21°

30°

VARSI

L'appello dei sindaci della Valceno per garantire la percorribilità delle strade

L'appello  dei sindaci della Valceno per garantire la percorribilità  delle strade
Ricevi gratis le news
0

Il binomio «viabilità-territorio» è stato discusso ieri pomeriggio a Varsi, nell’incontro che ha visto a confronto gli amministratori del comuni della Valceno con il delegato alla viabilità della Provincia, Gian Paolo Serpagli.
Le «ferite inferte dal maltempo rischiano di diventare una piaga per la viabilità», ha commentato Giovanni Battista Rambaldi, vicesindaco di Varsi. La tavola rotonda, svolta nella sala consigliare, si è aperta con l’intervento del primo cittadino di Varsi, Luigi Aramini, che ha introdotto la riunione ed elencato le criticità del territorio della Val Ceno, che trova il «nervo scoperto» nell’asse stradale Varano Melegari – Bardi, insidiato dal dissesto e nella sicurezza. Il concetto è stato ribadito anche dai consiglieri provinciali Giuseppe Conti e Giovanni Bertocchi e dall’assessore del Comune di Bardi Federico Solari che hanno posto l’accento sulla necessità di mantenere efficienti i collegamenti per i pendolari che giornalmente raggiungono i posti di lavoro nel fondovalle e in città.
Tante le criticità elencate dagli amministratori che, in alcuni casi, compromettono anche il transito di mezzi pesanti. Fra i tratti maggiormente dissestati, sono state ricordate le strade provinciali fra Varano e Solignano, a cominciare dal segmento stradale che conduce all’autodromo, fra Varsi e la Val Mozzola, la Contile-Pessola, la Varsi-Pessola, la Varano-Pellegrino, la Bardi-Borgotaro, nella zona di Cereseto e presso il Passo Santa Donna, e altre criticità nel territorio di Bore, elencati dal vice sindaco Bruno Tonelli. Ai disagi nei collegamenti si aggiungono versanti in condizioni di precaria stabilità idrogeologica, come fra Varsi e Bardi, che suscitano timori fra i viaggiatori.
La drastica riduzione di fondi all’amministrazione provinciale, ha posto l’accento Serpagli, costringe ad individuare priorità e scelte per effettuare interventi mirati, essenzialmente destinati alle infrastrutture, hanno ribadito i tecnici della Provincia, Gabriele Alifraco e Antonio Mesti. I fondi risicati permettono alla Provincia di mettere in cantiere, in questa prima fase, almeno due interventi lungo la provinciale della Val Ceno, che saranno progettati entro questo mese. Successivamente, saranno valutate altre priorità nella «ragnatela stradale» della Valceno per intervenire in zone fragili e nei tratti che servono aziende agricole e attività produttive, senza dimenticare tratti viari che possono compromettere la tempestività dei soccorsi, come è stato segnalato dai volontari della Cri e della pubblica assistenza.
Serpagli ha inoltre auspicato una azione rapida, concertata e sinergica fra gli enti che sovrintendono alla viabilità per mitigare i disagi della gente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Balletto

social

L'evoluzione della danza di Michael Jackson...in 4 minuti Video

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

9commenti

Lealtrenotizie

E' morta Anna Maria Bianchi, il volto di Tv Parma e la voce della radio Foto

LUTTO

E' morta Anna Maria Bianchi, il volto di Tv Parma e la voce della radio Foto

2commenti

guardia di finanza

Falsi crediti Iva per 14 milioni di euro. Denunciati 59 responsabili

E' caccia ai due imprenditori "menti" del sistema: sono irreperibili. Sequestrati quattro fabbricati nel Parmense

SENTENZA

Public money, ecco tutte le condanne

Cinema

Ciak, a Parma si gira: la mappa dei set

2commenti

Scuola

I bravissimi della maturità: diplomati con 100 e 100 e lode

weekend

Sgranfignone, anatra, disfide tra cuochi: il sabato è a tutto gusto L'agenda

truffa

Mette in vendita online un orologio "fantasma": denunciato 23enne di Langhirano

Busseto

Raffica di furti, rubata anche una macchinetta spartineve

Parma calcio

Rigoni, esperto in salvezza

L'appello

«Basta con i botti alle feste d'estate: per gli animali sono pericolosi. Usate quelli silenziosi»

IL CASO

Sgarbi: «Leonardo per l'ultima cena si ispirò all'affresco di Monticelli d'Ongina»

incidente

Schianto tra due auto a Ramiola: feriti due giovani Foto

Lutto

Tarsogno dà l'addio a Lidia Calestini, la regina delle rezdore

carabinieri

Furto di energia elettrica a Chiozzola: arrestato

parma calcio

Chiude la prima parte del ritiro crociato: il video-bilancio di Sandro Piovani

calcio

Sorteggio di Coppa Italia: inizio nostalgia (e rivalità) per il Parma il 12 agosto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, il nemico è nelle scelte quotidiane

di Luca Tentoni

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

PIEMONTE

Temporali sull'Astigiano e sul Torinese, ingenti i danni

viabilità

Schianto tra auto e tir a Campegine: 5 feriti e 5 corsie bloccate

SPORT

CALCIO

Milan: Scaroni presidente con deleghe di ad

calcio e tribunale

Avellino non ammesso al campionato. Escluse altre due società di serie B e tre di serie C

SOCIETA'

filatelia

Ecco il francobollo dedicato a Giovannino Guareschi. Ma a Parma non è arrivato...

il disco

I Pooh alla ricerca del Graal

MOTORI

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto