×
×
☰ MENU

nel reggiano

Rubiera: bimbo sta soffocando per colpa di una caramella, il barbiere lo salva con manovra Heimlich

Bimbo sta soffocando, barbiere lo salva con manovra Heimlich

13 Maggio 2022,11:29

Aveva ingerito una caramella e stava per soffocare: a salvare un bimbo di tre anni è stato il barbiere, volontario di protezione civile, che gli ha praticato la manovra di disostruzione. E’ accaduto a Rubiera, nel Reggiano. A darne notizia è l’edizione locale del Resto del Carlino.
Il bimbo era stato accompagnato nel salone dalla madre per tagliare i capelli e, dopo qualche capriccio, il barbiere gli ha offerto una caramella per tranquillizzarlo. Poco dopo il piccolo ha cominciato a respirare con gravi difficoltà. «Ho immediatamente deciso di attuare la manovra di Heimlich - ha raccontato il barbiere Massimo Gabrietti al quotidiano - e nel frattempo ho chiamato il 118 che mi ha fornito supporto e ulteriori informazioni». Sul posto poi sono intervenuti i soccorsi che hanno accompagnato il bimbo in ospedale per ulteriori accertamenti. «Fortunatamente è fuori pericolo e siamo riusciti a salvarlo - ha detto Gabrietti che è rimasto in contatto con la famiglia - Ho fatto solo il mio dovere, sono un volontario di protezione civile e ho partecipato ai corsi di primo soccorso».

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI