Sei in Parma

iniziativa

Davines con Legambiente nella pulizia del torrente Parma (il 13 settembre)

11 settembre 2019, 16:53

Davines con Legambiente nella pulizia del torrente Parma (il 13 settembre)

Il Gruppo Davines è impegnato, insieme a Legambiente (ci sarà anche Lorenzo Frattini, presidente di Legambiente Emilia-Romagna) nella pulizia del torrente Parma. Iniziativa che si svolgerà il 13 settembre dalle 9. Si tratta di un progetto di impatto positivo a favore dell’ambiente a cui parteciperanno alcuni studenti e professori della facoltà di Economia dell’Università di Parma. Il punto di ritrovo è alle 9 sul Ponte Verdi e la pulizia verrà effettuata in entrambe le direzioni.  Un intervento volto a eliminare la plastica e rendere più pulita la nostra città, parte di un progetto più esteso, il "Po d'amare", contro l’inquinamento dei mari che vedrà l’installazione di barriere per la raccolta di plastiche e detriti nel fiume Po nella zona di Sacca di Colorno

Po d'amare

 “Po d’amare”, un progetto sperimentale promosso da Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, Castalia e Corepla - che interviene sul Po, il più grande fiume d’Italia. La raccolta fondi che Davines ha effettuato attraverso questa campagna contribuirà all’installazione di barriere galleggianti sul Po, molto probabilmente nella zona di Sacca di Colorno. Esse sono in grado di intercettare la plastica e gli altri rifiuti trasportati dal fiume, che vengono quindi raccolti da piccole imbarcazioni. Un’accurata selezione delle plastiche recuperate ne consente l’inserimento nel sistema di riciclo nazionale, attraverso il loro invio agli appositi centri di raccolta. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA