Sei in Parma

Avvicendamento alla guida del gruppo della Guardia di Finanza di Parma, arriva Antonio Dima

22 luglio 2019, 12:15

Avvicendamento alla guida del  gruppo della Guardia di Finanza di Parma, arriva Antonio Dima

Questa mattina, alla presenza del Comandante Provinciale, Colonnello t.ST Gianluca De Benedictis, si è insediato il nuovo Comandante del Gruppo della Guardia di Finanza di Parma, Maggiore Antonio Dima, che subentra al Capitano Alessandra Arrabito, trasferito al Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Torino.  Il Gruppo della Guardia di Finanza, posto alle dipendenze del Comando Provinciale di Parma, svolge le attività di controllo economico del territorio nella provincia parmense, avvalendosi anche delle dipendenti Tenenze di Fidenza e di Fornovo. 

Il Capitano Alessandra Arrabito lascia il comando del Gruppo di Parma dopo quattro anni di intenso lavoro, nel corso dei quali ha brillantemente diretto numerose ed importanti attività operative finalizzate al contrasto dei fenomeni più insidiosi di criminalità economica, soprattutto nel settore delle frodi fiscali. In particolare, tra le altre, ha condotto l’operazione “Cocktoil”, che ha consentito di smantellare un’associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di prodotti petroliferi ed alla commissione di reati tributari e fallimentari.

Il Maggiore Antonio Dima, 36 anni, originario di Cosenza, proviene dal Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Venezia, dove ha comandato la Sezione Accertamento Danni Erariali. Dopo aver frequentato l’Accademia della Guardia di Finanza, ha conseguito la laurea in Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria ed in Giurisprudenza. Nel corso della sua carriera ha ricoperto importanti incarichi tra i quali quello di Comandante della Compagnia di Urbino, dove ha ottenuto notevoli risultati nei vari settori istituzionali del Corpo, e quello di Comandante del 2° Nucleo Operativo del I Gruppo di Venezia.

Il Comandante Provinciale, Colonnello t.ST Gianluca De Benedictis, ha dato il benvenuto al nuovo Ufficiale, augurandogli buon lavoro nell’importante incarico di comando assunto; nel contempo ha espresso parole di vivo apprezzamento e ringraziamento al Capitano Alessandra Arrabito per l’ottimo lavoro svolto durante la sua permanenza al Comando Provinciale di Parma.