Sei in Parma

ELEZIONI

Bonaccini vince le Regionali ma a Parma la Borgonzoni è nettamente prima. Al Pd vanno 22 seggi

27 gennaio 2020, 10:44

Bonaccini vince le Regionali  ma a Parma la Borgonzoni è nettamente prima. Al Pd  vanno 22 seggi

Stefano Bonaccini ha vinto le elezioni regionali in Emilia-Romagna. Ma in provincia di Parma stravince  Lucia Borgonzoni.

Ha vinto con circa otto punti di vantaggio il candidato del centrosinistra Stefano Bonaccini che ha preso il 51,6%, contro il 43,7% della sua sfidante Lucia Borgonzoni, sostenuta dal centrodestra. Simone Benini del M5s ha preso il 3,5%. Sotto il mezzo punto gli altri candidati: Domenico Battaglia (Movimento 3v) 0,5%, Laura Bergamini (Partito comunista) 0,4%, Marta Collot (Potere al Popolo) 0,3%, Stefano Lugli (Altra Emilia-Romagna) 0,2%.

Il Pd torna a essere il primo partito in Emilia-Romagna, un primato che aveva perso sia alle politiche, sia alle europee, a vantaggio di M5s e Lega. Ha preso il 34,7%, superando la Lega che con il 32% perde un paio di punti rispetto alle europee. Cresce Fratelli d’Italia (8,6%) mentre crollano Forza Italia (2,5%) e il Movimento 5 Stelle (3,4%, oltre un punto in meno rispetto al candidato per effetto del voto disgiunto).

Affluenza: in Emilia Romagna record del 67,67%, 30 punti in più rispetto al 37,76% della precedente consultazione di riferimento del 2014. In provincia di Parma 64,08% (precedenti 34,04%). Ben 4 comuni sopra il 70% (Lesignano 72.55, Varano 70.20, Langhirano 70.12 e Traversetolo 70). Il comune dove si è votato meno Bardi, 35,21%. A Parma ha votato il 64,80%.

Nel comune di Parma Bonaccini ha raccolto il 49,7% contro il 39,3% della Borgonzoni ma il dato provinciale è contro tendenza. La Borgonzoni è infatti avanti con il 49,7% contro il 45,7% di Bonaccini.

Sezioni candidato presidente scrutinate: 3738 su 4520 Sezioni liste circoscrizionali scrutinate: 3683 su 4520

Bonaccini  962.743 (51,27%)  

PARTITO DEMOCRATICO 592.370 34,50% BONACCINI PRESIDENTE 98.391 5,73% EMILIA-ROMAGNA CORAGGIOSA ECOLOGISTA PROGRESSISTA 65.880 3,84% EUROPA VERDE 33.474 1,95% +EUROPA - PSI - PRI +EUROPA - PSI - PRI 26.609 1,55% VOLT EMILIA-ROMAGNA 7.439 0,43% TOTALI COALIZIONE 824.163 48,00%

Borgonzoni 823.585 (43,86%) 

LEGA 550.733 32,08% FRATELLI D’ITALIA 149.685 8,72% FORZA ITALIA 44.240 2,58% PROGETTO EMILIA-ROMAGNA RETE CIVICA BORGONZONI PRESIDENTE 28.955 1,69% GIOVANI PER L’AMBIENTE 5.026 0,29% IL POPOLO DELLA FAMIGLIA - CAMBIAMO! 4.359 0,25% TOTALI COALIZIONE 782.998 45,60%

Benini  63.998 (3,41% )

MOVIMENTO 5 STELLE 80.298 4,68% TOTALI COALIZIONE 80.298 4,68%

Bergamini 7.769 (0,41%)

PARTITO COMUNISTA 7.525 0,44% TOTALI COALIZIONE 7.525 0,44%

 

Battaglia   8.813 (0,47%)

MOVIMENTO 3V VACCINI VOGLIAMO VERITA' 9.050 0,53% TOTALI COALIZIONE 9.050 0,53%

Lugli  4.892 (0,26%) 

L'ALTRA EMILIA-ROMAGNA 6.128 0,36% TOTALI COALIZIONE 6.128 0,36% Totale voti candidati presidente: 1.877.626 Totale voti liste circoscrizionali: 1.716.965 

Collot  5.826 (0,31%)

POTERE AL POPOLO! 6.803 0,40% TOTALI COALIZIONE 6.803 0,40% 

LORI LA PIU' VOTATA

Per quanto riguarda le preferenze, Barbara Lori (Pd) è stata la più votata in provincia seguita da Fabio Rainieri (Lega), Massimo Iotti (Pd), Emiliano Occhi (Lega), Nicoletta Napoli (Lega), Matteo Daffadà (Pd), Simona Caselli (Pd), Giulia Chiussi (Lega), Alessia Frangipane (Bonaccini presidente), Priamo Bocchi (Fratelli d'Italia) e Giovanni Marani (Bonaccini presidente).

In consiglio regionale entreranno sicuramente quattro parmigiani (Lori e Iotti per il Pd e Rainieri e Occhi per la Lega) ma potrebbe entrare anche un quinto candidato.

LEGA PRIMO PARTITO IN PROVINCIA

Per quanto riguarda i voti di lista, nella provincia di Parma la Lega si afferma nettamente come il primo partito con il 36,4% davanti al Pd (28,7%). Terzo partito è Fratelli d'Italia che arriva al 9,7%. Crolla il Movimento 5 Stelle che scende al 4,2%.

 AL PD 22  SEGGI, ALLA LEGA 14

Il Pd conquista, in consiglio regionale, 22 seggi. La maggioranza sarà composta anche da due consiglieri di Emilia-Romagna Coraggiosa, tre della lista di Stefano Bonaccini presidente, e uno dei Verdi, che tornano così in consiglio regionale. 
L’opposizione comprende 14 seggi per la Lega, a cui si aggiunge quello spettante a Lucia Borgonzoni, Fdi (3 seggi), Fi (1 seggio), lista Borgonzoni Presidente (1 seggio) e M5s (2 seggi). 

ISULTATO DEFINITIVO LISTE NEL COMUNE DI PARMA

BONACCINI STEFANO PARTITO DEMOCRATICO 27261 32,62 BONACCINI PRESIDENTE 5574 6,67 EMILIA-ROMAGNA CORAGGIOSA ECOLOGISTA PROGRE 2717 3,25 EUROPA VERDE 2574 3,08 +EUROPA - PSI - PRI 1795 2,15 VOLT EMILIA-ROMAGNA 619 0,74 BORGONZONI LUCIA LEGA 24293 29,07 FRATELLI D’ITALIA 8294 9,93 PROGETTO EMILIA-ROMAGNA RETE CIVICA BORGONZ 2180 2,61 FORZA ITALIA 2011 2,41 IL POPOLO DELLA FAMIGLIA - CAMBIAMO! 459 0,55 GIOVANI PER L’AMBIENTE 272 0,33 BENINI SIMONE MOVIMENTO 5 STELLE 3743 4,48 BERGAMINI LAURA PARTITO COMUNISTA 578 0,69 COLLOT MARTA POTERE AL POPOLO! 509 0,61 BATTAGLIA DOMENICO MOVIMENTO 3V VACCINI VOGLIAMO VERITA' 326 0,39 LUGLI STEFANO L'ALTRA EMILIA-ROMAGNA 358 0,43