19°

30°

traffico

Incidente: il ponte sul Po tra Colorno e Casalmaggiore è stato riaperto

Incidente:  il ponte sul Po tra Colorno e Casalmaggiore è stato riaperto
Ricevi gratis le news
3

Il ponte sul Po tra Colorno e Casalmaggiore è stato chiuso al traffico a causa di uno scontro avvenuto tra un’auto e una bisarca questa mattina intorno alle 7,30. Non ci sono feriti, ma l’impatto tra i due veicoli ha provocato la rottura del serbatoio del mezzo pesante dal quale sta uscendo una notevole quantità di gasolio. Il fondo stradale era impraticabile e il ponte è rimasto chiuso al traffico per alcune ore, per le operazioni di pulizia e messa in sicurezza del manto stradale. In tarda mattinata il ponte è stato riaperto. 

Si sono verificati notevoli disagi alla circolazione soprattutto per chi arrivava dal Parmense diretto in Lombardia, visto che l’incidente è avvenuto dopo un paio di chilometri dall'inizio del ponte provenendo dalla sponda colornese. Numerosi i camion incolonnati in entrambi i sensi di marcia. Alternative per la viabilità: i ponti sul Po di Roccabianca e Viadana.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • angelo

    04 Agosto @ 19.00

    per sindaco: forse ha ragione lei, anche se mi pare difficile azzardare una perizia di attribuzione della responsabilità in base a quella foto. Quanto al mio commento si trattava di una considerazione su quel tratto di strada, ponte compreso, che va da San Polo a Colorno, dove spesso succedono degli incidenti e che finiscono nella pagina di cronaca locale. Pertanto il tema non era quell'incidente specifico, ma la frequenza degli incidenti sull'Asolana. Se mi sono permesso di partecipare una mia constatazione, l'ho fatto proprio questa volta, perché non essendoci feriti coinvolti non manco di rispetto a nessuno. Senza difendere per forza il mio punto di vista, ribadisco che il tema era: i troppi incidenti su quel tratto che per me sono causati dall'inosservanza del codice stradale. Personalmente ritengo utile un ripensamento delle condotte di guida sull'Asolana, da parte degli automobilisti come dei camionisti e ci metto pure i motociclisti.

    Rispondi

  • sindaco

    04 Agosto @ 10.47

    il camion sembra solo lievemente danneggiato quindi il commento precedente in questo caso mi pare completamente fuori luogo, data la probabile dinamica dell'impatto.

    Rispondi

  • angelo

    04 Agosto @ 10.09

    eventi che, rispettando il codice (50 km/h) e distanza di sicurezza, è quasi impossibile che succedano. Lungo il ponte come sull'Asolaia, chi rispetta i limiti si attira l'odio di camionisti e automobilisti. E' quasi impossibile andare alle velocità indicate dai cartelli perché i camion non mantengono la distanza di sicurezza; lampeggiano e addirittura suonano; si avvicinano da dietro a una distanza pericolosa per intimorire il guidatore della macchina che precede. Come evitare ciò? le auto-civetta di una volta e multe pesanti, sia per le infrazioni al codice che per l'arroganza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"