Sei in Parma

Fino al 3 novembre le visite in quota a San Francesco del Prato

29 ottobre 2019, 10:54

Fino al 3 novembre le visite in quota  a San Francesco del Prato

Ancora pochi giorni, fino al 3 novembre 2019, per partecipare alle visite in quota sulla facciata della chiesa di San Francesco del Prato e ammirare gli splendidi fregi del rosone quattrocentesco

È davvero entusiastica la partecipazione alle visite in quota sulla facciata della maestosa Chiesa gotica di San Francesco del Prato, ancora sottoposta a un’accurata opera di restauro. Le visite guidate, che prevedono una prima parte propedeutica, dedicata alla storia della chiesa e una seconda a circa 20 metri di quota, offrono l’occasione unica di osservare da vicino il grande rosone a 16 raggi, creato da Alberto da Verona nel 1462, ma anche di ammirare un panorama sensazionale sulla città.

Per coloro che volessero vivere questa esperienza, c’è la possibilità di partecipare, previa donazione on line, fino al 3 novembre 2019. Nella ricorrenza dell’ 1 novembre 2019 verrà inoltre organizzata una visita guidata speciale.

La salita in quota avviene su più turni (il primo alle 8.45 e l’ultimo alle 16.45), a gruppi di 10 persone, attraverso un ponteggio speciale dotato di ascensore e di una apposita passerella, accessibile anche alle persone con difficoltà motorie. È possibile programmare anche visite guidate per gruppi organizzati (aziende, associazioni, tour operator, ecc.). In questo caso è necessario contattare l’organizzazione per concordare appuntamenti infrasettimanali.

Le erogazioni liberali possono beneficiare dell’Art Bonus e si possono effettuare attraverso carta di credito o bonifico bancario sul sito www.sanfrancescodelprato.it Per informazioni e prenotazioni: visite@sanfrancescodelprato.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA