21°

31°

Università

Test d'ingresso: gli architetti battono tutti

I primi mille hanno la media più alta rispetto a medici e veterinari

Test d'ingresso: gli architetti battono tutti
Ricevi gratis le news
0

I futuri architetti battono medici e veterinari nei risultati ai test di ingresso 2014: i primi mille hanno la media più alta di tutti. È Logica la materia del successo, dove sono stati risolti in media 8 quiz su 10. E solo il 10% è risultato insufficiente. Sono i dati dell’elaborazione realizzata dal portale specializzato Skuola.net sui risultati del test dello scorso 10 aprile, pubblicati oggi dal ministero dell’Istruzione, che ha visto 11.664 effettivi partecipanti contendersi i 7.621 posti disponibili per i corsi di Architettura. Il test di Architettura, spiega il portale, presenta delle differenze sostanziali rispetto a quello di Medicina e Veterinaria, ma comprende lo stesso numero di domande di Logica e Cultura Generale. In più, anche gli architetti hanno dovuto fare i conti con Matematica e Fisica. Il risultato è che i migliori mille hanno mediamente ottenuto il buon punteggio di 66 su 90, mentre i medici si sono fermati a 55, e i veterinari a 54. La Logica è il loro punto forte: risolti ben 8 quiz su 10. I veterinari hanno invece risposto correttamente a 6 quesiti su 10 e i medici a 7 su 10 della stessa materia.
Bene anche per quanto riguarda le insufficienze: solo il 10% circa degli aspiranti architetti ha ottenuto un punteggio al di sotto del 20, non valido per entrare in graduatoria nazionale. Anche in questo battono tutti, visto che circa il 41% degli aspiranti camici bianchi non ha oltrepassato la soglia, mentre i veterinari fermati dallo sbarramento sono stati circa il 38%.
Il primo della lista per Architettura ha raggiunto un ottimo punteggio di 81.7, staccando di circa 1 punto e mezzo il migliore degli aspiranti medici, e di ben 11 punti il corrispondente veterinario. L’ultimo a passare però non mantiene la media e cade sotto al 30: riesce a strappare in corner il suo posto ad architettura con un bassino 29,8. Non avrebbe avuto la stessa fortuna a Veterinaria e a Medicina, dove gli ultimi posti sono stati occupati rispettivamente da un ottimo 39.7 e un 33.7.
Tra le specialità degli architetti, non c'è solo la Logica, materia in cui hanno avuto risultati eccellenti rispetto ai colleghi veterinari e medici. Anche in Matematica, Fisica e Disegno hanno dato il meglio, rispondendo all’80% circa delle domande. Tallone d’Achille i quiz di Cultura Generale, indovinati in 1 caso su 4, e, sorprendentemente, di Storia: di media, solo il 67% del questionario è stato superato.
"Ora che le tre graduatorie dei test ministeriali sono state rese pubbliche, risulta evidente come il grado di difficoltà delle prove di Medicina e di Veterinaria, eccezion fatta per la parte di cultura generale, sia notevolmente più elevato - sostiene Alessandro Lucchese, docente di Logica Alpha Test – e questo non solo rispetto al passato, ma anche rispetto al test di Architettura". Il questionario infatti, spiega Lucchese, prevede alcune tipologie di domande comuni a Medicina e Veterinaria, ma presenta gradi di difficoltà diversi. È per questo che, continua, "per i test dell’area medico-sanitaria si conferma quindi l’importanza di una preparazione anticipata, il più possibile diluita nel tempo".

Idoneo il 90,7% dei candidati

Ai test di accesso ad architettura è risultato idoneo il 90,7% dei candidati, con 36,94 come voto medio. Il punteggio migliore (81,7) è stato conseguito al Politecnico di Milano. Lo rende noto il ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, annunciando che sul sito www.accessoprogrammato.miur.it (link diretto) sono stati pubblicati i risultati del test di Architettura dello scorso 10 aprile. Si tratta della graduatoria con i punteggi in ordine decrescente e, per il momento, anonima. La pubblicazione della graduatoria nazionale nominale è prevista il 12 maggio. Mentre il 20 maggio saranno definite le assegnazioni dei posti nelle Università e aperte le immatricolazioni.
I partecipanti alla prova hanno dovuto rispondere a 60 quesiti, 90 era il punteggio massimo possibile, 20 quello minimo per superare il test e concorrere all’assegnazione dei 7.621 posti banditi negli atenei statali.
Il candidato migliore ha totalizzato 81,7 punti e sostenuto la prova al Politecnico di Milano. Il più bravo del 2014 stacca di oltre 10 punti il primo classificato del 2013 che aveva totalizzato 70,70 punti. La prova del 10 aprile scorso ha riguardato 11.666 candidati (erano 14.877 nel 2013). Il voto medio (su 11.664 prove corrette, le altre sono state annullate) è stato di 34,93 punti (erano 26,43 nel 2013). Il 90,7% dei partecipanti ha superato il test ed è risultato idoneo. Ha totalizzato cioè almeno 20 punti necessari per concorrere alla graduatoria nazionale e alla distribuzione dei posti. Fra gli idonei il punteggio medio è di 36,94. Nel 2013 ha raggiunto o superato i 20 punti minimi il 71,9% dei candidati con un punteggio medio di 31,13. C'è stato un forte incremento, dunque, della quota di promossi al test di aprile 2014.
Il pacchetto più consistente di super bravi ha sostenuto la prova in un ateneo del Nord. Fra i primi 100 della graduatoria pubblicata oggi 39 hanno fatto il test al Politecnico di Milano che fa il pieno di genietti, 10 al Politecnico di Torino e altri 10 allo Iuav di Venezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Balletto

social

L'evoluzione della danza di Michael Jackson...in 4 minuti Video

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

8commenti

Lealtrenotizie

Public money, condannati in primo grado Costa, Villani e Buzzi

12Tg Parma

Public Money, condannati in primo grado Costa, Villani e Buzzi Video

parma calcio

Chiude la prima parte del ritiro crociato: il video-bilancio di Sandro Piovani

calcio

Sorteggio di Coppa Italia: inizio nostalgia (e rivalità) per il Parma il 12 agosto

12Tg Parma

Felino, lite condominiale finisce a pugni Video

Dda

In progetto furto delle salme di Pavarotti e Ferrari: condannata banda sardo-parmigiana

droga

Arrestati i due pusher da 100mila euro in un anno e clienti tutti parmigiani

9commenti

anteprima gazzetta

Droga, 2 arresti, patente ritirata ai clienti: "La droga fa male"

1commento

Parma

Derubata e...denunciata: è clandestina. Tre interventi in un giorno per le Volanti

2commenti

regione

Fidenza, 500mila euro per il Ballotta: arriva la pista indoor

Anas

Mulattiera-Fraore, da martedì 24 luglio cantiere sullaTangenziale nord

incidente

Schianto tra due auto a Ramiola: feriti due giovani Foto

carabinieri

Nessuno scippo: 75enne smascherato dalle telecamere e denunciato

polizia

Rissa a bottigliate in piazza della Pace. E lite in stazione

2commenti

via Mordacci

Picchia a sangue la ex e la rapina

12 tg parma

Nuovo Ponte della Navetta, posata la prima pietra. Fine lavori a marzo Video

12 tg parma

World series baseball: gli Usa negano il visto, e Daniel (Collecchio) resta a casa Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Maltrattare gli animali, tradire l'amicizia

di Filiberto Molossi

5commenti

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Ladri "con i bigodini": raid nei saloni, caccia alla banda dei parrucchieri

Chiaia di Luna

Lo spaventoso crollo di rocce a Ponza

SPORT

calcio e tribunale

Avellino non ammesso al campionato. Escluse altre due società di serie B e tre di serie C

ciclismo

Tour, 13ª tappa: tripletta Sagan in volata a Valence

SOCIETA'

gazzareporter

“Cala” la luna in Val Baganza

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

MOTORI

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita