Sei in Parma

iniziativa

Correre ridendo: la Color run approda per la prima volta a Parma

02 giugno 2019, 11:35

Correre ridendo: la Color run approda per la prima volta a Parma

Sarà Parma la prima tappa della nuova edizione 2019 di «The color run» che domenica 9 giugno ritornerà in grande stile per festeggiare l’arrivo dell’estate. 
La  cinque chilometri  non competitiva, organizzata in Italia da Rcs Sports & Events – Rcs Active Team, che unisce allo sport  musica, divertimento e colori, ideata nel 2011 negli Stati Uniti da Travis Snyder per promuovere il benessere psico-fisico, approderà il secondo week end di giugno, per la prima volta, nella nostra città.
Centro della manifestazione sarà  la Cittadella, dove fra il 7 e il 9 giugno si svolgerà   «Alè Parma Sport Festival», ideato e co-organizzato con la Fondazione Sport Parma per avvicinare le giovani generazioni al mondo sportivo, di cui The Color Run farà parte   domenica.
Il percorso dei color runner, in corrispondenza di ogni suo chilometro, sarà arricchito da cinque punti colore e da due coinvolgenti punti divertimento: uno bolle e uno schiuma, quest’ultimo posizionato poco prima del traguardo. Elementi che renderanno sempre più coinvolgente questa ineguagliabile corsa.
Ma in più a Parma i partecipanti avranno anche la straordinaria possibilità di passare per alcune vie del centro.
I  color runner percorreranno il  primo chilometro  all’interno della Cittadella. Gli altri quattro chilometri si snoderanno tra le vie e i borghi del centro storico. Si correrà in via Italo Pizzi e poi in viale Solferino. Una volta arrivati in strada Farini si seguirà viale Toscanini, correndo di fianco al torrente Parma. All’altezza di ponte di Mezzo ci si inizierà a spostare verso il centro.
Si attraverserà strada Mazzini e subito dopo strada della Repubblica. Una volta giunti alla rotonda della fontana di Barriera Repubblica si svolterà in viale San Michele e poi in stradone Martiri della Libertà.
Arrivati in via Passo Buole, dopo essersi imbrattati di schiuma, i partecipanti raggiungeranno il traguardo posizionato nello stesso parco.
La regina delle fun race, oggetto negli ultimi anni di numerosi tentativi di imitazione, sarà tutta ispirata al tema «love». Il nuovo mood, lanciato a gennaio a livello internazionale, che ispirerà  i nuovi quattro appuntamenti del tour italiano.
Il divertimento legato a questa manifestazione, come di consueto, inizia prima della corsa, continua per tutto il suo percorso e prosegue dopo al Color Village, il centro pulsante della manifestazione.
All’interno del villaggio i vari partner dell’evento coinvolgeranno i partecipanti di tutte le età, dando vita a una  festa  all’insegna della musica, dell’animazione e dei divertentissimi color blast (il lancio delle polveri colorate dal palco verso tutto il pubblico). 
r.c.