11°

21°

VIAGGI

Svizzera, il viaggio in stile slow cullati dal Trenino verde delle Alpi

Si parte da Domodossola, si arriva a Berna. In mezzo paesi, montagne e chalet in legno che si possono scoprire ad ogni sosta. Tra laghi turchesi e colline coperte di vigneti

svizzera
Ricevi gratis le news
0

Una delle tante frasi attribuite al celebre fisico Albert Einstein recita: «Amo viaggiare, odio arrivare». Lo scienziato naturalizzato svizzero avrebbe probabilmente apprezzato un viaggio a bordo del Trenino Verde delle Alpi che da Domodossola arriva a Berna, attraversando panorami da favola e consentendo di fermarsi lungo il tragitto per visite ed escursioni.
Turismo slow, nel cuore delle Alpi. Il trenino attraversa la valle del Rodano nel Vallese, per poi entrare nell’Oberland bernese ed infine arrivare a Berna, capitale della confederazione elvetica e patrimonio Unesco; una città ricca di storia e cultura, dove il nostro Albert Einstein trascorse la parte più creativa della sua vita dal punto di vista scientifico. Ma se quella è l’affascinante destinazione, il viaggio non è meno suggestivo, anzi. Basta mettersi comodi e lasciarsi trasportare nella Svizzera più vera, quella fatta di paesini dove la vita scorre placida, di sentieri, montagne e scenari fantastici. Poco dopo Domodossola ad esempio, a Briga, si può scoprire la città vecchia e rilassarsi alle nuove terme, le più grandi del Paese. Kandersteg invece, tranquilla località turistica con circa 1000 abitanti, punteggiata dagli chalet in legno, è un paradiso per chi ama le escursioni. Tra le chicche da scoprire c’è il Blausee, il romantico Lago Blu, circondato da un parco di 20 ettari, con area picnic e barbecue. Vietato tuffarsi, ma è possibile fare un giro a bordo di una piccola barca con fondo in vetro da cui vedere le tante trote che vi nuotano. Il traghettatore narra a tutti la leggenda del lago che deve il suo colore cristallino agli occhi di una giovane morta per amore. Se dopo aver assaggiato le trote dell’allevamento biologico non siete ancora sazi, la stazione successiva, quella di Frutigen, offre la possibilità di una visita al Tropenhaus, serra tropicale e allevamento di storioni siberiani per la produzione di caviale.
L’accesso all’Oberland bernese è segnato dalla città di Thun, all’estremità inferiore dell’omonimo lago. Il centro storico, sopra al quale troneggia un castello del XII secolo che sembra uscito da una favola, si estende lungo il fiume Aare; le vecchie chiuse garantiscono la sicurezza del centro e offrono ai turisti un bel soggetto da fotografare. Il lago di Thun, così come il vicino Brienz, è solcato da storici battelli a vapore a pale e proprio con uno di questi si può arrivare a Spiez, cittadina incastonata tra pendii coltivati a vigneto è la meta ideale per chi cerca una vacanza votata agli sport all’aria aperta, alle degustazioni di vino, ai concerti e alle manifestazioni culturali. La metropoli può attendere.

DA SAPERE
COME VIAGGIARE CON UN SOLO TICKET
Il Trenino Verde delle Alpi che collega Domodossola a Berna tramite la linea del valico del Lötschberg è gestito dalla compagnia ferroviaria svizzera BLS. Il biglietto giornaliero in seconda classe costa 59 euro e ha validità anche sulla linea Spiez-Zweisimme e sui battelli del lago di Thun. In alternativa, si può prendere il Trenino anche con lo Swiss Travel Pass, il biglietto all-in-one riservato ai turisti che arrivano dall’estero. Con un unico biglietto, si può esplorare per 3, 4, 8 o 15 giorni tutta la Svizzera a bordo di treni, bus e battelli, in più è compreso anche l’accesso a 500 musei. La tariffa base del pass per tre giorni in seconda classe è di 188 euro.
TANTI SAPORI TANTI VINI
Le trote affumicate del Blausee, il caviale degli storioni di Frutigen, i vini di Spitz fatti principalmente da uve Sylvaner, Riesling e Pinot Nero. Sono tante le specialità svizzere che non ti aspetti e che invece si possono trovare nei piccoli centri lungo il tragitto del trenino. A Thun ogni mercoledì e sabato, nella piazza si tiene il mercato dei produttori locali dove trovare pane, dolci, salumi tipici e formaggi. A Berna non potrete non assaggiare il piatto tipico, il rösti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 negli scatti di Fabrizio Effedueotto

fotografia

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 Foto

Clooney ironico sul palco: "Ciao, sono George. Sono il marito di Amal"

STATI UNITI

Clooney ironico sul palco: "Ciao, sono George. Sono il marito di Amal"

"Sei invecchiata male", insulti social a Julia Roberts

Hollywood

"Sei invecchiata male", insulti social a Julia Roberts

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Ristorante Mora» Un classico della cucina parmigiana

CHICHIBIO

«Ristorante Mora» Un classico della cucina parmigiana

di Chichibio

2commenti

Lealtrenotizie

La storica Salumeria Zannoni ha chiuso: ha preparato pacchi natalizi per tutto il mondo

Via Spezia

La storica Salumeria Zannoni ha chiuso: ha preparato pacchi natalizi per tutto il mondo

1commento

MASSESE

Dopo lo schianto più controlli per chi guida e ha bevuto, ma l'emergenza resta

2commenti

Fidenza

Addio a Claudia Servini, elegante «stilista» borghigiana

sport

I 5mila della Parma Marathon: sorrisi, sudore e sfida attraversano la città Foto 1- 2

2commenti

giornate Fai

Che successo!Tutti in (lunga) coda per ammirare la Certosa Gallery

Soragna

Addio all'orefice Luigino Gandini

PARMENSE

Traversetolo: stop ai bus in centro storico. Parla il sindaco

1commento

VALERIE LESTER

Da Boston a Parma per scrivere un libro su Bodoni

ELEZIONI PROVINCIALI

Diego Rossi, il candidato unico: «Priorità a ponti, strade e scuole»

VERSO PARMA-LAZIO

Scozzarella e Inglese sono guariti

massese

Auto distrugge l'installazione alla rotatoria e si ribalta: un ferito grave

Un weekend nero sulle strade: due morti e quattro feriti Video

7commenti

Vela

Pietro Bianchi e Namib: trionfo parmigiano alla Barcolana (Classic)

fidenza

Caduta dal tetto a Ponte Ghiara: ferito un 54enne

VIABILITA'

Via Europa, problemi all'asfalto e ritardi nei lavori

5commenti

pgn

Il Parma di ieri e quello di oggi per un aperitivo...griffato Gallery

Anziana truffata

Il finto avvocato e la finta assistente rubano tutto l'oro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché fidarsi (ancora) dell’ospedale di Parma

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: evitare le doppie imposizioni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Uccide a colpi di pistola il figlio della compagna: fermato 76enne

LONDRA

Meghan e Harry aspettano un figlio: il royal baby nascerà in primavera

SPORT

NATIONS LEAGUE

Biraghi al 93' salva l'Italia: Polonia battuta, niente "serie B"

Tennis

Djokovic è il nuovo numero 2 al mondo, Fognini e Cecchinato nella top 20

SOCIETA'

musica

Michael Bublé, in arrivo un nuovo album. E annuncia il ritiro

MONTAGNA

Calestano celebra il tartufo. E la première fa il tutto esaurito Le foto Le foto

MOTORI

MOTO

Comparativa maxi enduro 21″ – Honda Africa Twin

GLAMOUR

Lapo Elkann firma Renault Captur Tokyo Edition