18°

Università

Test d'ingresso: gli architetti battono tutti

I primi mille hanno la media più alta rispetto a medici e veterinari

Test d'ingresso: gli architetti battono tutti
Ricevi gratis le news
0

I futuri architetti battono medici e veterinari nei risultati ai test di ingresso 2014: i primi mille hanno la media più alta di tutti. È Logica la materia del successo, dove sono stati risolti in media 8 quiz su 10. E solo il 10% è risultato insufficiente. Sono i dati dell’elaborazione realizzata dal portale specializzato Skuola.net sui risultati del test dello scorso 10 aprile, pubblicati oggi dal ministero dell’Istruzione, che ha visto 11.664 effettivi partecipanti contendersi i 7.621 posti disponibili per i corsi di Architettura. Il test di Architettura, spiega il portale, presenta delle differenze sostanziali rispetto a quello di Medicina e Veterinaria, ma comprende lo stesso numero di domande di Logica e Cultura Generale. In più, anche gli architetti hanno dovuto fare i conti con Matematica e Fisica. Il risultato è che i migliori mille hanno mediamente ottenuto il buon punteggio di 66 su 90, mentre i medici si sono fermati a 55, e i veterinari a 54. La Logica è il loro punto forte: risolti ben 8 quiz su 10. I veterinari hanno invece risposto correttamente a 6 quesiti su 10 e i medici a 7 su 10 della stessa materia.
Bene anche per quanto riguarda le insufficienze: solo il 10% circa degli aspiranti architetti ha ottenuto un punteggio al di sotto del 20, non valido per entrare in graduatoria nazionale. Anche in questo battono tutti, visto che circa il 41% degli aspiranti camici bianchi non ha oltrepassato la soglia, mentre i veterinari fermati dallo sbarramento sono stati circa il 38%.
Il primo della lista per Architettura ha raggiunto un ottimo punteggio di 81.7, staccando di circa 1 punto e mezzo il migliore degli aspiranti medici, e di ben 11 punti il corrispondente veterinario. L’ultimo a passare però non mantiene la media e cade sotto al 30: riesce a strappare in corner il suo posto ad architettura con un bassino 29,8. Non avrebbe avuto la stessa fortuna a Veterinaria e a Medicina, dove gli ultimi posti sono stati occupati rispettivamente da un ottimo 39.7 e un 33.7.
Tra le specialità degli architetti, non c'è solo la Logica, materia in cui hanno avuto risultati eccellenti rispetto ai colleghi veterinari e medici. Anche in Matematica, Fisica e Disegno hanno dato il meglio, rispondendo all’80% circa delle domande. Tallone d’Achille i quiz di Cultura Generale, indovinati in 1 caso su 4, e, sorprendentemente, di Storia: di media, solo il 67% del questionario è stato superato.
"Ora che le tre graduatorie dei test ministeriali sono state rese pubbliche, risulta evidente come il grado di difficoltà delle prove di Medicina e di Veterinaria, eccezion fatta per la parte di cultura generale, sia notevolmente più elevato - sostiene Alessandro Lucchese, docente di Logica Alpha Test – e questo non solo rispetto al passato, ma anche rispetto al test di Architettura". Il questionario infatti, spiega Lucchese, prevede alcune tipologie di domande comuni a Medicina e Veterinaria, ma presenta gradi di difficoltà diversi. È per questo che, continua, "per i test dell’area medico-sanitaria si conferma quindi l’importanza di una preparazione anticipata, il più possibile diluita nel tempo".

Idoneo il 90,7% dei candidati

Ai test di accesso ad architettura è risultato idoneo il 90,7% dei candidati, con 36,94 come voto medio. Il punteggio migliore (81,7) è stato conseguito al Politecnico di Milano. Lo rende noto il ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, annunciando che sul sito www.accessoprogrammato.miur.it (link diretto) sono stati pubblicati i risultati del test di Architettura dello scorso 10 aprile. Si tratta della graduatoria con i punteggi in ordine decrescente e, per il momento, anonima. La pubblicazione della graduatoria nazionale nominale è prevista il 12 maggio. Mentre il 20 maggio saranno definite le assegnazioni dei posti nelle Università e aperte le immatricolazioni.
I partecipanti alla prova hanno dovuto rispondere a 60 quesiti, 90 era il punteggio massimo possibile, 20 quello minimo per superare il test e concorrere all’assegnazione dei 7.621 posti banditi negli atenei statali.
Il candidato migliore ha totalizzato 81,7 punti e sostenuto la prova al Politecnico di Milano. Il più bravo del 2014 stacca di oltre 10 punti il primo classificato del 2013 che aveva totalizzato 70,70 punti. La prova del 10 aprile scorso ha riguardato 11.666 candidati (erano 14.877 nel 2013). Il voto medio (su 11.664 prove corrette, le altre sono state annullate) è stato di 34,93 punti (erano 26,43 nel 2013). Il 90,7% dei partecipanti ha superato il test ed è risultato idoneo. Ha totalizzato cioè almeno 20 punti necessari per concorrere alla graduatoria nazionale e alla distribuzione dei posti. Fra gli idonei il punteggio medio è di 36,94. Nel 2013 ha raggiunto o superato i 20 punti minimi il 71,9% dei candidati con un punteggio medio di 31,13. C'è stato un forte incremento, dunque, della quota di promossi al test di aprile 2014.
Il pacchetto più consistente di super bravi ha sostenuto la prova in un ateneo del Nord. Fra i primi 100 della graduatoria pubblicata oggi 39 hanno fatto il test al Politecnico di Milano che fa il pieno di genietti, 10 al Politecnico di Torino e altri 10 allo Iuav di Venezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Il ragazzo ucciso scrisse: "Se mi volete morto, la fila è lunga"

RIMINI

Prostituzione e droga: sequestrato il night "Lady Godiva", 19 misure di custodia cautelare

SPORT

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel