Sei in Parma

Rubano vestiti all'Ovs: tre minorenni nei guai. La più piccola ha 10 anni

15 luglio 2019, 12:38

Rubano vestiti all'Ovs: tre minorenni nei guai. La più piccola ha 10 anni

Nel pomeriggio di ieri una Volante della Questura di Parma è intervenuta al negozio Ovs di Via Mazzini, dove gli addetti alla sicurezza interna avevano appena fermato tre giovanissime - due adolescenti e una bambina - che poco prima avevano tentato di rubare alcuni capi d’abbigliamento. 

E' stato uno dei vigilantes a vedere  una di loro, con una borsa al seguito, entrare in un camerino con dei capi d’abbigliamento per poi uscire con meno capi in mano e la borsa più "panciuta".

Anche la più piccola delle tre avrebbe tentato di asportare della merce, staccando il cartellino e nascondendosela indosso.

Uscite dal negozio senza pagare nulla, le tre sono state bloccate. In questo frangente, la più piccola ha subito consegnato i vestiti che aveva nascosto e per questo ha ricevuto unao schiaffo dalla più grande, la sorella.

Le tre ragazze sono state quindi condotte in Questura e identificate. Sono di origine tunisina, nate in Italia e residenti a Parma: una di loro, 15enne, è cittadina tunisina, le altre due, sorelle e cittadine italiane, hanno 16 e 10 anni.

Le due più grandi sono state segnalate alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni per furto aggravato in concorso, con l’aggravante di aver determinato a commettere il reato la più piccola, minorenne non imputabile. Al termine degli accertamenti, tutte e tre sono state affidate ai  familiari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA