16°

28°

TRAVERSETOLO

Terremoto, foto in mostra simbolo di amicizia e solidarietà

Terremoto, foto in mostra simbolo di amicizia e solidarietà
Ricevi gratis le news
0
 

A un primo sguardo sembra di vedere fotogrammi da Amatrice, invece le immagini in mostra nella sede degli Alpini sono state scattate 40 anni fa a Majano, a testimonianza della forza distruttiva dell’«Orcolat», il terremoto che nel 1976 aveva colpito il Friuli, radendo al suolo interi centri abitati. Immagini forti, che richiamano l’attualità del centro Italia: ma anche se a Majano il terremoto aveva causato innumerevoli danni e oltre 130 morti, nella mostra «Dalla Notte al Giorno», inaugurata nei giorni scorsi, la vera protagonista è la ricostruzione, resa possibile dalla tenacia delle vittime friulane, e dalla generosità di tantissimi volontari che, da tutta Italia, accorsero in aiuto.

Un gruppo di soccorritori partì anche da Traversetolo, gettando quel seme che oggi è maturato nel gemellaggio trentennale tra i Comuni di Traversetolo e Majano, animato da viva e sincera amicizia tra i due paesi, uniti indissolubilmente dopo il dramma del ‘76. Da una selezione delle foto di Anna e Vincenzo Di Leno, che all’epoca del sisma avevano scattato migliaia di negativi, è nata la mostra oggi messa a disposizione dal Comune di Majano in collaborazione con il Comune di Traversetolo, l’associazione pro Majano e il Gruppo Alpini di Traversetolo.

Gli Alpini ospitano i pannelli fotografici nella loro sede di via Verdi, ricavata all’interno di un prefabbricato che ai tempi dell’Orcolat ospitava ben tre famiglie friulane sfollate. «Terminata la fase di emergenza - ha spiegato Roberto Cacialli, presidente della Sezione Alpini di Parma - tanti fabbricati come questo furono donati agli Alpini nella provincia di Parma dai friulani per ringraziarli dell’aiuto ricevuto».

«Questa casetta è stata inaugurata come sede degli Alpini nell’89 - ha detto il presidente della Sezione degli Alpini di Traversetolo Clemente Pedrona -. Prima aveva ospitato tre famiglie majanesi sfollate. Per noi, nel quarantennale dal terremoto, è un simbolo della sofferenza patita da quelle famiglie ma anche della storia che diventa vita. La mostra, infatti, non è un atto dovuto: il ricordo è vivo anche perché ci sono progetti attivi, come la cena organizzata da Majano e Traversetolo per raccogliere fondi per i terremotati del centro Italia».

All’inaugurazione era presente anche il sindaco Simone Dall’Orto: «L’idea di portare la mostra a Traversetolo - ha dichiarato il primo cittadino - è nata durante una nostra visita al Comune friulano in cui ho potuto sperimentare in prima persona il calore e l’accoglienza amichevole dei majanesi».

Oltre al sindaco sono intervenuti l’assessore alla cultura Elisabetta Manconi, Daniele Stefanutti, presidente Pro Majano e Silvano Del Pin, ex amministratore di Majano negli anni ‘80 ai tempi del gemellaggio.

La mostra resterà aperta sino al 18 dicembre e sarà visitabile sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17; per scuole o gruppi si organizzano visite su prenotazione al numero 335.6913887 (Clemente Pedrona).

Vai alla sezione Fotografia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

2commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

4commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude nella casa in fiamme

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"