Sei in Parma

weekend

Un sabato da vivere nel Parmense: l'agenda degli appuntamenti

19 luglio 2019, 08:43

Un sabato da vivere nel Parmense: l'agenda degli appuntamenti

BORGOTARO/BEDONIA
ESCURSIONI IN MOUNTAIN BIKE O CON I CANI

Due escursioni da non perdere sono pronte a prendere il via, sabato, in Valceno e in Valtaro, grazie alle omonime guide ambientali escursionistiche locali. La prima sarà  in sella alle mountain bike, per trenta chilometri totali con bici a pedalata assistita, nei bellissimi boschi della Val Tarodine, zona di confine tra Emilia e Toscana. 
Gli sportivi partiranno da Borgotaro per un piacevole percorso, che li porterà ad attraversare parte della Via degli Abati e quella degli Antichi Passi, fino al villaggio scomparso di Nola. Da qui, su una bellissima strada larga, in terra battuta, scenderanno a Rovinaglia, e faranno rientro a Borgotaro (info e prenotazioni: 3403892488; mail: davide.costa@trekkkingtaroceno.it). 
Sempre sabato altra escursione, questa volta tra monte Maggiorasca, monte Bue e Prato Grande, alla volta delle tracce del Lago Nero, in compagnia dei propri amici a 4 zampe. La giornata consentirà agli amanti del trekking di scoprire le vette più alte della vallata, tra Bardi, Santo Stefano d’Aveto e Bedonia, tra cui spicca il Maggiorasca, una stupenda cima ofiolitica che coi suoi 1.799 metri divide due regioni e rappresenta una meta classica dell’escursionismo parmense. Si arriverà, dunque, alla torbiera di Prato Cipolla e si salirà sul Groppo delle Ali, una “costola” del monte Bue, per poi tornare a valle cercando le tracce del Lago Nero, che con le sue rarità geologiche e botaniche è la testimonianza di un circo glaciale di 100mila anni fa, e il Monte Nero vanta invece l’unica stazione di pino mugo dell’Appennino settentrionale. Si tratterà di una camminata tra luoghi di contrabbandieri e passatori, ricchi di storie e leggende (info e prenotazioni: 339/7550371; mail: roberto.bardini@trekkingtaroceno.it). 


BERCETO
UNA GIORNATA PER LA LOTTA CONTRO LA MAFIA
sabato a Berceto una giornata dedicata alla lotta contro la mafia. Nel pomeriggio, alle 17,30 al Teatro Casa della Gioventù si terrà la rappresentazione “I banchi vuoti”, messa in scena dai ragazzi delle scuole medie di Berceto per la regia di Elisa Frascà. Alle 21,30 in Piazza Molinari (in caso di maltempo al Salone parrocchiale della Casa della Gioventù) sarà invece proiettato il docufilm “Il pittore della tenda”, regia di Renato Lisanti (che sarà presente). 

BORGOTARO
DEGUSTAZIONE DI OSTRICHE E CHAMPAGNE 
sabato sera si terrà una ricca degustazione di ostriche e champagne pregiato, alla «Caffetteria Magri» di Via Nazionale, con la musica d’autore, proposta dall’«Acoustic Duo», composto daMassimo Armani e Fiorello Biacchi. Si inizierà alle 19,30. Info e prenotazioni: 328.4406669. 

BUSSETO
SABATO SERA «LA CAMBIALE DI MATRIMONIO»
sabato sera alle 20.30, nel Teatro Verdi, appuntamento con «La Cambiale di matrimonio» di Gioacchino Rossini con gli allievi dell’Accademia Renato Bruson. La serata è promossa dall’Accademia Renato Bruson insieme al Comune e col patrocinio della Fondazione Cariparma. Ingresso libero. 

CASTELLI DEL DUCATO
CONCERTI, APERITIVI E VISITE NOTTURNE O IN ABITI MEDIEVALI

Visite guidate in abiti medievali e notturne, aperitivi e concerti sotto le stelle nel circuito dei «Castelli del Ducato» di Parma, Piacenza e Pontremoli.
sabato alle 21.30 e alle 22.30 - nel castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino, grazie all’evento «I misteri del castello millenario», si potrà intraprendere una suggestiva visita notturna alla scoperta dei luoghi segreti del maniero; per l’occasione, apertura delle prigioni quattrocentesche e dell’antica via di fuga del castello. L’evento si svolgerà anche in caso di maltempo. 

 

FAST PULLING E MOTOARATURA  A MADREGOLO
 Fast pulling e gara di motoaratura sabato e domenica in strada Notari a Madregolo di Collecchio insieme ad Anga, l’associazione dei giovani imprenditori agricoli di Confagricoltura Parma, e Agribifolchi. Per informazioni e iscrizioni Lorenzo 345 9680961 oppure Giulia 320 2109807). 
 

CORNIGLIO
ESCURSIONI TRA STORIA E PRATICHE YOGA

Anche questo fine settimana Camminaparchiaccompagnerà gli escursionisti alla scoperta di alcuni dei luoghi più suggestivi del nostro Appennino. Sabato mattina il trekking in programma, guidato dalla guida Gae Gemma Bonardi, seguirà un percorso panoramico che prevede il periplo del Monte Torricella e i suoi 1728 metri di altezza. Info e prenotazioni (obbligatorie) 3475267602 oppure gemma.bonardi@terre-emerse.it. 

COZZANO PINETA
DIALET IN PINETA ARRIVA AL TERZO APPUNTAMENTO
sabato  si svolgerà il terzo appuntamento della rassegna "Dialet in pineta" al ristorante pizzeria Tananaj di Cozzano Pineta. L'incontro si svolgerà come segue: dalle 18 alle 19.30 corso di dialetto per tutti a cura della Famija Pramzana; dalle 19.30 alle 21.30 cena; dalle 21.30 spettacolo teatrale con scenette comiche in dialetto della compagnia "La nuova corrente". Corso e spettacolo sono gratuiti. Per cena e spettacolo si consiglia prenotazione al 380-3494787.

 

GLI APPUNTAMENTI DI QUESTE SERATE AL PRATICIO ROCK
Dopo la prima serata di ieri, la ventesima edizione del «Praticio rock» proseguirà anche sabato e domenica sempre al Parco polivalente di Praticello di Gattatico. sabato  i «Modena City Ramblers». Domenica  gli «Explosion Band». I concerti inizieranno alle 21.30. Info: praticiorock@gmail.com oppure consultare la pagina Facebook «Praticio Rock».

 

MARZOLARA
PESCE DI MARE PROTAGONISTA DI UNA FESTA DAL NON PERDERE

Quello alle porte è uno dei fine settimana più importanti per l’estate marzolarese: è tutto pronto, infatti, per la grande Festa del pesce di mare, che a quanto pare potrà beneficiare anche del ritorno del bel tempo, invitando tutti a vivere una serata nel fresco della collina evitando il grande caldo dell'estate in pianura
La festa si terrà come sempre nel fine settimana, sabato e domenica, nel campo sportivo Amoretti, da oltre 25 anni deputato a ospitare questa tradizionale celebrazione gastronomica che è solo di Marzolara, per vari motivi: fu infatti qui che molti anni fa si propose per la prima volta il pesce di mare in una festa all’aperto. 
Qui si propone un menù completo, con un antipasto, due primi e due secondi piatti a base di pesce, con vini di accompagnamento adeguati: Verdicchio dei colli di Jesi, prosecco di Val d’Oca ma anche Malvasia dei colli di Parma. 
I posti a sedere sono quasi 2000 e l’equipe che da oltre 25 opera in cucina è garanzia di sicurezza ed è conosciuta in tutta la provincia e non solo. Il menu proposto prevede antipasto di mare, risotto allo scoglio, spaghetti alla puttanesca, seguiti poi da una maxi grigliata a base di orate, calamari, gamberoni, o dalla tradizionale frittura. Prosciutto e salame saranno disponibili per chi non gradisce il pesce di mare. 
E dopo cena la musica sarà garantita sabato 20 dalla grande orchestra di «Luca Bergamini», e domenica 21 da «Simona Quaranta»; per i più piccoli a fianco della pista, saranno presenti i gonfiabili, mentre un comodo accesso alla festa sarà garantito da un grande parcheggio gratuito.

MEDESANO
 

TORNA LA GRANDE "SAGRA DELLO SGRANFIGNONE"
È una manifestazione tra le più antiche e popolari del territorio parmense, la Sagra dello Sgranfignone di Medesano, che si rinnova quest’anno, sabato e domenica, nel campo sportivo Ivo Maniforti di Medesano. 
Due giorni di festa della tradizione, all’insegna della qualità e della continuità, in cui saranno impegnati oltre 80 volontari della Pro Loco di Medesano e Felegara e delle associazioni del paese. A tavola si attendono centinaia di persone per gustare gli gnocchi preparati e cucinati sul momento dalle rezdore secondo l’antica ricetta con patate, farina, uova e sale e conditi al ragù o col soffritto come una volta. Non mancherà la “grattata”, in dialetto “sgranfignata” con la forchetta che dà agli gnocchi la tipica forma strisciata. 
La sagra, che apre le manifestazioni dedicate a San Giacomo, patrono del paese, sarà accompagnata da tanta musica: sabato apertura delle cucine e accensione dei fornelli alle 19 con inizio della festa gastronomica; dalle 20 ballo liscio sulla pista in acciaio con l’orchestra spettacolo Fratelli Scarabelli Band; domenica tutti in pista con il medesanese doc Giacomo Maini e la sua orchestra di liscio. Da molti anni Medesano rende onore a questo piatto che dal 2012 è entrato a far parte dei Prodotti agroalimentari tradizionali della Regione Emilia Romagna e il Comune ne ha depositato il marchio. 

SAN GIACOMO RUN,SABATO L'ATTESA SESTA EDIZIONE: SI CORRERA' AL TRAMONTO E DI NOTTE
 È giunta alla sesta edizione La San Giacomo run, la gara podistica competitiva Fidal, valevole come 17ª prova del campionato provinciale di corsa su strada e tappa finale del giro della provincia, organizzata dall’Asdc Il Castello in collaborazione con la federazione di atletica leggera e la Provincia di Parma sabato. L’associazione Il Castello, nata da un gruppo di amici con la passione per l’atletica è una solida realtà con circa 30 atleti che condividono le fatiche e il divertimento della corsa e partecipano a gare dei campionati provinciali sia su strada sia di trial running e a volte anche a maratone e mezze maratone nazionali e all’estero. La novità del 2019 è la partenza serale alle 21 con ritrovo in piazza Marconi e start in via Roma, che consentirà di correre dal tramonto sul percorso collinare di 9,5 km. Obbligatorio per tutti i partecipanti portare una lampada frontale. Per la prima volta alla gara competitiva si affiancherà una camminata a passo libero di 6 km aperta a tutti - passeggini e animali compresi - con iscrizioni in piazza del Comune e partenza alle 20.30. Per la camminata l’iscrizione è di 2 euro e mette a disposizione ristori sul percorso e all’arrivo; per la competitiva iscrizione di 8 euro solo per gli agonisti.

MONCHIO
SABATO SERA LA VALLE IN FESTA CON LO  STREET FOOD
Torna,  sabato sera «La Valle in Festa», con il meglio dello street food, dall’Emilia e dalla Lunigiana, nel piazzale della pizzeria La Stalla.

MONTECHIARUGOLO
GRANDE CONCERTO SABATO SERA  AL CASTELLO
sabato alle 21,30 nel cortile d’onore del Castello si terrà il concerto «Il colore della notte, l’armonia delle stagioni», con gli archi de «La Toscanini» Mihaela Costea (violino solista) e Viktoria Borissova (violino concertatore). Prenotazione  scrivendo a biglietteria@latoscanini.it 


NEVIANO
GRANDE FESTA DEGLI ARROSTICINI E DELLA PORCHETTA
sabato alle 20.30 al circolo Arci Cedogno Gabriele Rivieri «Festa degli arrosticini e della porchetta». A seguire karaoke, musiche e balli con DJ Michele. In caso di maltempo padiglioni al coperto.

CONCERTO GOSPEL E APERITIVO AL MUSEO DI URZANO
sabato alle 17 alla Casa Museo Colibri di Urzano concerto del gruppo «Gospel Quartet» per l’apertura della mostra «Le lacrime e il sorriso. Colibri a confronto». Domenica alle 11 aperitivo al Museo: «Un luogo medioevale Badia Cavana». 

NOCETO
24 ORE DI NUOTO PER AIUTARE LA CROCE VERDE 
Bracciate solidali alla Piscina comunale Coconut di Noceto dalle 18 di sabato alle 18 di domenica, con la 24 ore di nuoto benefica: gli sportivi partecipanti raccoglieranno fondi per la Croce Verde.  Durante la maratona si svolgerà la 100×100 sostenuta dai Master dello Sport Center Parma.

CINQUANTA COPPIE AL TORNEO  DI BURRACO
 Saranno 50 le coppie che si sfideranno sabato dalle  21 nel Parco del Castello della musica di Noceto nel primo Torneo di burraco benefico. Giudice di gara Fiorenza Bragadini. 


 

PARMA
A VIGHEFFIO ALLA FATTORIA TORNA LA FESTA DELLA LAVANDA 

sabato alla Fattoria di Vigheffio andrà in scena la settima edizione della «Festa della lavanda». Via alle 17 con la raccolta collettiva della lavanda. Un’ora e mezza di lavoro e il gruppo di raccolta potrà brindare,  dalle 19, nel chiringuito in compagnia del «Duo baguette» - composto da Andrea Branchetti e Nicole Fabbri. 

VIGATTO: GUSTO A BORDO PISCINA 
Serate di musica, buona tavola e divertimento al «Green-Food and Friends» a Vigatto.  sabato dalle 21, possibilità di cenare e cocktail bar a bordo piscina con dj set. 

ULTIMA SERATA DI SELEZIONE DEL CONCORSO A  BORGOSOUND
sabato sera  si terrà l’ultima serata di selezione del concorso musicale a premi «BorgoSound Festival»: a partire dalle 21 si sfideranno sul palco di pietra in piazzale Salvo D’Acquisto le band: Fine Divieto, i Ragazzi del Tugurio, All But Face e Go Away, mentre i Mojo, tribute band dei Beatles, si esibiranno nella sezione «over».

IL CASTELLO BUONA TAVOLA  E BUONA MUSICA AL CIRCOLO ARCI
sabato sera al circolo Arci «Il Castello», di via Aldo Capra, a San Prospero, spazio alla buona tavola e alla musica con cena e l’orchestra «Enza e gli Harmony».

SUNSET LIVE BAR UNA SERATA CON LA CUCINA PERUVIANA
Una serata con la cucina peruviana, vini,  tanti cocktails e la musica latina di  dj Gordo.

CORCAGNANO IN SAGRA GRANDE MUSICA E BUON CIBO PER TRE GIORNI DA GUSTARE
Tre giornate per tutti i gusti. Da venerdì, sabato e domenica il campo sportivo della parrocchia «Santa Lucia» di Corcagnano si «vestirà» a festa con la quinta edizione di «Corcagnano in sagra» - che rientra nel programma di «EcoFeste Parma» 2019 - organizzato dal circolo Anspi di Corcagnano e dalla compagnia «Curva Corca», con il patrocinio del Comune. 
L’organizzazione si basa sulla forza e disponibilità di tanti volontari che offrono il loro tempo e il loro impegno per la buona riuscita di questa tre giorni all’insegna di musica e buon cibo: tutte le sere sarà, infatti, presente il servizio di cucina, a partire dalle 19.30, con piatti tipici (tortelli d’erbetta, roast-beef, prosciutto e melone, patatine e verdure grigliate), frittura di pesce, pizza, l’angolo dei cocktail e le «insalate di frutta» di Stefano, il celebre personaggio del paese ormai immancabile presenza della festa. Domenica sera, invece, sempre dalle 22, spettacolo, esibizioni dei maestri e animazione per adulti e bambini con la scuola di danza «New Space Danza e Musica». 
Divertimento assicurato anche per i più piccoli con la giostra e altre attrazioni che saranno a disposizione sempre nell’area della parrocchia. 
E ancora: nelle tre serate sarà esposta una mostra di modellismo e foto e ci sarà anche un’area libera di gioco con i mattoncini Duplo per i bambini. Info: consultare la pagina Facebook «Corcagnano in sagra».

BARACCA BEER, SAN PANCRAZIO IN FESTA TRA GASTRONOMIA, SHOW E FIUMI DI BIRRA 
 Tre imperdibili serate dove, a farla da padrone, saranno la buona tavola, il puro divertimento e, ovviamente… fiumi di birra. Si rinnova l’appuntamento con il «Baracca Beer» che si terrà, come da tradizione, nel campo parrocchiale di San Pancrazio.
 La manifestazione, giunta quest’anno alla nona edizione, è promossa dall’asd Avis San Pancrazio. sabato sera si potrà ballare grazie alle sonorità degli anni ‘70 e ‘80 e all’afro-funky del celebre dj parmigiano Enrico «Frambo» Frambati. 
Domenica sera la festa terminerà con il «Drag queen show»: protagoniste sul palco, saranno Ape Regina (al secolo Aldo Piazza, che durante la serata si occuperà anche della selezione musicale), Tina e La Zia. 
«E’ il primo anno che il “Baracca Beer” viene organizzato dall’asd Avis San Pancrazio e gli sforzi, da parte di tutti i nostri volontari, affinché tutto riesca per il meglio, non sono stati certi pochi - precisa subito Gian Piero Ghini, uno dei promotori dell’iniziativa -: il ricavato di questi quattro giorni di festa sarà devoluto alla manutenzione dell’impianto sportivo parrocchiale e andrà sostenere l’asd Avis San Pancrazio, la nostra squadra di calcio che milita nel campionato Amatori del Csi». 
Tutte le sere la cucina, con un menù in grado di soddisfare tutti i gusti, aprirà i battenti alle 19 mentre gli spettacoli prenderanno il via alle 21.30. Si potranno degustare: tortelli d’erbetta, stinco, grigliata di carne, galletto alla brace, patatine, fagioli, cipolle, torte. E ancora: ci sarà un truck food dove verranno preparati tutti i cocktail del momento più gettonati ed uno con le tigelle e ben venti tipi di mojito. sabato e domenica l’ingresso sarà libero. Info: consultare la pagina facebook «Baracca Beer 2019».

AI MUSEI CIVICI, VISITE GUIDATE PER GRANDI E PICCINI
Fino a domenica  ci saranno nuove possibilità per riscoprire il patrimonio dei musei e degli spazi espositivi civici. sabato, alle 11, visita guidata ai burattini e alle marionette del Castello dei Burattini, senza l’obbligo di prenotazione. Sempre sabato, alle 15.30, alla Pinacoteca Stuard divertimento assicurato con il laboratorio «Viaggio in Pinacoteca» (rivolto ai bambini dai quattro ai nove anni) con la prenotazione gradita mentre alle 16.30, visita guidata alla Collezione senza l’obbligo della prenotazione. Domenica, alle 11 nuova visita guidata al Castello dei Burattini, senza l’obbligo della prenotazione mentre alle 16.30, visita guidata alla Collezione della Pinacoteca Stuard, senza l’obbligo della prenotazione. Al Palazzo del Governatore sabato e domenica, dalle 10 alle 19.30, - si potrà visitare la mostra «La forma dell’ideologia-Praga: 1948-1989». Questi gli orari di apertura dei musei civici in questo fine settimana: Pinacoteca Stuard e Castello dei Burattini (sabato e domenica, dalle 10.30 alle 18.30); Museo dell’Opera e Casa del Suono (sabato e domenica dalle 10 alle 18); Casa natale Arturo Toscanini (sabato, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, e domenica dalle 10 alle 18).  

PANOCCHIA, DUE GIORNATE CON LA STORICA FESTA SUL PRATO
sabato  e domenica  torna la storica «Festa sul prato» a Panocchia che sarà allestita in un campo situato dietro la scuola materna «Lodovico Pagani». L’evento, giunto alla 46esima edizione, è promosso dalla Proloco «Gruppo Amici di Panocchia». sabato sera, a partire dalle 21, tutti i provetti ballerini si potranno scatenare sulla pista in acciaio con l’orchestra «Francesca Mazzuccato» mentre domenica sarà la volta delle note di Omar Codazzi e dei suoi musicisti. Oltre a ballare e a divertirsi in compagnia, a partire dalle 19.30, si potranno degustare le specialità della cucina tradizionale ed i vini dei nostri colli. Nell’area che ospiterà la festa, troveranno spazio anche gli stand delle associazioni di volontariato della zona. Servizio al tavolo e ampio parcheggio.

PIANADETTO
FESTA PATRONALE DI SAN GIACOMO CON CENA E MUSICA
sabato  Pianadetto celebrerà la Festa Patronale di San Giacomo: appuntamento dalle 19 al campo sportivo per una cena in compagnia e una serata in musica con Magic D.
b.m.

POLESINE
ESCURSIONI ALLA SCOPERTA DEL PO IN BARCA

 Il circolo Aironi del Po di Legambiente ha in programma per sabato e domenica escursioni in barca alla scoperta delle lanche e dei luoghi in cui sono state scritte pagine di storia del Po. Partenze alle 15.30 e 17 dal porto di Polesine. Info al 338 5951432. 
SABATO SERA L'ORIGINALE «ZANZALONGA»
sabato sera alle 20 torna  la «Zanzalonga», singolare e divertente passeggiata in notturna lungo le rive del Po, accompagnati da giochi, strani personaggi e sorprese nel bosco. La partenza è alle 22 da piazza Battisti a Pieveottoville con arrivo, dopo 8 km, a Polesine. Per info  telefonare al 338 3059261 dopo le 18 o consultare la pagina Facebook dell’evento. 

PRELERNA 
UN WEEK END CON STREET FOOD E FOOD TRUCK

Weekend a Prelerna dedicato allo «Street food» e «food truck» da tutta Italia. sabato e domenica la proloco di Solignano, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, organizza l’evento gastronomico con musica, balli, giostre e un torneo di beach volley.

SALSOMAGGIORE
FESTA DEGLI SPAVENTAPASSERI PER COLORARE LA CAMPAGNA

Le campagne intorno a Scipione e Case Passeri si trasformano, in questi giorni d’estate, nella magica terra degli spaventapasseri. Sono più di cento le opere realizzate da scuole, enti, associazioni, cittadini e residenti, che resteranno in esposizione sino a fine mese. Svariati i materiali utilizzati come paglia, fieno, legno, ferro, carta, plastica, foglie e fiori.
Tanti gli eventi in programma per questa settima edizione della rassegna, promossa dalla Pro Loco di Scipione e Case Passeri, che si svolgerà da venerdì  a domenica. Saranno infatti tre giorni di gioco, di libertà, di armonia con la natura, con passeggiate in notturna, musica, balli, buon cibo, giochi, attrazioni, premiazioni e tanta allegria: nello spazio della vita rurale si trova sempre occasione per fare festa. 
Si terrà anche l’elezione dello «Spaventapasseri 2019». Le votazioni popolari per eleggere i primi dieci spaventapasseri 2019 isono iniziate venerdì e termineranno sabato  alle 24. Tutti i partecipanti alla festa potranno esprimere un voto. Verranno così selezionati i dieci spaventapasseri candidati, che domenica saranno vagliati da una giuria tecnica composta da tre adulti e due bambini. 
La proclamazione del vincitore avverrà domenica sera alle 22.

Mentre sabato, alle 19, sempre cena nel verde e alle 19,30 iscrizione per la camminata notturna degli spaventapasseri viventi. Alle 20,30 partenza della camminata e alle 22, rientro al campo. La serata sarà allietata dalla musica dei Panama Papers. 
Gran finale domenica, con giochi per i bambini dalle 16,30 e alle 19 e la consueta cena nel verde. Seguirà, alle 22, la proclamazione dei vincitori del concorso spaventapasseri 2019. 
Intanto ci saranno Musica e balli, nel campo fra gli spaventapasseri, dalle 21 alle 24, con l’orchestra di Kalle.

STREET TALK: BUTICCHI FRA GLI OSPITI A SALSO CON BUCCHI, CIARALLO E MUSICA DEI MANINBLU'
 

SAN SECONDO
FATTORIE IN FESTA AL CAMPO SPORTIVO  DI CASTELL'AICARDI

«Fattoria in festa» sabato nel campo sportivo di Castell’Aicardi di San Secondo. Dalle 18 esposizione di macchine agricole e animali da cortile; alle 21 sfilata di cavalli e, alle 22, giochi a tema per tutti e piscina di paglia per i più piccoli. 

SERATE A PIZZO CON LA  FESTA CAMPAGNOLA
serate di gastronomia e musica, a Pizzo di San Secondo, in occasione della  Festa Campagnola. Sabato con l’orchestra Rossella e Marco e domenica l’orchestra Morselli e Debora. 

SORAGNA
BASSA SUMMER PARTY SABATO

Dodicesima edizione della «Bassa Summer Party»,  sabato, dalle 19, nell’area feste comunali di via Veneto: protagoniste la cucina  e la grande musica:  sabato sempre insieme a Molinari e alla Bompani, sarà protagonista la deejay Cristina Oliveira. 



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA