Sei in Parma

storia di natale

Ritrova la borsa smarrita, la Gazzetta rintraccia la proprietaria

23 dicembre 2019, 19:16

Ritrova la borsa smarrita,  la Gazzetta rintraccia la proprietaria

E' finita proprio con l'happy ending di una storia di Natale la vicenda di Greta Casadei, studentessa bocconiana di Ravenna che ieri era a Parma in visita all'amica Ilaria Bosticchi. Subito dopo aver visitato la Steccata, infatti, Greta si è accorta di aver perso la borsetta nella quale, oltre ai soldi, custodiva tutti i documenti ed un paio di guanti di pelle. Disperata è andata con l'amica alla stazione dei carabinieri di Parma centro, in via Garibaldi, a fare denuncia ma all'uscita, controllando il telefono, la sorpresa: un messaggio diretto tramite l'applicazione di Facebook della Gazzetta di Parma che la invitava a farsi viva perché la sua borsetta era stata ritrovata ed era a sua disposizione in redazione. Era successo, infatti, che Giacomo Romanini, affezionatissimo lettore della Gazzetta, si era presentato un paio di ore prima in redazione con la borsetta chiedendo di rintracciare la ragazza che l'aveva persa e specificando che ci teneva a consegnarla personalmente. Attraverso i documenti è stato facile trovare il suo profilo Facebook e inviarle un messaggio diretto. Accompagnata dall'amica parmigiana, Greta è così venuta in Gazzetta dove ha potuto ritirare la sua borsetta e incontrare il suo "salvatore". "Ero andato in Steccata a dire due preghiere alla Madonna di Fatima - le ha spiegato Giacomo Romanini - come faccio sempre. Due minuti e via. All'uscita ho visto la borsetta e ho pensato di portarla qui per rintracciare la proprietaria". Greta non poteva credere ai suoi occhi e ha cercato di sdebitarsi ma Giacomo non ha voluto alcun tipo di ricompensa. Anzi, una sì: "Voglio la mia foto sulla Gazzetta". Eccolo accontentato.