×
×
☰ MENU

Trenitalia

Fra Piacenza e Ancona arriva il terzo treno Maxi Rock doppio piano

treno maxi rock

12 Agosto 2022,12:07

Sono oltre 3 milioni e 200 mila i passeggeri che nel mese di luglio hanno utilizzato i treni regionali di Trenitalia Tper, il 10% in più delle presenze registrate nello stesso mese del 2019, ultima estate prima della pandemia.

Nella top ten delle destinazioni tante località di mare – a partire da Rimini, Riccione e Cervia Milano Marittima – ma anche Ferrara, Modena e Ravenna - patrimonio dell’umanità Unesco - insieme a Bologna, Parma e Reggio Emilia. In crescita anche i viaggi verso destinazioni punto di partenza per forme di turismo che, abbinando il treno al trekking o alla bicicletta, offrono nuove opportunità di scoperta del territorio. Sono oltre 1500 i posti bici sui treni regionali estivi di Trenitalia Tper e sui nuovi treni Rock e Pop sono disponibili postazioni per la ricarica di quelle elettriche.

Al mare in treno

L’offerta di Trenitalia Tper per e dalla Riviera Romagnola tocca quest’estate punte di 140 treni e 80 mila posti al giorno: fino a 136 le fermate giornaliere a Rimini, 69 quelle a Riccione e a Cattolica e 44 quelle a Cervia e a Cesenatico. Ai collegamenti diretti con la Lombardia, si aggiunge quest’anno il nuovo servizio Torino - Pesaro, coppia di treni che nel fine settimana collega Torino, Asti, Alessandria e Voghera direttamente a Rimini, Riccione, Misano Adriatico e Cattolica con le sole fermate intermedie di Piacenza e Bologna.

Sui binari il terzo maxi-Rock

Non solo più treni, ma anche convogli più capienti. Entra in servizio questo fine settimana il terzo di quattro maxi Rock destinati all’Emilia Romagna, parte di un totale di 11 treni che la società ha acquistato direttamente grazie al co-finanziamento della Regione Emilia-Romagna. Oltre 1500 le persone che può trasportare, una capienza che lo rende particolarmente idoneo alle tratte Milano/Piacenza – Bologna – Pesaro/Ancona. Salgono così a 42 i Rock doppio piano di Trenitalia Tper, che insieme ai 47 Pop e ai 26 ETR350 mono piano conferiscono alla flotta emiliano-romagnola il primato di flotta più giovane d’Italia. Il quarto maxi Rock sarà consegnato dopo l’estate.

Non solo mare

Accordi siglati da Trenitalia Tper con alcune realtà locali fanno da traino ad un turismo che privilegia zone forse meno battute, ma particolarmente suggestive. Fra queste l’Appennino bolognese - da esplorare a piedi o con l’e-bike dopo aver raggiunto in treno il punto di incontro con le guide, il litorale e le pinete secolari del ravennate - abbinando al treno la bici e la barca, senza perdere di vista percorsi culturali ed enogastronomici. Tutto questo con la possibilità di usufruire di speciali offerte riservate a chi sceglie il treno.

In vacanza con gli amici a quattro zampe

E per chi viaggia con l’amico a quattro zampe ricordiamo che gli animali domestici di piccola taglia custoditi in un trasportino viaggiano gratuitamente. Anche i cani più grandi possono accompagnare il proprio “umano” nei viaggi in treno, con guinzaglio, museruola e un biglietto a metà prezzo.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI