20°

31°

mobilità

Da piazzale Boito alla Crocetta: in arrivo sei nuove postazioni di bike sharing

Progetto da 216.000 euro. Salgono a 150 le bici a disposizione in città

In arrivo sei nuove postazioni di bike sharing

In arrivo sei nuove postazioni di bike sharing

Ricevi gratis le news
0

 

La Giunta comunale ha approvato, nell’ultima seduta del 2013, il progetto esecutivo per la realizzazione di 6 nuove postazioni di Bike Sharing che si aggiungeranno alle 15 già presenti in città, portando a 21 il numero delle postazioni e a 210 il numero delle colonnine di deposito, con circa 150 biciclette disponibili alla circolazione.
Le nuove postazioni sono previste in Piazzale Boito (area Tribunale e Conservatorio), al Toschi (parcheggio), al Kennedy (parcheggio), in Piazzale Rondani (plessi scolastici Maria Luigia), in Viale Piacenza (sede Efsa) e alla Crocetta.
“I siti- afferma l’assessore alla mobilità Gabriele Folli - sono stati individuati sulla base dei criteri fondamentali per rendere appetibile l’utilizzo del servizio: la capillarità e la distanza fra una postazione e l’altra (non più di 300 - 400 metri) e l’intermodalità, cioè la prossimità con strutture pubbliche di sosta o di scambio da altri mezzi di trasporto”.
In effetti, queste nuove 6 postazioni tengono conto delle zone ancora scoperte in centro città e dell’interscambiabilità con gli altri mezzi di trasporto (auto, bus e nuovi stalli di car sharing all’EFSA e alla Crocetta). Le postazioni saranno utilizzabili con la nuova scheda regionale “Mi Muovo”, che prevede il trasporto su treni, bus, auto (car sharing) e biciclette (bike sharing). Le nuove localizzazioni hanno ottenuto l’autorizzazione della Soprintendenza e si prevede possano essere rese funzionanti entro l’estate. L’installazione comporta una spesa complessiva di 216.000 euro, stanziati dalla delibera di Giunta, ma integralmente finanziati dal Ministero dell’Ambiente.
“Con questi interventi di carattere strutturale – dice ancora Folli - vogliamo rendere evidente una volta di più la decisa volontà dell’Amministrazione per fornire mezzi alternativi, a bassissimo costo, per migliorare la vivibilità e le condizioni della qualità dell’aria in città”.

Come funziona
Gli iscritti al servizio sono 1170, in aumento costante ogni anno. Il numero di spostamenti annui (cioè di prelievi) è di circa 22.200, ma si pensa di poterlo incentivare proprio anche con l’aumento delle postazioni e delle biciclette disponibili, incentivando così i cittadini a passare dall’uso saltuario all’utilizzo sistematico, anche per gli spostamenti verso scuola e lavoro. Per abbonarsi al servizio (costo 25 euro l’anno) occorre iscriversi presso sportelli di Infomobility o in Viale Mentana 27 o presso Punto Bici al Toschi, dove è possibile acquistare anche la tessera giornaliera da 5 euro.
Il prelievo della bicicletta avviene con semplice strisciamento della tessera su apposito lettore su colonnina provvista di bicicletta e la prima mezz’ora di utilizzo è gratuita. Per le prime 3 ore il costo è di 0,80 € ogni mezz’ora, mentre oltre le 3 ore di utilizzo il costo è di 2 € all’ora. Il servizio è gestito da Infomobility su regolamento e tariffe imposte dal Comune.
“ Ora l’obiettivo – conclude l’assessore alla mobilità - è di raggiungere le 30 postazioni  entro fine 2015, che significherebbe per Parma un dimensione del servizio assolutamente di eccellenza”.
A questo proposito, è già finanziata la realizzazione di altre 3 postazioni entro il 2014, per un totale di 24 che saranno presenti in città.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Iran-Spagna: la carica dei tifosi sugli spalti

mondiali 2018

Iran-Spagna: la carica dei tifosi sugli spalti Foto

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

ESAME

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Musica Pop anni '80: vota la tua preferita

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa

Foto d'archivio dal sito di Autocisa

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

Schianto

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

PARMA DEFERITO

Vogliono toglierci un sogno

5commenti

Monticelli

Truffa dello specchietto: nomade denunciato

PARMA

Incidente tra via Fleming e via Fermi, disagi al traffico

Auto in un fosso a Bezze di Torrile: un ferito

Lutto

Addio a Lino Morini, imprenditore nell'edilizia

PARMA

Massacro di via San Leonardo: Solomon in tribunale, udienza rinviata a luglio

IL CASO

Sala, piazza Gramsci non cambia nome

Disagi

Via Avogadro: dopo i ripetitori, ora anche il rumore

INTERVISTA

Le Moli e «Molto rumore per nulla»

BARDI

Le Poste risarciranno gli eredi dei derubati

PARMA

Oggi l'assemblea degli industriali al «Paganini»

Parma calcio

Carra: "La Serie A del Parma non può essere messa in discussione" Video

1commento

PARMA

Auto esce di strada e prende fuoco: un ferito grave in tangenziale Il video

12 TG PARMA

Parma calcio: cosa succederà ora e cosa rischia davvero

2commenti

PARMA

Incidente in via Burla: muore un motociclista 49enne

La vittima dell'incidente è Paolo Superchi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dazi, i pericoli di una guerra commerciale globale

di Paolo Ferrandi

1commento

PGN

La canzone dell'estate 2018?

di Mara Varoli

ITALIA/MONDO

CAMPANIA

Lucravano sull'accoglienza dei migranti: 5 arresti a Benevento

1commento

esami

Maturità: è Aristotele l'autore scelto per la versione di greco

SPORT

CALCIO

"Tentato illecito", deferiti Calaiò e il Parma. La società: "Accusa sconcertante"

33commenti

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

SOCIETA'

Social Network

Instagram raggiunge un miliardo di utenti e sfida YouTube

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa

RESTYLING

La Mercedes Classe C fa il pieno. Di novità