Fuoriporta

Arte, presepi e mercatini. E la musica dei Beatles è... al museo

Iniziative fra Val d'Enza, Piacenza, Cremona e Ferrara

Arte, presepi e mercatini. E la musica dei Beatles è... al museo

Un'opera di Matteo Tenardi che reinterpreta Matilde di Canossa in chiave contemporanea

Ricevi gratis le news
0

 

Venerdì 29, sabato 30 novembre e domenica 1°dicembre Canossa accoglie l'arte di Galliani e dei suoi migliori allievi dell'Accademia Carrara (Dellaclà, Tenardi, Sidibè e Sbrana) per dare "nuova linfa" ed immaginare un nuovo volto contemporaneo per la Grancontessa Matilde, indagato tramite disegni, sculture ed installazioni. Parte così il secondo Laboratorio del Fare: un workshop residenziale di artisti aperto al pubblico, e che poi diverrà una vera e propria mostra negli spazi della Torre del Falco ai piedi del castello, dove sarà possibile vedere le loro opere ed il risultato della loro ricerca artistica personalissima, scaturita da queste settimane trascorse a Canossa. Eventi collaterali sono previsti sabato 30 novembre alle 16,00 con la conferenza "Matilde e L'Abbazia di Marola" tenuta dagli storici Arnaldo Tincani e Gabriele Fabbrici, mentre domenica 1°dicembre alle 15,30 si terrà la vera e propria inaugurazione della mostra "A Matilde" e che durerà fino a febbraio 2014, alla presenza dell'artista Omar Galliani. Seguirà alle 17,30 il concerto "Paganini ed altri"con Luca Fanfoni al violino ed Erich Galliani alla chitarra. La serata prevede anche la proiezione della video installazione interattiva "7 Opere di Misericordia" ispirata all'opera di Caravaggio e creata da Massimiliano e Michelangelo Galliani, recentemente esposta all'ultima edizione della Fotografia Europea di Reggio Emilia.
L'iniziativa è promossa dal Centro Turistico Andare a Canossa, la Cooperativa Ars/Archeosistemi e U.I.T.TerreMatildiche.
Per info: Centro Turistico Andare a Canossa cell.333.4419407 e U.I.T.TerreMatildiche tel.0522.877239; www.matildedicanossa.it
Per info dettagliate sugli artisti:
http://www.omargalliani.com/category/agenda/
http://www.csart.it/index.html?pg=36&idn=856&from=5&stsa=148&stsg=0&ida=148&addthis=
https://www.facebook.com/CSART.comunicazione.arte
https://twitter.com/CSArt09
http://pinterest.com/CSART2009
http://instagram.com/chiaraserri
Su facebook, una gallery dedicata:https://www.facebook.com/media/set/?set=a.10151817795606344.1073741888.134869096343&type=1
rubrica a cura di Andrea Violi
Gli appuntamenti del weekend a Parma e provincia sono sulla Gazzetta di Parma in edicola ogni sabato. Per chi abbia voglia di curiosare fuori provincia, ecco alcune segnalazioni fra Piacenza, Cremona, Reggio Emilia e Ferrara. 

Gli allievi di Omar Galliani danno un volto nuovo a Matilde di Canossa: il "Laboratorio del Fare" diventa una mostra ai piedi del castello 
Venerdì 29, sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre Canossa accoglie l'arte di Omar Galliani e dei suoi migliori allievi dell'Accademia Carrara (Dellaclà, Tenardi, Sidibè e Sbrana), per immaginare un volto contemporaneo per la Grancontessa Matilde, indagato tramite disegni, sculture ed installazioni. Parte così il secondo "Laboratorio del Fare": un workshop residenziale di artisti aperto al pubblico, che poi diverrà una vera e propria mostra negli spazi della Torre del Falco ai piedi del castello, dove sarà possibile vedere le loro opere e il risultato della loro ricerca artistica personalissima, scaturita da queste settimane trascorse a Canossa.
Eventi collaterali sono previsti sabato 30 novembre alle 16 con la conferenza "Matilde e L'Abbazia di Marola", tenuta dagli storici Arnaldo Tincani e Gabriele Fabbrici, mentre domenica 1°dicembre alle 15,30 ci sarà la vera e propria inaugurazione della mostra "A Matilde", alla presenza dell'artista Omar Galliani. La mostra sarà aperta fino a febbraio 2014. Domenica alle 17,30 seguirà il concerto "Paganini ed altri"con Luca Fanfoni al violino ed Erich Galliani alla chitarra. La serata prevede anche la proiezione della video installazione interattiva "7 Opere di Misericordia" ispirata all'opera di Caravaggio e creata da Massimiliano e Michelangelo Galliani, recentemente esposta all'ultima edizione della Fotografia Europea di Reggio Emilia. 
L'iniziativa è promossa dal Centro Turistico Andare a Canossa, la Cooperativa Ars/Archeosistemi e U.I.T.TerreMatildiche.
Per informazioni: Centro Turistico Andare a Canossa (333-4419407) e U.I.T. TerreMatildiche (0522-877239) o www.matildedicanossa.it

Per altri dettagli sugli artisti:
"A Matilde" sul sito di Omar Galliani
Su Facebook, una gallery dedicata all'evento
La pagina FB di Csart, comunicazione per l'arte

 

I quadri di Teobaldo Cattini in mostra a San Polo d'Enza
Sabato 30 novembre, alle 17.30, si inaugura la mostra di Teobaldo Cattini, nella Torre dell’Orologio a San Polo d'Enza. La mostra, che si intitola “I colori della mia terra”, resterà  nella torre medievale fino al 6 gennaio 2014. Ingresso libero. 
La mostra di Cattini a Natale è ormai un appuntamento tradizionale nel paese della Val d'Enza. Il pittore propone cinquanta opere, per la maggior parte nuove,  con suggestivi paesaggi delle nostre colline e le nostre campagne con i colori delle varie stagioni. Teobaldo Cattini ha festeggiato nel 2009  il mezzo secolo di attività artistica piena di successi e riconoscimenti. Da tanti anni tiene i corsi di pittura organizzati dall’assessorato alla Cultura del comune di San Polo d'Enza, frequentati da allievi che provengono da varie province. La mostra, che è organizzata dall’assessorato alla cultura del comune di San Polo in collaborazione con il Circolo artistico val d’Enza, resterà aperta con questi orari: sabato dalle 16 alle 19 e domenica e festivi dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.
Informazioni al numero 0522-870191. 


I presepi a Castell'Arquato
Nel Palazzo del Podestà in piazza Municipio a Castell'Arquato, in provincia di Piacenza, c'è «Un mondo di presepi» (mappa). Torna la mostra «con pezzi provenienti provenienti da tutto il mondo e con singolari ambientazioni curate dal prof. Massimo Lorini», scrive il sito della Provincia di Piacenza
Gli orari: sabato e prefestivi dalle 14.30 alle 18.30. Domenica e festivi dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18. Ingresso gratuito. I presepi sono in mostra fino al 12 gennaio. 


Il museo archeologico di Ferrara fa un omaggio... ai Beatles 
Un omaggio ai “Fab Four” (I Favolosi Quattro) in un Museo che incarna con fierezza il lato multimediale e multitasking della cultura. Sabato 30 novembre, dalle 21 a mezzanotte, il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara celebra all’insegna dei Beatles il penultimo appuntamento con “Una notte al Museo”, la manifestazione nazionale promossa del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo che prevede l’apertura serale dalle 20 alle 24 di 38 luoghi d'eccellenza della cultura italiana nell’ultimo sabato di ogni mese fino al 28 dicembre.
Dopo la normale apertura dalle 9.30 alle 17, il museo riapre i battenti per rendere omaggio ai Fab Four dalle 20 alle 24. E alle 21, "Beatles and Friends". Ingresso a pagamento (5 euro). Per informazioni: 0532-66299. Il museo è in via XX Settembre 122 a Ferrara (mappa)
Sul palco si alterneranno 12 artisti ferraresi: la GinkoBand, i Klinto’s, il duo chitarristico Malcangi-Straforini e il giovanissimo pianista Matteo Balboni.
Hanno i Beatles nel sangue i cinque componenti della GinkoBand che dall’età di 20 anni inseguono il mito della storica band britannica e propongono cover al loro pubblico. Gli intramontabili successi italiani e stranieri degli anni ’60 e ’70 sono invece la materia prima dei Klinto’s, gruppo che dal 2005 calca le piazze e i palchi delle provincie di Ferrara e Bologna.
Anche la musica strumentale avrà un ruolo fondamentale: Sergio Straforini e Pietro Malcangi proporranno brani rinascimentali e contemporanei, più qualche inedito, con la loro chitarra classica mentre il diciassettenne Matteo Balboni, allievo del Conservatorio di Ferrara, chiuderà la serata con alcune composizioni per pianoforte.
Una serata che ha come protagonista non solo la musica ma anche il volontariato, con la regia di AVIS Ferrara e ADO e l’endorsement del Comune e della Provincia di Ferrara, della Commissione Interaziendale per la lotta all’AIDS, della Fondazione “Bambini in Emergenza” e del Servizio Sanitario Regionale dell’Emilia-Romagna. 

Mercatini e iniziative natalizie a Cremona e Casalmaggiore
A Cremona torna nel weekend di sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre il mercatino in piazza Stradivari. Previste anche iniziative per i bambini: domenica dalle 15 alle 18, ecco i laboratori creativi natalizi. 
Domenica appuntamento con il mercatino di artigianato e hobbistica a Casalmaggiore, dove si trovano anche gli zampognari e Babbo Natale, le luminarie e il presepe in piazza Garibaldi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Pronti per l’ultima stagione del Trono di spade? Ecco come prepararsi all’evento tra mappe interattive e le location della serie di culto_got

HI-TECH

Trono di spade: come prepararsi all’evento fra mappe interattive e le location della serie

Alseno: festa al Colle San Giuseppe. Ecco chi c'era: foto

feste pgn

Alseno: festa al Colle San Giuseppe Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

Lealtrenotizie

Aeroporto di Parma: infrastruttura decisiva per il territorio

PARMA

Aeroporto Verdi, siglato l'accordo con Bologna per il rilancio e nuovi voli  Video

1commento

JUNIORES

Insulti razzisti e rissa sugli spalti: 75 euro di multa per Marzolara e Fontanellato e fino a 6 turni di squalifica

FATTO DEL GIORNO

La "partita della vergogna", Brambilla: "Abbiamo un attaccamento esagerato per i figli: gli siamo troppo addosso"

1commento

Triste record

41enne parmigiana arrestata tre volte in dieci giorni

pablo

Polizia allertata dai consiglieri di quartiere: e i pusher scappano abbandonando le dosi

1commento

TEP

Dal fine settimana 9 nuovi bus sulle strade di Parma. Novità sul fronte filobus

3commenti

IL CASO

Pur di mettere nei guai l'amante della moglie, si autodenuncia e viene condannato

Ricerca

Imballaggi a base di cristalli e oli: il progetto anti-sprechi dell'Università di Parma

incendio

Fienile con 800 balloni divorato dalle fiamme a Medesano: dopo oltre 20 ore, l'intervento continua Video

CULTURA

Parma ha ricordato Arturo Toscanini a 62 anni dalla morte Foto

FIDENZA

Tagliano le etichette per rubare i vestiti: 4 ragazzi nei guai

Gazzareporter

"Pioggia in arrivo?"

nas

Un lavoratore in nero: multato un bar, sequestrati 11 chili di alimentari  Foto

carabinieri

Mezzi da lavoro spariti a Parma e Collecchio: ritrovati in zona Ceno Foto

elementari

La consigliera del ministro: «La scuola di Noceto un modello per tutta Italia»

LA SCELTA

Sarà il parmigiano Danilo Coppe a demolire il ponte Morandi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

May, sconfitta devastante. Ma non c'è alternativa

di Paolo Ferrandi

ITINERARI VINTAGE

Il viaggio e l'avventura: l'età dell'autostop

di Italo Abelli

ITALIA/MONDO

BREXIT

La May ottiene la fiducia del Parlamento

MISTERO

Sequestrato un 45enne nel Bresciano: ricerche in corso

SPORT

CALCIO

1-0 al Milan, la Juventus vince la Supercoppa italiana

FORMULA 1

Ferrari, l'uomo giusto è il parmigiano Almondo?

SOCIETA'

catania

L'aspetta all'aeroporto col palloncino "Mi vuoi sposare". Lei lo lascia

TRIBUTO

Il bollo auto senza segreti: quando, come, dove si paga

MOTORI

IL VIAGGIO

Citroën: la C5 Aircross scalda i motori andando... al Polo Nord

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross