19°

30°

la gita della settimana

Milano, una passeggiata tra Navigli e arte

A Palazzo Reale due grandi mostre da non perdereprima di una crociera nel cuore d'acqua della città

Milano, una passeggiata tra  Navigli  e arte
Ricevi gratis le news
0

Lasciate stare il Duomo. Ora, è vero che se si dice Milano il pensiero corre subito li, al Duomo, con l’ovvio corollario della Madonnina e della vicina Galleria. Ma per una volta non è di questo che si vuole parlare.
No, e nemmeno del quadrilatero della moda, la zolla di terra e griffe dove le fashion victims di tutto il mondo vorrebbero essere libere, almeno per un giorno, di scatenarsi nella più selvaggia seduta di shopping della loro vita. Parliamo invece di Milano come meta per altre suggestioni. D’arte e acqua.
L’idea per una scappata nella vicina metropoli lombarda infatti può venire da alcune mostre che si svolgono in questo periodo e che meritano decisamente di essere visitate.
Non solo, però. Una volta goduti i quadri si potrebbe pensare di dedicare qualche ora alla scoperta del cuore d’acqua della città. Che non avendo un grande fiume che la attraversa (pensateci: Roma ha il Tevere; Londra il Tamigi; Parigi la Senna. E Milano?) se l’è inventato. Ed è stata un’idea da record.
Parliamo dei Navigli, la rete di canali che ha contribuito a rendere Milano la grande città che è. I Navigli di un tempo non ci sono più (anche se c’è un progetto per farli rinascere è oggi in discussione) ma resiste comunque una rete di canali che offrono la possibilità per una mini crociera per godersi un altro volto della città. Diverso appunto da quello del Duomo e di via Monte Napoleone.
Lo si può fare ogni fine settimana (più volte al giorno) grazie a barche che seguono il percorso un tempo destinato alle chiatte che rifornivano di ogni merce la vecchia Milano, dal marmo del Duomo al riso dell’Oltrepo.
La partenza è fissata sull’Alzaia del Naviglio Grande e dopo pochissimi metri si può ammirare il Vicolo dei Lavandai, uno dei numerosi lavatoi dove le donne per secoli hanno pulito a forza di braccia i panni dei milanesi. Proseguendo si arriva all’approdo in Alzaia Naviglio Grande 66, presso il Palazzo Galloni, dove ha sede il centro dell’Incisione e poi uno dei più significativi complessi monumentali della zona ovvero la chiesa, il Ponte e il lavatoio di San Cristoforo. Dalla chiesa di San Cristoforo, capolavoro del XIV secolo, duchesse, re ed imperatori partivano per entrare a Milano, via acqua.
Superata la chiesa l’imbarcazione farà inversione di marcia per tornare verso il Vicolo dei Lavandai e, passando sotto il ponte detto dello «Scodellino», così chiamato per le vecchie osterie, si entra nella Darsena, un tempo autentico porto di interscambio per il commercio con il lago Maggiore, grazie ai 1000 metri di banchine attrezzate per l’attracco delle chiatte che ne facevano uno dei più grandi porti interni del Mediterraneo.
Detto così già si può intuire l’importanza di questi canali ma serve un dato in più: il Naviglio Grande è stata la prima opera del genere a essere realizzata in Europa e storicamente è una delle più grandi infrastrutture di ingegneria dall'alto Medioevo visto che risale al 1177. E costruire un canale di 50 km all’epoca era decisamente una follia.
Adesso, invece, si è nel cuore della città e tutto intorno ci sono decine di ristoranti, pub e locale che trasformano quest’area in una delle calamite della movida meneghina. E dove quindi potremo concederci una pausa ricordando che qui sorgerà in vista delle festività un vero e proprio Villaggio di Natale in Darsena con momenti di animazione per i bambini lungo l' Alzaia Naviglio Pavese, nel cortile dell’ex Fornace e in Alzaia Naviglio Grande sulla piattaforma galleggiante di fronte vicolo dei Lavandai.
Ma per questo c'è ancora tempo mentre adesso, dopo la nostra crociera e una passeggiata è il momento di dedicarsi all'arte.
D'altra parte in questi giorni due mostre sono imperdibili: la prima si chiama «Dentro Caravaggio» ed è ospitata a Palazzo Reale (www.palazzorealemilano.it) fino al 29 gennaio. E’ un percorso tra diciotto capolavori riuniti per la prima volta tutti insieme. Un’esposizione unica non solo perché presenterà al pubblico opere provenienti dai maggiori musei italiani e esteri ma perché, per la prima volta le tele di Caravaggio saranno affiancate dalle rispettive immagini radiografiche che consentiranno al pubblico di seguire e scoprire, attraverso un uso innovativo degli apparati multimediali, il percorso dell’artista dal suo pensiero iniziale fino alla realizzazione finale dell’opera.
Non servirà neppure uscire dal palazzo poi per fare un salto nel tempo:
nello stesso edificio è aperta (e lo sarà fino al 18 febbraio) la mostra «Toulouse-Lautrec, il mondo fuggevole», una esposizione monografica che, attraverso oltre 250 opere, con ben 35 dipinti, oltre a litografie, acqueforti e la serie completa di tutti i 22 manifesti realizzati dall’artista prova a raccontare il fascino e l’importanza artistica del pittore bohémien che inventò un proprio realismo provocatorio descrivendo da testimone diretto la Parigi dei bassifondi e delle case chiuse di fine ‘800.
Solo alla fine di questo percorso potrete uscire dal palazzo e finalmente ammirare il Duomo. E in queste giornate di sole d’ottobre vedrete quanto brilla da lassù la Madonnina.

MANGIARE&BERE
OSTERIA DI PORTA CICCA
Ripa di Porta Ticinese. 51
Tel. 02 8372763
Chiuso domenica aperto solo a cena
Se cercate una vera osteria non la troverete. Ma piuttosto un locale moderno dove propongono (alcuni) piatti rivisitati della tradizione e (diverse) ricette più innovative anche di pesce.
AL PORTO
Piazzale Antonio Cantore
Tel. 02 89407425
Chiuso domenica e lunedì a pranzo
Appena oltre la Darsena un classico milanese della cucina di mare ricavato nell’ex casello daziario di porta Genova. La cucina è di mare da 50 anni senza cedimenti anche se ora «il crudo» la fa da padrone

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

Filippo Magnini e Giorgia Palmas: «Ci sposiamo, il matrimonio sarà sulla spiaggia in Sardegna»

gossip

Filippo Magnini e Giorgia Palmas si sposano: «Cerimonia in spiaggia in Sardegna»

1commento

Bocciato o rimandato? 6 consigli per affrontare un insuccesso scolastico

CONSIGLI

Bocciato o rimandato? 6 consigli per affrontare un insuccesso scolastico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Turismo gastronomico: domani lo speciale

NOSTRE INIZIATIVE

Turismo gastronomico: oggi lo speciale con la Gazzetta

Lealtrenotizie

Parma, "tentato illecito". Serie A a rischio

CALCIO

Parma, "tentato illecito". Serie A a rischio

Si riaprono le porte della massima serie al Palermo?

9commenti

PARMA

Incidente in via Burla: muore un motociclista 49enne

La vittima dell'incidente è Paolo Superchi

12 tg parma

Maturità a Parma, primo scritto fra tensione e scaramanzia: parlano i ragazzi Video

VOLANTI

Spaventa e minaccia i passanti con un bastone chiodato: denunciato 21enne nigeriano

L'africano è accusato anche di ricettazione: aveva due carte di credito rubate a una donna di Bologna

2commenti

PARMA

Auto esce di strada e prende fuoco: un ferito grave in tangenziale

ECONOMIA

Bonatti, commessa di oltre mezzo miliardo per un gasdotto in Canada

Incarico ottenuto da TransCanada Corporation per la costruzione di una parte della pipeline Coastal Gaslink

PARMA

Zone 30 e interventi per la sicurezza: le novità nei quartieri Pablo e San Leonardo Foto Video

TRAVERSETOLO

«Nitro» e il suo fiuto infallibile: ritrovata la pistola della rapina in villa

MEDESANO

Moto contro capriolo: grave 50enne nocetano

PARMA

Da Borgotaro al concorso al Palacassa con il bimbo da allattare

Sotheby's

All'asta i gioielli dei Borbone Parma

1° LUGLIO

Bomba inesplosa a Borgotaro: tutto pronto per l'evacuazione del paese

ROCCABIANCA

Sventata la truffa del falso resto. Coppia allontanata

NOMINE

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

6commenti

Regioni

Carlotta Marù eletta difensore civico Emilia-Romagna

Passa la candidata del centrodestra. M5s attacca, non ha requisiti

Unione Industriali

Figna: «Come affrontare le sfide del futuro»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Salvini dal Papa con Vangeli e rosario

di Vittorio Testa

2commenti

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

BERGAMO

Professoressa delle medie fa sesso con un alunno: 40enne arrestata

1commento

SALUTE

Il ministero della Salute ritira un lotto contaminato di una nota acqua minerale

1commento

SPORT

MONDIALI

All'Egitto non basta Salah: la Russia vince e vola

lutto

E' morto Sergio Gonella, arbitrò la finale mondiale del '78

SOCIETA'

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

SOS ANIMALI

Gattini in cerca di casa Foto

MOTORI

IL TEST

Guida autonoma? Non proprio, per ora è meglio Nissan ProPilot

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti