×
×
☰ MENU

Gazzetta Club

Lucio Fontana alla Magnani Rocca: tre visite guidate per gli abbonati. Come prenotare

lucio fontana

di Francesco Francesconi

24 Maggio 2022,10:35

Le opere di un gigante dell’arte contemporanea si mostrano agli abbonati di «Gazzetta» in tutto il loro potente significato espressivo. Sono infatti dedicate ai nostri più affezionati lettori le visite guidata alla mostra «Lucio Fontana Autoritratto. Opere 1931 – 1967», in programma sabato 28 maggio alle 10; 10,45 e 11 alla Fondazione Magnani-Rocca: tre imperdibili turni per apprezzare uno dei più celebri artisti italiani del Novecento, che attraverso il suo bucare e tagliare la tela aprì uno sguardo verso un cosmo infinito.

L’esposizione è la più diretta retrospettiva italiana mai dedicata a Fontana, dove il filo narrativo è retto dall’intervista concessa alla studiosa Carla Lonzi poco prima di morire. La peculiarità del progetto risiede infatti nell’audio originale di questa conversazione, utilizzato anche come installazione sonora lungo tutto il percorso della mostra.

Emerge quindi un «autoritratto» che condensa parole e opere che vanno a toccare sfaccettature differenti del pensiero di Fontana: la concezione della sua arte, una risposta a chi, provocatoriamente, affermava «questo lo potevo fare anche io», i giudizi su altri grandi contemporanei come Pollock e Raushenberg.

Secondo Stefano Roffi, curatore della mostra insieme a Walter Guadagnini e Gaspare Luigi Marcone, la sinergia con Gazzetta di Parma permette agli abbonati di vivere un’esperienza unica: «Scoprire ancora meglio il mondo figurativo di un artista universale come Fontana. Non sempre – conclude Roffi – è semplice comprendere i concetti che si celano dietro a questo tipo di arte, ma grazie alle guide esperte della Fondazione Magnani-Rocca si apre uno scenario di grande interesse».

Le visite saranno coordinate da Sabrina Schianchi, responsabile marketing della Gazzetta di Parma.
Per riservare i posti è necessario inviare un’e-mail a eventi@gazzettadiparma.it indicando nome e cognome dell’abbonato, di un eventuale accompagnatore e l’orario di preferenza.
Solo chi riceverà l’e-mail di conferma potrà partecipare alla visita.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI