Sei in Parma

oltretorrente

Rapina un ragazzo in via D'Azeglio: fotografato da un passante e fermato dai poliziotti

14 gennaio 2020, 12:47

Rapina un ragazzo in via D'Azeglio: fotografato da un passante e fermato dai poliziotti

Con la scusa di chiedere una sigaretta si sono avvicinati a un ragazzo che era in compagnia di due amiche. E nel momento di distrazione della ricerca delle sigarette uno di loro - un 22enne di origine algerina, incensurato - si è avventato sul ragazzo e gli ha strappato l'iPhone dalla tasca della giacca.

E' successo nella serata del 7 gennaio, intorno alle  22.15, nella zona di Via D’Azeglio. E appena è iniziata la fuga dei rapinatori, è partita anche la chiamata alla Squadra volanti della Questura. Una pattuglia è arrivata a raccogliere la testimonianza della vittima - che aveva cercato inutilmente un inseguimento, ricevendone in cambio minacce di morte - e delle amiche, mentre altri agenti hanno iniziato a setacciare i borghi circostanti. Anche grazie a una fotografia scattata al momento della rapina da un passante, sono riusciti a riconoscere il rapinatore e a fermarlo in borgo Poi. 

Il 22enne è stato messo in stato di fermo come indiziato del reato di rapina aggravata in concorso con persona non identificata. E dopo l'udienza di convalida del fermo, ne è stata disposta la custodia in carcere invia Burla. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA