Sei in Parma

DRAMMA

Dottoressa di 54 anni muore dopo un malore


 

09 novembre 2019, 11:49

Dottoressa di 54 anni muore dopo un malore

Se n'è andata all'improvviso, lasciando attoniti e affranti tutti coloro che le volevano bene. Angela Zollino, 54, era una stimata dottoressa dell’ospedale Franchini di Montecchio, in servizio nel reparto di Lungodegenza.
Abitava a Parma - la città dove si era laureata in Medicina e aveva conseguito la specializzazione - e proprio nella sua abitazione, qualche giorno fa, aveva accusato un malore improvviso. «Sto male», ha fatto in tempo a sussurrare al marito, prima di perdere conoscenza e crollare a terra. Un fulmine a ciel sereno in uno dei rari momenti liberi dal lavoro.
Immediata la corsa in ambulanza a sirene spiegate alla volta dell’ospedale Maggiore, dove i medici hanno subito compreso al gravità della situazione. È stato constatato un arresto cardio-circolatorio, dall’origine da chiarire.
La dottoressa è stata ricoverata nel reparto di Rianimazione con prognosi riservata e in uno stato di coma che si è rivelato irreversibile. Il marito e i familiari, che hanno vegliato giorno e notte al capezzale di Angela, hanno conservato la speranza fino alla tarda mattinata giovedì.
La notizia della scomparsa della dottoressa Zollino ha suscitato una profonda commozione anche a Parma, dove era molto conosciuta, oltre che tra medici, infermieri e personale sanitario dell’ospedale della Val d’Enza, e tra i numerosi pazienti che hanno conosciuto la dottoressa e hanno avuto modo di apprezzarne la professionalità e le qualità umane. r.c.