Sei in Parma

Anna Frank, Freddi: «I bus gratuiti? Un errore politico»

14 agosto 2019, 10:40

Anna Frank,  Freddi: «I bus  gratuiti?  Un errore politico»

Si parla ancora del «caso Anna Frank» e della decisione del Comune di coprire i costi del trasporto degli scolari costretti a traslocare per via del cantiere. 
Una decisione che non trova d'accordo Marco Maria Freddi, consigliere comunale di Effetto Parma che dopo una premessa («scrivo manifestando il massimo rispetto delle posizioni di tutti, consiglieri di maggioranza, di opposizione ed assessori, e ancor più con affetto lo dico ai miei compagni timidi del Pd»)  arriva al punto: «Ogni pasto ha un costo e quando questo è “gratis” il prezzo è il cittadino. Credo sia stato sbagliato “regalare” - che regalo non è in ottica di comunità -  i trasporti “gratuitamente”; credo che sia sbagliato perché per un “gratis” c’è qualcun altro che pagherà il conto e questo non educa al senso di comunità un popolo abituato alla desiderata pretesa del diritto ad avere tutto gratuito dalle amministrazioni pubbliche».
Conclude Freddi accetta ma non condivide, «e mi sento in dovere di sottolineare ancora una volta, l’errore politico ed educativo di questa scelta».
r.c.