14°

26°

Viaggi

Il segreto dei "boom" nipponici

Ricevi gratis le news
0

Alla base delle differenze tra giapponesi e occidentali c'è, in primis, una diversa religione. I nipponici sono innanzitutto shintoisti. La religione shinto nasce prima di Cristo e non si può datare la sua origine precisa. E' una religione panteista (e politeista) piuttosto «primitiva» e si basa sui kami (divinità). I kami sono derivati dalla natura oppure rappresentano  le anime dei morti. Sulla religione shinto, nel sesto secolo dopo Cristo, si è inserito il buddismo, importato dall'India, via Cina. I giapponesi dicono: lo shinto è la religione dei vivi (ci si ricorre per avere «aiuti» nei momenti importanti dell'esistenza: dal matrimonio al raccolto) e il Buddismo quella dei morti, perché regola l'esistenza ultraterrena. L'ottanta per cento dei giapponesi aderisce ad entrambe le religioni. Semplificando: al posto di sentimenti come la misericordia e la pietà, tipici del cristianesimo, qui troviamo il senso del dovere e il senso della vergogna, che sono i motori della «macchina giapponese». 

Dal sentimento del dovere nasce una tendenza all'autodisciplina unica al mondo. E chi non compie il suo dovere si vergogna: fino al suicidio, detto harakiri o seppuku. Tutti sentono il bisogno di fare la loro parte per la società. Fino al punto di lavorare gratis per superare la crisi. Per capire i giapponesi fino in fondo, bisogna conoscere uno slogan radicato nella popolazione sin dall'antichità: copia e supera. Copia e supera è il concetto che sta alla base dei miracoli economici e sociali del Paese. Nei primi secoli dell'era moderna i nipponici copiarono la civiltà cinese, da cui hanno attinto la scrittura, l'arte figurativa, l'architettura, l'arte dei giardini e della ceramica, la religione buddista e, più tardi, i principi del confucianesimo. Aggiungendo sempre qualcosa di nuovo: in genere un pizzico di bello e di armonioso, di leggero, elegante.

E' così che dopo 3 secoli di isolamento, feudalesimo e  arretratezza tecnologica, a metà Ottocento, il Paese, dopo un colpo di stato, si è aperto all'occidente, ha mandato osservatori in Europa e pochi anni dopo era tra i più elettrificati e tra quelli con la migliore rete ferroviaria. Una grande potenza economica in grado di sconfiggere  la Russia in guerra. Peccato che, in seguito, abbiano copiato soprattutto l'Inghilterra e ora in Giappone le auto hanno la guida a destra... Sempre copiando e superando è nato il clamoroso boom economico del secondo dopoguerra che ha fatto del Sol Levante la seconda potenza finanziaria del mondo. E tale ancora è, nonostante i vertiginosi ritmi di crescita della Cina, che in questi ultimi anni altro non ha fatto che «copiare e superare».  Niente di nuovo sotto il sole asiatico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Operazione antidroga a Parma: cinque arresti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

1commento

serie b

Tardini, incerottato ma carico: Parma credici

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

2commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

4commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

cosa cambia

Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

stranieri

Giovane pakistana uccisa da padre e fratello in patria. Voleva sposare un italiano

tragedia

Incidente stradale a Carrara, quattro giovani morti

SPORT

impresa

Scialpinismo: record italiano alla Patrouille des glaciers

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia