19°

31°

traffico

A1 riaperta e (dopo 18 ore) scorrevole

Due incidenti nella notte: una vittima. Poi code, malori e traffico in tilt

A1: apertura prevista alle 12. Italia divisa in due
Ricevi gratis le news
0

E' tornato scorrevole, finalmente, dopo 18 ore il traffico sull'A1 nel territorio parmigiano. Dopo che a mezzogiorno era stato riaperto il tratto dell’A1 tra il bivio con la A21 Torino-Brescia e Parma, in direzione sud, chiuso nella notte per due incidenti al km.102 e al km.100+700. per buona parte di tutto il pomeriggio, però, sono state ancora presenti code a tratti (e traffico intenso) in alcunio tratti, tra Piacenza Nord e bivio A1- diramazione Fiorenzuola e fra Terre di Canossa e il bivio A1-A22 per traffico intenso. Per lo stesso motivo, traffico intenso tra Modena sud e il bivio A1-A14.

Sorbolo in lacrime per Sonia Baiocchi (guarda il video)

Code di curiosi in mattinata - Una coda di 7 km si è formata in mattinata sulla carreggiata nord dell’Autosole, tra Parma e Fidenza verso Milano, per curiosi che rallentano all’altezza degli incidenti che hanno bloccato la circolazione in direzione opposta. Verso sud, tra Fiorenzuola e il bivio A15-A1 la coda attorno alle 11 era di undici chilometri.

Le 12 ore da incubo vissute dagli automobilisti - Sono stati più di dieci gli interventi registrati dalla centrale operativa del 118 di Parma per colpi di calore o malori lungo il tratto dell’Autostrada del Sole interessato dalle lunghe code per gli incidenti stradali della scorsa notte. La temperatura comincia a salire e ci sono i primi problemi legati al caldo e all’afa.

La Protezione civile e il personale di Autostrade per l’Italia si sono subito messi in azione per assistere gli automobilisti rimasti bloccati in A1, in un primo momento all’interno del tratto chiuso, poi sulla coda per l'uscita obbligatoria arretrata fino a Piacenza sud. Tre km di coda segnalati anche verso nord, tra Parma e Fidenza.

Autostrade in tempo reale

...........

Il doppio incidente - Autostrade per l’Italia comunica che sulla A1 Milano - Napoli è stato chiuso dalle ore 2 circa il tratto tra Piacenza sud e Parma, in direzione di Bologna, a causa di due gravi e complessi incidenti avvenuti nel corso della notte. Nel primo incidente, avvenuto poco prima di mezzanotte all’altezza del km 102 con il coinvolgimento di una autovettura e di più mezzi pesanti, si è verificato il decesso di una persona, la sorbolese Sonia Baiocchi ed è stato necessario chiudere il tratto tra l’allacciamento con la A15 e Parma. Successivamente, intorno all’1.30, si è verificato un tamponamento in coda al primo incidente, regolarmente segnalato, con il coinvolgimento di 3 mezzi pesanti e un’autovettura. In questo secondo evento uno dei mezzi pesanti che trasportava maiali vivi si è ribaltato occupando gran parte della carreggiata con conseguente dispersione del carico. Inoltre, dei 3 occupanti dell’autovettura coinvolta, 2 sono stati soccorsi in condizioni gravi, il terzo (una bambina) è rimasta ferita in modo lieve.

Gli utenti coinvolti all’interno del tratto chiuso, quasi completamente defluiti, sono stati assistiti dal personale Aspi e della Protezione Civile, subito coinvolta, con distribuzione di acqua refrigerata. Tale operazione è ora in atto sulla coda per l'uscita obbligatoria, ora arretrata fino a Piacenza sud, per consentire l’utilizzo di un percorso alternativo di lunga percorrenza completamente autostradale. Autostrade per l’Italia consiglia infatti agli utenti già in viaggio sulla A1 in direzione di Bologna di seguire per la A21, poi proseguire per A7, A12, A11, con successivo rientro in A1 all’altezza di Firenze. Agli utenti non ancora in viaggio e diretti verso Bologna si consiglia di ritardare le partenze, o in alternativa di percorrere la A4 fino al bivio con la A22 per poi proseguire sulla stessa autostrada in direzione sud fino al bivio con la A1. Attualmente sul luogo dell’incidente sono ancora in corso le operazioni di messa in sicurezza e recupero dei maiali dispersi da parte dei veterinari dell’ASL e delle imprese specializzate intervenute, oltre alle attività di rimozione dei mezzi coinvolti. All’interno del tratto chiuso, tra Piacenza sud e Parma, si registrano al momento 13 km di coda per effetto della precedente uscita obbligatoria disposta all’altezza di Fidenza. Le code all’uscita obbligatoria attuale di Piacenza sud sono invece inferiori ad 1 km. Fin dal primo incidente è stata attivata la distribuzione di acqua agli utenti in coda da parte del personale della Protezione Civile e della Direzione secondo Tronco di Milano di Autostrade per l’Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

13commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Claudio Santamaria e i voti nuziali per Francesca Barra

gossip

Santamaria-Barra nozze bis in Basilicata tra arrivi in barca e serenate Video

Minttu Virtanen: ecco le foto di "lady Raikkonen"

FORMULA UNO

Minttu Virtanen: ecco le foto di "lady Raikkonen"

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

social

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di ciliegie e cioccolato

LA PEPPA

La ricetta - Torta di ciliegie e cioccolato

Lealtrenotizie

Tribunale Figc, Parma -5 in Serie A prossima stagione

figc

Ecco la sentenza: - 5 al Parma in Serie A e due anni di squalifica a Calaiò

18commenti

serie a

Verdetto Figc, il Parma calcio: "Iniquo e illogico. Subito il ricorso"

1commento

incidenti

Ciclista travolto da un tir: è in Rianimazione

truffe

Finti avvocati spillavano soldi agli anziani (anche a Parma): arrestati

"Tuo figlio ha causato incidente" era la scusa utilizzata

gazzareporter

Ore 2.20, via della Salute: l'auto sbanda e si capovolge Foto

CONSIGLIO COMUNALE

Sono solo 5 le "telecamere intelligenti" a Parma

L’assessore Casa risponde a un’interrogazione di Occhi (Lega )

SENTENZA

Mezzo secolo fa le trasfusioni infette, ora i soldi dovuti

SISSA TRECASALI

A San Quirico lo stabilimento per produrre bioplastica

1commento

autosole

Schianto tra tre auto nei pressi di Parma: cinque feriti

PARMA

Inceneritore: si lavora a un accordo per limitare i rifiuti da smaltire a Ugozzolo Video

COMMERCIO

Negozi aperti la domenica: tanti «no» e qualche «sì»

7commenti

GAZZAREPORTER

Forte temporale a Salsomaggiore: le foto di Matteo

GAZZAREPORTER

"Prove di bus elettrico in città"

1commento

PROVINCIA

Asfaltature in corso: traffico a senso unico alternato fra Montecchio e Montechiarugolo

Collecchio

Un taxi «calmierato» per i paesi senza bus

Fidenza

Addio a Renato Pizzati: oste, poeta e scultore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il manager che ha vinto e segnato un'epoca

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Il talento e il carattere del figlio del maresciallo

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Ragazza violentata a Reggio Emilia, è caccia all'uomo

1commento

MILANO

Prima la droga nel drink, poi lo stupro: condanne fino a 12 anni per tre uomini

SPORT

CALCIO

Bando per la rinascita della Reggiana: richiesta "onorabilità", ripartirà dai dilettanti

il commento

Gp Germania, Hamilton epico: tutti gli ingredienti della F1 di una volta

SOCIETA'

torino

Ubriaco a cavallo, denunciato per guida in stato di ebbrezza

paura

Incontro ravvicinato con lo squalo Video

MOTORI

MOTORI

Il test Nissan Micra Bose: tutta un'altra musica

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025