17°

29°

gazzetta università

«Affamati e folli»

Il nostro Erasmus: pensieri e parole

Alberto Carencini

Alberto Carencini

Ricevi gratis le news
0

Sono ormai passati 3 anni da quando decisi di partire per l’estero. Era il 26 agosto 2011, volo Parma-Parigi. Da allora ho vissuto in 4 Paesi differenti: Francia, Lussemburgo, Spagna ed ora Svizzera. Quattro esperienze totalmente diverse che mi hanno fatto crescere davvero. L’esperienza francese me la ricordo come se fosse ieri: arrivai tutto solo all’aeroporto di Parigi con chili di valigie, tanta determinazione e tanta voglia di fare, ma senza alcuna conoscenza della lingua francese. Entro una settimana avrei dovuto trovare casa, iscrivermi all’università e aprire un conto in banca. Entro dicembre di quello stesso anno avrei dovuto superare 9 esami universitari in lingua francese e trovare un lavoro all’estero in una multinazionale di lingua francofana. Due anni più tardi il mio percorso accademico mi portò alla discussione della tesi, scritta e discussa in perfetto francese, al fine di ottenere la seconda laurea in economia, ovviamente francese. Il tutto andò per il meglio. Attualmente, con il supporto di una borsa di studio, sto continuando il mio percorso di crescita con un master in Svizzera a Losanna (tanto per cambiare in lingua francese, ma ormai questo non rappresenta più un problema!).
Senza un pizzico di pazzia, tanta fiducia in se stessi e tanta, tanta, determinazione, in pochi avrebbero accettato una sfida così impegnativa. Ecco, per andare a fare una lunga esperienza all’estero, sono questi i tre elementi necessari: pazzia, fiducia in se stessi e determinazione. Sicuramente arriverà qualche batosta, ma se si trova la forza di rialzarsi dopo ogni caduta, saranno in arrivo altrettante gratificazioni. Una vittoria, tanto più è sudata, tanto più è appagante.
Alla gente comune piace pensare che all’estero sia tutto più bello, che le offerte di lavoro piovano dal cielo e che sia tutto oro quello che luccica… magari fosse così! L’esperienza all’estero è invece una palestra di vita, perché non è facile stare lontani migliaia di chilometri dalle persone più care e perché ciò che ottieni è semplicemente il frutto di un processo meritocratico, in cui bisogna lavorare tanto e lamentarsi poco. Se ripenso al mio percorso, partendo da Sorbolo e passando per il liceo scientifico G. Marconi, qualche ostacolo l’ho superato e mi sono tolto qualche sassolino dalle scarpe, ma mi rendo conto che, a soli 23 anni, la strada che mi attende è ancora lunga e tutta in salita.
Al tempo stesso, grazie al fantastico e continuo supporto dei miei genitori, dei miei amici e di tutte le persone che mi sono vicino, sono fortemente convinto che il meglio debba ancora venire e che affronterò le future sfide della vita con la stessa umiltà e determinazione con cui affrontai l’esperienza francese.

Alberto Carencini
DA LOSANNA (SVIZZERA)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

fumetti

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

WASHINGTON

Usa: sparatoria in Wisconsin, bilancio è di quattro feriti

AVELLINO

15enne a scuola con la marijuana: arrestato in classe

1commento

SPORT

Serie A

Samp e Fiorentina, un pareggio (1-1) nel recupero

ZEBRE RUGBY

Mike Bradley: "La fiducia sta crescendo nella squadra, con Cardiff Blues è stata fantastica" Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design