Sei in Parma

Nasce Università dei motori: Parma protagonista

Il progetto si chiama Muner, "Motorvehicle university of Emilia Romagna"

20 marzo 2017, 14:38

Chiudi
PrevNext
1 di 1

Le quattro università e le otto case automobilistiche emiliano-romagnole insieme per dare vita a un progetto in grado di fare della nostra regione un vero e proprio hub della formazione di eccellenza a livello internazionale nel settore dell'automotive: Muner, Motorvehicle university of Emilia Romagna. È l'iniziativa presentata questa mattina a Bologna, nella sede della Regione, e che per Parma vede coinvolte l'Università e la Dallara automobili di Varano Melegari.
Si tratta di due nuovi corsi di laurea (per un totale di 6 curricula) in ingegneria, di cui uno avrà l'ultimo anno proprio a Parma e alla Dallara. "Le nostre competenze e i nostri laboratori - ha detto il presidente della Dallara, Gian Paolo Dallara - sono a disposizione per permettere ai giovani di crescere nel migliore dei modi". "Nel mondo globalizzato - ha aggiunto Andrea Pontremoli, amministratore delegato della Dallara - la competizione non è fra singole imprese, ma fra sistemi territoriali: noi oggi ci presentiamo come sistema territoriale, che vuole essere attrattivo per le altre imprese e per i migliori studenti del mondo". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA