13°

23°

viaggi

Baleari, tutti pazzi per Ibiza

I soliti noti la scelgono per le vacanze. La gente comune per le feste «trasgressive»

Balerari, tutti pazzi per Ibiza
Ricevi gratis le news
0

Per la luna di miele no! Ma per l’addio al nubilato l’ha appena scelta anche Chiara Ferragni, prima del «sì» a Noto in Sicilia. La più trasgressiva delle Baleari è la prescelta dai Bride Teams. Candide nubende capitanano le amiche di sempre in costumi coordinati, fascia da miss e coroncine floreali. L’ultima tappa da single, il mood «bride to be», si sposa alla perfezione con la isla bonita tra feste e gite in barca. Ma non solo promesse spose. Calciatori e veline, discoteche da tutta la notte e calette dall’acqua turchese assicurano il rito del sold out ogni estate.
Tutta Europa si dà appuntamento sulla Isla Blanca per una vacanza spensierata tra sole, musica elettronica e allegria spagnola. Sul bagnasciuga del triangolo delle tre spiagge più incantevoli (Cala Bassa, Cala Tarida, Cala Comte) si consuma il rito della prevendita: un biglietto o un programma completo per tutta la permanenza. Dall’ Amesia all’Ushuaia, da Es Paradis allo storico Pacha o all’Eden. Al tramonto parte il lungo serpente di auto e scooter che percorre una notte che non dorme mai.
Il fermento dura da decenni e mescola, oggi, attempati clubbers a scatenati millennials. Dolce vita nel luna park mondiale della musica elettronica da una parte, stradine in cui perdersi nella città vecchia di Dalt Vila (fortezza patrimonio Unesco), la tranquilla Santa Gertrudis per assaporare l’atmosfera dell’entroterra, o ancora una tappa alla piccola chiesa ispanica di San Miquel o lo sguardo lungo sulla costa che offrono i Cafè del mar dall’altra. A Ibiza si può chiedere tutto. Avventurarsi nell’isola significa cambiare la percezione del tempo e dello spazio. Entrare in un rifugio di libertà e di ritmi sempre diversi. Turismo e occupazione in crescita.
«Sono qui da tre anni» dice Rosa, gelataia dal pomeriggio all’una della notte, arrivata ad Ibiza con il compagno cuoco «lo stipendio è buono, il lavoro c’è da marzo a ottobre. Per il resto dell’anno l’isola è nostra e abbiamo diritto ad un’indennità di disoccupazione. Quando avremo un bambino per i primi tre anni aumenteremo il reddito di 700 euro mensili. Potevamo essere il futuro di Palermo, saremo il futuro di Ibiza».
Il tramonto è anche un momento glamour: lunghi parei di pizzo, gonne gitane, coroncine e collane a pon pon si aggiungono ai costumi e ai fisici scolpiti. I tramonti separano le strade: l’annuncio di una notte piena di avventure o il saluto di una rilassante giornata di vacanza. E anche il momento dei set fotografici: professionali o di coppie di sposi. Una sposa asiatica si è fatta immortale con il suo abito rosso a Cala Comte. E una coppia si è arrampicata con i mocassini sugli scogli di Cala Tarida. In classico blu lui. E in grigio perla l’altro lui.
Ibiza, in ogni caso, dice sempre di sì.

LE SPIAGGE
Il fascino  del mare blu e della sabbia candida
Si viene ad Ibiza per la notte, per ballare, vedere e farsi vedere. Ma non dimentichiamo che quest'isola ha alcune splendide spiagge per coloro che non rinunciano ad un tuffo nel mare cristallino. perché in fondo anche con lunghi bagni rigeneranti ci si può preparare alle notti brave.
Ecco allora una piccola guida alle spiagge da non perdere: se c’è una location magica, frutto dell’unione di due arenili (Cala Conta e Racò d’en Xic) quella è l’ormai famosa Playa de Compte. Con i piedi che affondano nella sabbia bianca vi gusterete la vista spettacolare delle isole dirimpettaie di des Bosc, sa Conillera, s’Espartar e ses Bledes.
Da non perdere, cercando la magia del mare, è anche Sa Caleta, una striscia dorata stretta tra speroni di roccia rossa con un mare dal colore dello smeraldo. Questo è un luogo magico situato a circa 2 chilometri da Santa Eularia des Riu, che vi aspetta per una giornata di mare a tu per tu con il paesaggio più pittoresco dell’isola. Vi consigliamo di visitare il sito archeologico che si trova nei suoi dintorni, un insediamento cartaginese del VII secolo a.C. dichiarato Patrimonio UNESCO.
Fotografata, popolare e ricercata, anche Cala d’Hort è una delle spiagge più in voga di Ibiza, il posto perfetto per un aperitivo al tramonto con vista privilegiata sull’isolotto di Es Vedrà, che come una freccia d’argento spunta al centro delle sue acque smeraldine. Situata a circa 11 chilometri da Sant Josep de sa Talaia, la spiaggia vanta una magnifica insenatura naturale, un arenile attrezzato in parte sabbioso in parte ghiaioso e un’atmosfera decisamente unica. Infine concludiamo con l'Islote de Es Vedrà e la sua magica piramide di roccia che spunta dal mare di fronte alla spiaggia di Cala d’Hort . Se siete stanchi della folla estiva raggiungetela via mare o tramite le escursioni guidate in barca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fedez

social

Ironia sul figlio, Fedez attacca Striscia poi fa autocritica Video

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday - Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday Ecco chi c'era: foto

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

calendario

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La commessa della gioielleria: «Ho reagito così perché non sopporto le ingiustizie»

Tribunale

La commessa della gioielleria: «Ho reagito così perché non sopporto le ingiustizie»

Inchiesta

Conquibus, il gip stoppa la Csc della Gagliardini

FIDENZA

Addio a Gianfranco Monti, il mago di bici e motorini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Appennino

Scoppia la guerra delle castagne

PATTINAGGIO

Greta Maestri, da Sissa ai podi europei

Sissa Trecasali

Addio a Marco Marchesi, fu un bravissimo portiere

TRAGUARDO

Elsa e Fernanda, le gemelle centenarie

Luca Rigoni

«Questo Parma ha fame e qualità»

il caso

Fondi per le periferie sbloccati, Pizzarotti: "Una manina ce li ha ridati" Video

LA CONFERMA

Via Europa, asfalto rimosso perché non rispettava gli standard

Una nota del Comune fa chiarezza: nessun esborso in più per le casse comunali

via europa

Aggressione a bottigliate, stop a cibo e bevande ad un locale per 5 giorni

anteprima gazzetta

Sicurezza e ambiente, buone notizie per Parma e provincia

SPONSORSHIP

Parmacotto sponsor ufficiale delle nazionali di sci

PARMA

Via Torelli: "fumo dal motore", paura su un bus. I passeggeri scendono precipitosamente

Si tratta di una perdita di vapore per problemi al radiatore

8commenti

serie A

Verso Parma-Lazio, D'Aversa spera di avere (in extremis) Gervinho

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza, l'aria è cambiata. Ma la guardia resti alta

di Francesco Bandini

2commenti

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

manovra

Durissima la Commissione Ue: "Italia,deviazione senza precedenti nella storia"

GRAN BRETAGNA

Sesso con sconosciuti come "terapia" per una 23enne autistica: bufera a Manchester

SPORT

nassau

Mondiali juniores judo: sfuma subito il sogno iridato di Magnani

PARMA CALCIO

Stulac rientrato, Inglese in gruppo. Gervinho più no che sì

SOCIETA'

sanità/Regione

Venturi "punito" dall'Ordine? AcEMC: "Sorpresi, sconcertati e preoccupati"

Ironia

Pescatore a caccia di pesci nella Parma ("Nel fango?")

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery