Sei in Parma

PECULATO

Fondi Pdl in Regione: 8 condanne. 2 anni e 1 mese a Villani per 819 euro

10 dicembre 2019, 11:17

Fondi Pdl in Regione: 8 condanne. 2 anni e 1 mese a Villani per 819 euro

Otto condanne, la più alta a tre anni e sei mesi, per gli ex consiglieri regionali del Pdl in Emilia-Romagna, e quattro assoluzioni, tra cui i due parlamentari attualmente in carica Enrico Aimi e Galeazzo Bignami, recentemente passato a FdI. 

E’ l’esito in primo grado del processo in tribunale a Bologna per i rimborsi chiesti durante l’8/a e la 9/a legislatura del consiglio regionale, tra il 2009 e il 2011. L’inchiesta per peculato coinvolse all’epoca tutti i gruppi dell’Assemblea legislativa. Il pm Antonella Scandellari aveva chiesto 10 condanne. Le pene decise dai giudici riguardano cifre molto più basse rispetto all’originale contestazione. I giudici hanno condannato Alberto Vecchi (3 anni e 6 mesi), Luca Bartolini (2 anni e 2 mesi), Marco Lombardi (2 anni e 7 mesi), Luigi Villani (2 anni e 1 mese), Giorgio Dragotto (2 anni e 4 mesi), Luigi Francesconi (2 anni e 10 mesi), Gianguido Bazzoni (2 anni e 4 mesi), Andrea Pollastri (2 anni e 2 mesi); assolti da tutto anche Gianni Varani e Gioenzo Renzi.

I condannati, assolti per alcune imputazioni, sono stati giudicati colpevoli limitatamente ad alcune spese. Bartolini per 2.123 euro, Bazzoni per 3.584, Dragotto per 3,968, Francesconi per 10.542, Lombardi per 8.227, Pollastri per 1.965, Vecchi per 6.846, Villani per 819 euro. Vecchi, in passato condannato per una truffa ai danni della Regione, è stato anche interdetto in perpetuo dai pubblici uffici, gli altri imputati per la durata della pena. E’ stata anche disposta la confisca del profitto del reato.