Sei in Parma

OSPEDALE

Addio a Tarditi. Al Maggiore diresse la lungodegenza

23 luglio 2019, 12:07

Addio a Tarditi. Al Maggiore diresse la lungodegenza

È morto a 75 anni Edoardo Tarditi, piemontese di nascita e parmigiano di adozione, fino al 2008 coordinatore medico responsabile del reparto di Lungodegenza dell'ospedale Maggiore. 
Una lunga e brillante carriera, quella di Tarditi, iniziata dopo la laurea all'Università di Parma   nel 1969. Il medico, allievo del professor Ugo Butturini, dopo i primi passi come contrattista  e ricercatore all'istituto di Clinica medica,  fu  aiuto della prima Divisione geriatrica e in seguito divenne dirigente medico responsabile  del reparto di lungodegenza postacuzie. Autore di un centinaio di pubblicazioni, Tarditi, oltre alla serietà professionale,  mostrò sempre grande umanità in ogni occasione, sia con i pazienti che con i loro familiari. 
In pensione si era dedicato ai suoi hobby di sempre: la lettura e la ricerca storica sull'esoterismo. 
Il rosario sarà recitato questa sera alle 20 nella chiesa del Buon Pastore.  I funerali si terranno domani alle 15  nella parrocchia di Spigno Monferrato, provincia di Alessandria. r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA