×
×
☰ MENU

Accoltella poliziotto e netturbino a Piacenza: uomo accusato di tentato omicidio

Accoltella poliziotto e netturbino a Piacenza: uomo accusato di tentato omicidio

01 Novembre 2021,05:07

 E’ di tentato omicidio l’accusa per l’uomo di 32 anni che questa notte è stato arrestato nel centro storico di Piacenza dalla polizia dopo aver accoltellato un netturbino e un poliziotto. 
L’uomo, che è stato bloccato dopo una violenta colluttazione con gli agenti, era già finito in manette tre giorni fa per violenza e resistenza, quando aveva aggredito una pattuglia della volante alla periferia della città e aveva danneggiato a calci diverse auto in sosta. Dopo quell'arresto, era stato rimesso in libertà dal tribunale in attesa del processo che era stato rinviato ai prossimi giorni. 
Su di lui, inoltre, pendeva già un’espulsione dall’Italia firmata nei giorni scorsi dal questore di Piacenza. Oltre al reato di tentato omicidio, deve rispondere anche di lesioni aggravate, porto di coltello, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI