×
×
☰ MENU

Scandiano, raggira il parroco e gli spilla circa 10 mila euro

Scandiano, raggira il parroco e gli spilla circa 10 mila euro

31 Ottobre 2021,09:53

Da alcuni anni, millantando di trovarsi in uno stato di bisogno, aveva indotto un anziano parroco, del comprensorio ceramico reggiano, ad aiutarla con reiterate e pressanti richieste di danaro facendosi consegnare, in tempi diversi, somme di danaro che nel tempo hanno raggiunto la somma di circa 10.000 euro. A scoprirlo i carabinieri della Tenenza di Scandiano, comune del comprensorio ceramico reggiano, che con l’accusa di truffa continuata hanno denunciato alla Procura della repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia una 65enne di nazionalità romena domiciliata a Fabbrico, con a carico precedenti di polizia per circonvenzione di incapaci risalenti al 2019 e consumati a Castellarano, sempre nel comprensorio ceramico reggiano.

Ad allertare i carabinieri scandianesi è stata la nipote del parroco 80enne, oramai in pensione, venuta a conoscenza che lo zio da tempo consegnava somme di danaro a una donna che da alcuni anni raccontava al parroco le più disparate condizioni di necessità, in cui falsamente versava, ottenendo la solidarietà dell’anziano che consegnava alla donna ingenti somme di danaro. I carabinieri di Scandiano appreso dell’accaduto per alcuni giorni hanno effettuato mirato servizi di osservazione avuto riguardo il parroco in pensione divenendo a sua insaputa i suoi "angeli custodi".  (foto d'archivio )

 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI