15°

26°

traversetolo

Vignale, la nuova casa dei profughi

La Comunità di Betania ha restaurato la canonica: partito il progetto di accoglienza di dodici africani. I giovani provenienti da Mali, Senegal e Gambia saranno seguiti da un mediatore e da un operatore

Vignale, la nuova casa dei profughi
Ricevi gratis le news
1
 

La canonica di Vignale, rimasta abbandonata dopo la morte di don Nardino Rotelli nel febbraio 2012, è oggi un centro di accoglienza in grado di ospitare fino a quindici profughi richiedenti asilo.

Nel pomeriggio di ieri la Comunità di Betania ha inaugurato la canonica restaurata e il progetto di accoglienza di 12 profughi africani, tra i 18 e i 30 anni, provenienti da Mali, Senegal e Gambia, che saranno seguiti da un mediatore e da un operatore. Don Luigi Valentini, presidente della Comunità ha esordito con i ringraziamenti: «Stimolati dal prefetto a individuare luoghi idonei all’accoglienza abbiamo incontrato la disponibilità del parroco don Giancarlo Reverberi e del consiglio pastorale. In poco tempo, con tanta sollecitudine, ospiti e operatori della Comunità hanno eseguito concretamente i lavori, coordinati dall’ingegnere Paolo Chierici e dai tecnici che ringrazio. Resta da recuperare il piano seminterrato per i laboratori; lavoreremo anche all’orto e sistemeremo il campo sportivo».

Il prefetto Giuseppe Forlani ha ringraziato la Diocesi: «Parliamo di persone che sono state soccorse e sono sul nostro territorio. Sono distribuiti in proporzione agli abitanti: ognuno deve fare la propria parte per dare un’accoglienza dignitosa, secondo le possibilità. Questa casa resterà aperta perché può arricchire la comunità». Il sindaco Ginetto Mari ha citato le polemiche in atto nel paese: «Diamo il benvenuto agli ospiti. Chi è contro deve capire che sono persone che hanno bisogno. Le leggi devono essere rispettate da tutti, ma non sono delinquenti solo perché di un’altra nazionalità. Daremo una mano, soprattutto sui servizi». Nella canonica, composta al momento di 6 camere, 3 bagni, una cucina e una sala da pranzo, mancavano l’allaccio del gas e delle fogne, interventi finanziati dalla Fondazione Cariparma. «L’intervento pronto della Fondazione - ha spiegato il presidente Paolo Andrei - è nel segno dei valori che cerchiamo di favorire: dignità, inclusione, centralità della persona. È un fatto di civiltà essere capaci di accogliere». Il vescovo Enrico Solmi ha parlato di «Cose non desiderabili ma necessarie. L’Africa dev’essere messa in condizione di garantire dignità ai suoi figli. Questa casa è una parziale restituzione di ciò che l’Occidente e l’Oriente stanno rubando all’Africa. Siamo contenti garantire a chi è qui la dignità propria della persona, e anche di tenere vivi i luoghi della memoria delle piccole parrocchie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    29 Luglio @ 03.58

    Mi sono commosso alle lacrime ed ho inzuppato di esse la maglietta, dopo aver letto le parole inimitabili di Forlani, Mari e Solmi. Deus Caritas est!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

FOTOGRAFIA

Figure contro, la fotografia della differenza: mostra allo Csac Foto

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia