Sei in Parma

Europee

Calenda: "Pizzarotti non doveva candidarsi se non voleva andare in Europa"

Il capolista del Pd a Radio 24: "Ha un bel profilo, ma poteva benissimo appoggiare +Europa senza candidarsi"

15 maggio 2019, 18:10

Calenda:

“Stimavo molto Pizzarotti, ma ha fatto una cosa per me abbastanza imperdonabile: si è candidato alle europee dicendo che però non andrà in Europa, poteva benissimo appoggiare +Europa senza candidarsi.  Comunque Pizzarotti è un bel profilo, così come lo è Beppe Sala, che è un punto di riferimento. Peraltro è uno dei primi firmatari di Siamo Europei”. Così Carlo Calenda, candidato capolista del Pd nella circoscrizione Nord-est, a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24.

“Bisogna puntare sulle esperienze che vengono dai territori – ha concluso Calenda a Radio 24 - perché sono quelle che funzionano di più, che sono più a contatto con i cittadini, spesso sono più civiche perché hanno a che fare con la gestione”

© RIPRODUZIONE RISERVATA