando assicurativo sospetto. Gli agetni hanno scoperto che l’auto circolava senza assicurazione e con un contrassegno falsificato. Mancava anche la revisione obbligatoria. Sul posto è arrivato anche il conducente, un nordafricano di circa 40 anni, che ha presentato una patente italiana e una carta d’identità rilasciata dal Comune di Parma, tuttavia il permesso di soggiorno non gli era stato rinnovato. Portato al Comando, l'uomo è stato fotosegnalato ed è stato denunciato a piede libero per falsificazione di certificato amministrativo e ricettazione. Il veicolo è stato sequestrato. 

Ieri pomeriggio la pattuglia che usa l’autodetector è intervenuta a supporto di una Volante per accertamenti su una Fiat Bravo in sosta, il cui conducente poco prima non aveva rispettato un segnale di stop degli agenti. E' emerso che l'assicurazione era falsa (la Bravo girava quindi senza una reale copertura assicurativa). L’auto inoltre era priva delle targhe sia nella parte anteriore sia in quella posteriore. Le indagini amministrative condotte con il numero di telaio hanno consentito di risalire alla targa e quindi di identificare il proprietario. Si è scoperto inoltre che a carico di questo veicolo c'era un allerta di ricerca in quanto in gennaio una persona non identificata alla guida della Bravo aveva causato un incidente e si era data alla fuga. Il proprietario del veicolo, presentatosi spontaneamente e ascoltato al Comando di via Del Taglio come persona informata sui fatti, pur dichiarando di non essere l’utilizzatore abituale dell’auto ha dato indicazioni utili per rintracciare il conducente che si era dato alla fuga e ha risposto alle domanda sul contrassegno falsificato.
Il veicolo rimane sotto sequestro.
All’ignaro proprietario è stato comunque presentato un salatissimo conto: infatti gli sono stati notificati tutti i verbali per le violazioni commesse alla guida del mezzo a lui intestato per le quali, come obbligato in solido, è chiamato a rispondere.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • presente

    15 Aprile @ 09.05

    @VERCINGETORIGE, le rinnovo l' invito di cui sotto, per quanto riguarda l' articolo di Gatto, beh, che dire, è un migolio in una gara di ruggiti. La invito a leggersi il CDS e relativo prontiario. BUONA GIORNATA!!!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    14 Aprile @ 17.29

    CARO (SI FA PER DIRE ) "PRESENTE " , lei , che ha tanto studiato "leggi , regolamenti statali , dei corpi di polizia e pubblico soccorso" , ha trascurato l' articolo di Umberto Gatto intitolato " Codice della Strada : quell' assenza lessicalmente non giustificata . La deroga all' immediata contestazione esercitata in "assenza" del conducente " . Può trovarlo comodamente sul "sito" "diritto.it".

    Rispondi

  • presente

    13 Aprile @ 10.22

    @VERCINGETORIGE, facciamo così: una sera Movidara osserviamo quanti si avvicinano alle auto mentre la PM stà sanzionando e poi vediamo ok??

    Rispondi

  • presente

    12 Aprile @ 21.48

    @VERCINGETORIGE, per quanto poi riguarda il falso ideologico in atto pubblico è meglio che vada a riguardarsi il Codice Penale. Ha mai sentito parlare in omissione in atti d' ufficio????

    Rispondi

  • presente

    12 Aprile @ 21.45

    @CARO ( SI FA PER DIRE ) VERCINGETORIGE, le mie non sono castronerie, le sue si. Lei parla di probabilità, io di legge. Secondo lei, SE TUTTE LE MIGLIAIA DI SANZIONATI PER DIVIETO DI SOSTA DOVESSERO RICORRERE PERCHÈ HANNO UN TESTIMONE COME DICE e vincere il ricorso, sa quante migliaia di testimoni salterebbero fuori??? E come dovrebbe fare l' Agente Accertatore ad attirare la sua attenzione??? Dovrebbe forse mettersi a ballare intorno alla sua auto, dovrebbe forse inscenare una danza tribale??? Forse un uniforme blu, con berretto bianco e inserti catarifrangenti non bastano e avanzano ad attirare l' attenzione????? Poi, lei parla della " mia" multa, beh, il sottoscritto non ne può elevare alcuna, non essendo un Agente. Ma, mi tolga una curiosità: lei sa cosa vuol dire FEDE PRIVILEGIATA???? Intendo il significato giuridico. Occhio poi a portare improbabili testimoni dinanzi al GDP o a qualsiasi altra autorità giudiziaria, esiste il reato di falsa testimonianza...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Cartoni che passione! Scegli il miglior cartone animato degli anni '80 e '90

Lealtrenotizie

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

carabinieri

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

nel pomeriggio

Incidente a Pontetaro sulla tangenziale cispadana: due feriti Gallery

anteprima gazzetta

Il mistero dei cartelli contro i clienti dei pusher di viale Vittoria scomparsi nella notte Video

Parma

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

REGGIO EMILIA

80mila euro di coca arrivano via posta, i Nas di Parma arrestano un trafficante

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

14commenti

BLITZ

Confiscati beni per oltre 2 milioni a un imprenditore a Gela

L'uomo aveva trasferito l'attività a Parma

L'evento dell'anno

Ennio Morricone incanta Parma e la Cittadella Gallery - Video

2commenti

12 tg parma

Amministrative: a Salsomaggiore si sceglie fra Fritelli e Volpicelli Video

L'INTERVISTA

Malmesi: «Faremo la A»

4commenti

bufera

Caso whatsapp-Parma, lo Spezia: "La nostra condotta ispirata a rigore e rispetto"

Il presidente Upi

Annalisa Sassi: «Legame col territorio sempre più forte» - Videointevista

NOCETO

Matilde, la youtuber che insegna ad amare i libri

METEO

Maltempo: forti temporali (e calo delle temperature) in arrivo al Nord

TIZZANO

Restituito al proprietario il Ciao rubato 31 anni fa

1commento

Dramma

Superchi, il dolore dell'amico medico: «Se n'è andato un combattente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

RAVENNA

Donna uccisa a bastonate: ergastolo al marito

ROMA

Incidente, morti lo chef stellato Narducci e la sua assistente

SPORT

12 tv parma

Domani alle 17 al Tardini in campo le leggende del calcio Video

RUSSIA 2018

La Svizzera piega la Serbia in rimonta: 2-1

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa