19°

31°

VIAGGI

Svizzera, il viaggio in stile slow cullati dal Trenino verde delle Alpi

Si parte da Domodossola, si arriva a Berna. In mezzo paesi, montagne e chalet in legno che si possono scoprire ad ogni sosta. Tra laghi turchesi e colline coperte di vigneti

svizzera
Ricevi gratis le news
0

Una delle tante frasi attribuite al celebre fisico Albert Einstein recita: «Amo viaggiare, odio arrivare». Lo scienziato naturalizzato svizzero avrebbe probabilmente apprezzato un viaggio a bordo del Trenino Verde delle Alpi che da Domodossola arriva a Berna, attraversando panorami da favola e consentendo di fermarsi lungo il tragitto per visite ed escursioni.
Turismo slow, nel cuore delle Alpi. Il trenino attraversa la valle del Rodano nel Vallese, per poi entrare nell’Oberland bernese ed infine arrivare a Berna, capitale della confederazione elvetica e patrimonio Unesco; una città ricca di storia e cultura, dove il nostro Albert Einstein trascorse la parte più creativa della sua vita dal punto di vista scientifico. Ma se quella è l’affascinante destinazione, il viaggio non è meno suggestivo, anzi. Basta mettersi comodi e lasciarsi trasportare nella Svizzera più vera, quella fatta di paesini dove la vita scorre placida, di sentieri, montagne e scenari fantastici. Poco dopo Domodossola ad esempio, a Briga, si può scoprire la città vecchia e rilassarsi alle nuove terme, le più grandi del Paese. Kandersteg invece, tranquilla località turistica con circa 1000 abitanti, punteggiata dagli chalet in legno, è un paradiso per chi ama le escursioni. Tra le chicche da scoprire c’è il Blausee, il romantico Lago Blu, circondato da un parco di 20 ettari, con area picnic e barbecue. Vietato tuffarsi, ma è possibile fare un giro a bordo di una piccola barca con fondo in vetro da cui vedere le tante trote che vi nuotano. Il traghettatore narra a tutti la leggenda del lago che deve il suo colore cristallino agli occhi di una giovane morta per amore. Se dopo aver assaggiato le trote dell’allevamento biologico non siete ancora sazi, la stazione successiva, quella di Frutigen, offre la possibilità di una visita al Tropenhaus, serra tropicale e allevamento di storioni siberiani per la produzione di caviale.
L’accesso all’Oberland bernese è segnato dalla città di Thun, all’estremità inferiore dell’omonimo lago. Il centro storico, sopra al quale troneggia un castello del XII secolo che sembra uscito da una favola, si estende lungo il fiume Aare; le vecchie chiuse garantiscono la sicurezza del centro e offrono ai turisti un bel soggetto da fotografare. Il lago di Thun, così come il vicino Brienz, è solcato da storici battelli a vapore a pale e proprio con uno di questi si può arrivare a Spiez, cittadina incastonata tra pendii coltivati a vigneto è la meta ideale per chi cerca una vacanza votata agli sport all’aria aperta, alle degustazioni di vino, ai concerti e alle manifestazioni culturali. La metropoli può attendere.

DA SAPERE
COME VIAGGIARE CON UN SOLO TICKET
Il Trenino Verde delle Alpi che collega Domodossola a Berna tramite la linea del valico del Lötschberg è gestito dalla compagnia ferroviaria svizzera BLS. Il biglietto giornaliero in seconda classe costa 59 euro e ha validità anche sulla linea Spiez-Zweisimme e sui battelli del lago di Thun. In alternativa, si può prendere il Trenino anche con lo Swiss Travel Pass, il biglietto all-in-one riservato ai turisti che arrivano dall’estero. Con un unico biglietto, si può esplorare per 3, 4, 8 o 15 giorni tutta la Svizzera a bordo di treni, bus e battelli, in più è compreso anche l’accesso a 500 musei. La tariffa base del pass per tre giorni in seconda classe è di 188 euro.
TANTI SAPORI TANTI VINI
Le trote affumicate del Blausee, il caviale degli storioni di Frutigen, i vini di Spitz fatti principalmente da uve Sylvaner, Riesling e Pinot Nero. Sono tante le specialità svizzere che non ti aspetti e che invece si possono trovare nei piccoli centri lungo il tragitto del trenino. A Thun ogni mercoledì e sabato, nella piazza si tiene il mercato dei produttori locali dove trovare pane, dolci, salumi tipici e formaggi. A Berna non potrete non assaggiare il piatto tipico, il rösti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

E' morta Aretha Franklin

STATI UNITI

E' morta Aretha Franklin

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Parmigiano pestato dai buttafuori della Capannina: mascella rotta

forte dei marmi

Parmigiano pestato dai buttafuori della Capannina: mascella rotta

1commento

INCHIESTA

I «nostri» ponti sul Po: vecchi e ammalati

WEEKEND

Finale della fiera a Felino, cene sull'aia e visite a castello: l'agenda del sabato

CALCIOMERCATO

Parma: Gervinho, Sprocati e Deiola gli acquisti "last minute" di Faggiano

Sfumate in extremis le trattative per Edera, Di Gennaro e Karamoh

Calcio

Tifosi, piace il nuovo Parma

Sorbolo

Addio ad Andrea Battilocchi, infermiere per passione

IL '68 A PARMA

Duomo occupato, le tre ore che sconvolsero la Chiesa parmigiana

IL CASO

Quattro decreti d'espulsione, ma rubava ancora: condannato

PANOCCHIA

La storia di Fiorello, un cavallo adottato da tutto il paese

AVEVA 59 ANNI

Annunziata Squitieri, una vita ad aiutare i più deboli

bolzano

Uccisa in albergo in Val Gardena: Zoni tace davanti al giudice. E resta in carcere

viabilità

Ponti e gallerie parmensi, Serpagli: "Per ora nessuna necessità di chiusura" La situazione

3commenti

Testimonianza

«Io e mio figlio fermi sul ponte a 50 metri dal baratro»

incidente

Precipita da impalcatura: resta gravissimo il 61enne di Roccabianca

Anteprima Gazzetta

Bruttissima serata per quattro parmigiani alla Capannina

Baseball

Il Parma batte Rimini 5-3

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Genova, il governo fa demagogia sui morti

di Domenico Cacopardo

3commenti

EDITORIALE

Ma Autostrade ha colpe molto gravi

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

COSENZA

'Ndrangheta: arrestato il boss Luigi Abbruzzese, tra i ricercati più pericolosi

PONTE MORANDI

Conte: "Al via la procedura di revoca della concessione di Autostrade"

SPORT

Calcio

L'addio di Marchisio alla Juventus Video

MOTORI

Alex Zanardi torna in pista dopo tre anni a Misano

SOCIETA'

Cantautori

E' morto Claudio Lolli, simbolo degli anni '70

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert