×
×
☰ MENU

CREMONA

Esplosione in un appartamento: ferite due donne a Casalmaggiore

Esplosione in un appartamento: ferite due donne a Casalmaggiore

Foto dal profilo Twitter dei vigili del fuoco

18 Giugno 2022,18:18

Sarebbe stata la perdita di gas da una bombola ad innescare l’esplosione che si è verificata nel primo pomeriggio di oggi in un appartamento di Casalmaggiore, in provincia di Cremona. Le conseguenze, stando almeno ai primi accertamenti, sembrano meno gravi di quanto avrebbero potuto essere: le due donne ferite, ghanesi, portate all’ospedale con due eliambulanze sono gravi ma non in pericolo di vita.

Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e polizia locale. La deflagrazione è avvenuta in un alloggio abitato da una famiglia ghanese, al primo piano della ex scuola materna del paese ora di proprietà di una fondazione che garantisce sostegno ai minori e che fa capo alla parrocchia. I primi ad intervenire, seguiti dal parroco don Claudio Rubagotti e dal sindaco Filippo Bongiovanni, sono stati alcuni residenti e alcuni avventori di un bar che si trova di fronte all’edificio.

Hanno raccontato di aver sentito un doppio boato e di essersi precipitati nello stabile, riuscendo a tenere calma una delle residenti che in preda al panico voleva buttarsi dalla finestra. Troppo rischioso, però, entrare nell’alloggio parzialmente sventrato. Lo hanno fatto i vigili del fuoco, che hanno recuperato le due ferite, medicate sul posto dal 118 e poi traferite in ospedale. Al vaglio le lesioni al palazzo, che potrebbero anche averne compromesso l’agibilità. 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI